Capirò falla al posto di fallo

Il passato: https://boards.euw.leagueoflegends.com/it/c/off-topic_it/VK9bMEUo-crea-una-discussione Il presente: https://boards.euw.leagueoflegends.com/it/c/off-topic_it/ovpU9FlB-scelgo-di-non-scegliere Il futuro: Mi trovo a mio agio in questo buco. 6 metri per 6 metri, come se fossero un'imponente fortezza pronta a sostenermi. Ogni qualvolta che mi allontano da questo nido mi sento morire asfissiato. Poi torno qui e faccio un bel respiro profondo, a pieni polmoni, polmoni tanto pieni da star per scoppiare, dopodiché faccio uscire lentamente l'aria, e continuo così... entra ed esce, entra ed esce, entra ed esce. Mi sento appagata. Sì, appagata, perché in fondo cos'è un'identità sessuale per una discussione? Potrei essere uomo, potrei essere donna, potrei esserlo entrambi. M'immagino come mi desidero. Colori da decidersi in post produzione, occhi del colore fra ambra e sabbia, lunghezza modificabile, reclinabile, super accessoriata e airbag. Questo è il futuro. Vedremo TUTTI scambiarsi messaggi e di parte per poter essere qualsiasi cosa, vedremo scomparire l'amore, vedremo trovare la perfezione in sé stessi. E così non ci sarà più futuro. Ma... desidero ciò che immagino? Mai fino ad un ad un certo punto, dove prendere la palla al balzo significa abbandonare la virgola per strada e vivere di rimorsi di coscienza per amarsi senza conoscenza. Eppure mi trovo immerso in questa falla... non posso più tornare indietro... Ma sento una voce... la mia metà mi chiama, e se non dovessi trovarla mi accontenterei anche degli ottavi o dei sedicesimi. Forse non riuscirei a uscire da questa falla, ma forse non è troppo tardi per scegliere... **"L'altra"**
Condividi
Segnala come:
Offensivo Spam Molestie Forum errato
cancella