Ma il report è davvero efficace?

Ho sentito dire da una persona X, addetta ai lavori nel settore videoludico, della politica aziendale generale ( quindi potrebbe o non potrebbe riferirsi anche alla Riot ) riguardo il ban degli account dei giocatori scorretti. Secondo questa fonte è veramente difficile, se non pura utopia, che delle sanzioni sopraggiungano nei confronti degli account sui quali sono stati spesi dei soldi, specie se si dimostra che continuano a spendere con regolarità. Incuriosito da questa affermazione ho creato un account secondario e, per la scienza, mi sono trasformato nel giocatore più tossico che sia mai esistito. Ho comprato tre skin, sempre per mimetizzarmi nella categoria di account privilegiata, poi ho scatenato tutto il mio odio nei confronti del mondo. Ho flammato, sono andato afk, ho feeddato come non mai...Quindi mi è arrivato il classico messaggio della Riot, riguardo il non uscire da un game ecc... Poi nulla...Nonostante abbia continuato imperterrito a seminare distruzione e caos, neanche un richiamo, niente di niente. ( Nel frattempo ho comprato un'altra skin, tanto per essere sicuri ). La strategia che ho adottato, nel corso di tre mesi buoni di test ( una o due partite al giorno), è stata piuttosto semplice : una partita giocavo serio ( con la scusa ho imparato la top), un'altra la trollavo alla grande. Ancora oggi aspetto di ricevere un bel permabann, cosa che immagino non si avvererà mai e poi mai. Quindi gente, ecco la mia teoria, il report non serve a una mazza, con un minimo di intelligenza potete rovinare tutte le partite che volete, tanto nessuno farà mai nulla. Vi basta comprare ogni tanto qualcosa in game, giocare una o due partite semi-serie, poi alla terza vi scatenate. Simpatica come cosa, no? ( Spero si capisca l'ironia) A voi la parola.
Condividi
Segnala come:
Offensivo Spam Molestie Forum errato
cancella