Nostalgia ed amicizia

Allora, gioco a _League of Legends_ da quella che credo fosse la _season_ 4. La prima immagine che vedevo all'accesso era Braum e quella fantastica musica di sottofondo a lui dedicata. Magari qualche giocatore di vecchia data la avrà presente. Per gli altri... cercatela! Ricordo che un amico mi aveva detto di provare a giocarci con lui, gli sembrava divertente. Beh, lo era (e lo è tutt'ora!). Fa spavento quanto il gioco sia cambiato da quel momento, a partire dai campioni: il vecchio Warwick (che sempre avrà un posto nel mio cuore), pOPpy, Gangplank... ricordo che discorsi mi facessi sul fatto che Darius (quello vecchio!) fosse un qualcosa di "assurdo", "troppo forte" e cose così. Poi, ovvio, io lo comprai, mi faceva schifo da quanto lo ritenessi forte, ma dovevo usarlo pure io, sia mai essere fedele ai miei principi. Beh, potete immaginare: nella prima partita andai 0/6, o qualcosa del genere. Era quattro anni fa. Pensate che qualcosa sia cambiato? Rework di Aatrox, "è fortissimo", 1/7. Poi, non dimentichiamo la mappa: a volte rivorrei quella vecchia, tanto per poterci giocare ancora una volta. Pura nostalgia, ma sapete, mi manca un po'. Poi c'erano le maestrie, le rune erano totalmente diverse, c'era la dominio... Questa è, però, mera nostalgia: non posso che ammettere che il gioco sia migliorato da quel momento, sotto ogni aspetto. Incredibile, per quanto mi riguarda, il livello competitivo, che si fa sempre più grande e spettacolare, oltre che interattivo. È grazie a LoL che mi sono avvicinato al panorama degli eSports, prima neanche li conoscevo. Mi si è aperto un mondo, potremmo dire. Poi, LoL si è rivelato essere importante anche per la mia vita in sé: andiamo oltre il divertimento, quasi sempre presente (in certi periodi me ne sono allontanato per noia, ma capitemi: è quattro anni che ci gioco!), e parliamo dei rapporti che instauri giocando. Certo, ho conosciuto persone qua e là nel mondo, alcune simpatiche, altre meno, ma soprattutto mi ha mantenuto in contatto con persone che, con l'inizio delle scuole superiori, avevo smesso di vedere regolarmente. Di fatto, LoL ha contribuito in modo massiccio al consolidamento di alcune mie amicizie e, di questo, non posso che esserne grato. Sapete, al mattino scuola, durante il pomeriggio qualcos'altro, e la sera? Ci si sente su LoL! Di conseguenza, il motivo di tutto questo? Nessuno, è una riflessione. Ho un animo nostalgico, nonostante non abbia chissà quanti anni, mi fa quasi spavento pensare a quanto il gioco sia cambiato e a come abbia contribuito a formarmi su vari punti di vista. Possiamo pure dire che sia stato un incentivo all'avere una mentalità aperta e pacata, se così si può definire. Non posso che nutrire affetto verso Riot e i rioter, una parte di quello che sono è dovuta a ciò che hanno costruito in questi anni!
Condividi
Segnala come:
Offensivo Spam Molestie Forum errato
cancella