La maschera di Jhin

L'artigiano virtuoso
Un artigiano italiano ha riprodotto la maschera di Jhin!
Jhin ci ha colpito molto, sia dal punto di vista del copione che dal punto di vista visivo, ma appena ho visto il video promozionale, mi sono innamorato della maschera. Mi sono ricordato di una bellissima coppia di maschere di Kindred, indossate da una altrettanto bella coppia, che erano presenti a Lucca Comics 2015 e li ho contattati per avere maggiori informazioni. Mi hanno passato il nome e da lì è cominciato tutto. Ma chi è dietro a questa maschera? L'artista che ha creato la maschera si chiama Gabriele ed è la persona che sta dietro al sito http://www.imperat.net/ (su Facebook https://www.facebook.com/Imperatnet-197772243750844 ). Gli abbiamo fatto qualche domanda sul suo lavoro e sul processo che sta dietro la maschera. **Parlaci un po' di te. Come hai iniziato a fare questo lavoro e da quanto lo fai?** Ho creato Imperat nel giugno 2009, dopo il diploma all’Istituto statale d’Arte L. Leonardi di Spoleto come Maestro d’Arte specializzazione Oreficeria. Sono sempre stato interessato alla storia e per questo motivo ho rivestito carica di Cosigliere del Terziere del Castello per la manifestazione “Palio dei Terzieri”di Trevi, per il quale ho compiuto studi su usi e costumi medioevali. Successivamente mi sono specializzato nel nel restauro della ceramica, nell’allestimento di mostre pittoriche e nell’arte della scenografia, specializzandomi nella costruzione di oggettistica per Giochi di Ruolo e ricostruzioni storiche. Più recentemente ho lavorato in una una bottega artigianale specializzata nella lavorazione del cuoio, dove ho sviluppato tecniche innovative nella lavorazione di questi materiali. Da qui a fondare Imperat, il passo è stato breve. **Come mai il cuoio e non PVC o altre plastiche, che vediamo usate molto per armature e armi nei cosplay?** Utilizzo e ho utilizzato i piu svariati generi di materiali, ma solo negli ultimi anni mi sono totalmente dedicato al cuoio. Lo trovo un materiale affascinante ricco di possibilità artistiche. Dopotutto con il cuoio si fa ogni ogni genere di oggetto abbigliamento. È un materiale che ti da il giusto compromesso tra realtà e finzione, con gli stessi spessori deglio oggetti che va a "simulare"... senza contare che svariate armature erano effettivamente fate in cuoio! **Hai trovato complessa la creazione della maschera di Jhin? ** Devo dire che è stata una gran bella prova! Nonostante sono anni oramai che faccio questo lavoro, piccole e grandi sfide come la maschera di Jhin, che inizialmente sembrano ostacoli, rendono questo lavoro stimolante e creativo. **Hai fatto tutto tu, dal disegno al prodotto finito? Che modifiche hai apportato per fare in modo che possa essere indossata?** Questa, come tutte le mie creazioni, sono interamente realizzate da me sin dal disegno al cartamodello a tutte le fasi della vera e propria realizzazione dell’oggetto fino alla pittura. Per questo progetto ho seguito l'immagine del video promozionale e alcuni screenshot di gioco, ed ho dovuto interamente sviluppare e rendere reale il disegno cosi da poterla tranquillamente indossare ed utilizzare.Ho solo dovuto fare dei leggerissimi cambiamenti tipo allargare appena il naso, modifica che rendera decisamente piu utilizzabile la maschera. **Qual è il particolare che più ti è piaciuto della maschera e quale è stata la parte più complicata da fare?** In realtà non c’è una cosa piu bella dell’altra, ogni fase o ogni particolare è sicuramente complessa anche se devo ammettere che la cosa che mi piace piu fare è l’inizio della messa in piega, diciamo quando la maschera inizia a prendere la forma tridimensionale. La parte piu complicata invece credo sia stata la realizzazione della bocca, sembra una piccola cosa ma in realtà dando molta dell’espressione alla maschera azzeccare l’esatto taglio era fondamentale! Anche la progettazione non è da sottovalutare! Studiare un oggetto tridimensionale su un foglio considerando tutti gli spessori e le curve è molto difficile capita spesso di buttare il pezzo e riprovare. Potete vedere il video dell'intera creazione qui: https://www.youtube.com/watch?v=Onq-F0J_RJ4
Condividi
Segnala come:
Offensivo Spam Molestie Forum errato
cancella