: Avrebbe qualcosa a che vedere con il nuovo primo ministro del Regno Unito? **XD**
No. La fanbase del vecchio Aatrox lo aveva soprannominato così per l'accento.
IceEragon (EUO)
: Perché yasuo viene bannato spesso nelle ranked?
: Da quel poco che ho capito in futuro (lontano temo...) uscirà una versione per cellulare di TFT
MANUMARIO (EUO)
: tattico a squadre: classi e origini
https://blitz.gg/tft/champions/traits
Power Mac (EUO)
: > [{quoted}](name=Ω Hallelujah Ω,realm=EUW,application-id=MJVj50Jw,discussion-id=Zanhuzsr,comment-id=00020001,timestamp=2019-07-04T17:08:18.542+0000) > > Stai dicendo una cosa completamente diversa dal post originale ed ai limiti dell'off-topic. > > * Insultare qualcuno utilizzando una minaccia alla sua sessualità = male. > * Discriminare contro qualcuno per sesso o sessualità = male. > * Dire che statisticamente parlando il livello di abilità medio delle ragazze sia più basso = un dato di fatto, anche quando si considera il pool minore di giocatrici rispetto ai giocatori. > > Il che non significa che [inserire ragazza challenger] non mi faccia il culo con una mano dietro la schiena, significa che dire cose come "esistono maschi e femmine in ogni elo" è un po' una presa in giro quando c'è una differenza così abissale, specie a livello competitivo (che è quello che conta.) Il terzo punto è discutibile perché dipende dalle proprie esperienze personali, e non sono sicuro che il divario sia abissale. Tuttavia, è innegabile che in molti casi ciò che hai scritto risulti vero, per un motivo piuttosto semplice. Si può essere portati per un gioco, ma ciò che conta di più è il numero di ore passate a giocare, ossia ad "esercitarvisi". Ed è, a mio avviso, empiricamente riscontrabile che è più frequente che siano i ragazzi ad essere privi di amicizie (che sia o meno per loro colpa) o addirittura a diventare dei NEET, rispetto alle ragazze. Ciò, porta naturalmente gli uomini in questione a dedicare più tempo ai videogiochi, così come a qualsiasi altro hobby, dalla lettura alla musica, dalla pittura all'informatica ecc. Personalmente, sono felice di fare abbastanza schifo a questo gioco, eccezion fatta per pochi ruoli e pochi campioni!
Il terzo punto non ha nulla a che fare con le mie esperienze personali. Il terzo punto ha a che fare col fatto che non c'è mai stata una donna (biologica) in una regione maggior come starter player. > i può essere portati per un gioco, ma ciò che conta di più è il numero di ore passate a giocare, ossia ad "esercitarvisi". Ed è, a mio avviso, empiricamente riscontrabile che è più frequente che siano i ragazzi ad essere privi di amicizie (che sia o meno per loro colpa) o addirittura a diventare dei NEET, rispetto alle ragazze. Ciò, porta naturalmente gli uomini in questione a dedicare più tempo ai videogiochi, così come a qualsiasi altro hobby, dalla lettura alla musica, dalla pittura all'informatica ecc. Personalmente, sono felice di fare abbastanza schifo a questo gioco, eccezion fatta per pochi ruoli e pochi campioni! "Gli uomini sono più disposti a dedicare il loro tempo nel migliorare ad una data disciplina" è il termine che stai cercando. O, se preferisci, "le donne valutano le interazioni sociali più dell'abilità personale". Entrambe le cose sono vere, per quanto non siano l'intero punto della questione. Per arrivare al top in _qualunque_ disciplina è necessario impegnarsi. Impegnarsi richiede tempo. Se tu sei felice di "fare abbastanza schifo a questo gioco", quella è una tua prerogativa, e non c'è nulla di male nel prendere League soltanto come un party game da giocare ogni tanto a caso (finché lo fai in normal). Ma potresti aver notato di aver risposto ad un post che parla del livello di abilità generale, non delle motivazioni o di quanto tempo valga la pena spenderci. Quindi, se la tua risposta è "le donne sono meno interessate ad impiegare il loro tempo nel migliorare", non sorprenderti che il risultato finale sia "in media gli uomini mostrano un livello di abilità maggiore su League."
: già nelle discussioni con gente davanti a te è improponibile usare l'espressione "sei gay?" come un insulto o come una forma di denigrazione pensa te nelle situazioni in cui sei davanti ad uno schermo e non puoi interfacciarti con la persona interessata quanto stupido si può essere. tale espressione purtroppo vive nella mente di tutti coloro a cui piace etichettare le persone per fare un confronto con se stessi e/o con la società. alla stessa stregua sono quelle ignobili espressioni che ho visto in questi anni che gioco a lol e cioè "le ragazze non giocano a lol perchè non sono portate/capaci" e se ci giocano "sono capaci solo nel ruolo di supp". queste espressioni dimostrano in maniera implicita e/o esplicita la convinzione di certe persone di ritenere l'essere femmina inferiore rispetto ad essere maschio come se avere una buona dose di testosterone in corpo ti da la capacità di giocare a lol non pensando che esistono sia maschi che femmine in ogni elo. secondo un mio punto di vista dovremmo rapportarci con gli altri evocatori come se stessimo giocando con degli automi asessuati ed asessuali così da escludere anche temporaneamente le nostre convinzioni, di stampo puramente religioso, del mondo.
Stai dicendo una cosa completamente diversa dal post originale ed ai limiti dell'off-topic. * Insultare qualcuno utilizzando una minaccia alla sua sessualità = male. * Discriminare contro qualcuno per sesso o sessualità = male. * Dire che statisticamente parlando il livello di abilità medio delle ragazze sia più basso = un dato di fatto, anche quando si considera il pool minore di giocatrici rispetto ai giocatori. Il che non significa che [inserire ragazza challenger] non mi faccia il culo con una mano dietro la schiena, significa che dire cose come "esistono maschi e femmine in ogni elo" è un po' una presa in giro quando c'è una differenza così abissale, specie a livello competitivo (che è quello che conta.)
Pellah (EUO)
: Secondo me non è necessariamente da ribilanciare, senza gli item e se non è al 3 non è fortissimo. Magari giusto mettere che lui costa 2 sostituendolo con reksai, che è praticamente inutile, facendo costare quest'ultimo 1.
Rek'Sai è hot garbo, ma dovrebbe essere buffata per la sua tier piuttosto che spostata. Servono Brawler migliori (4 brawler è virtualmente inutile proprio perché lei è così pessima) e darle un ulti che non sia vergognosamente inefficiente sarebbe utile.
TiSbraco (EUO)
: Qiyana e pass
Fino a prova contraria oggi finisce a mezzanotte. Con tutta la probabilità uscirà intorno alle 6-7.
Harkrade (EUO)
: How to: rimorchiare con il forum di LoL
> Hot to: **non** rimorchiare con il forum di LoL Aggiustato.
: Tutto sommato si tratta semplicemente di varie fan fiction, non ho intenzione di riempire nessuna lacuna riguardante la lore effettiva anche perchè non ne sono un massimo esperto. Si, in qualche modo è un metodo per pubblicizzare le mie scritture, per far qualcosa di simpatico e che attragga qualcuno, universi alternativi esistenti o meno, è una mia storia che è comunque diversa da tutto ciò, potrei far diventare lissandra totalmente di fuoco e questo non credo che andrebbe a portare a chissà cosa. Quindi ricapitolando, credi che potrebbe essere una buona idea? Grazie comunque per la risposta di prima, ho veramente apprezzato!
> Quindi ricapitolando, credi che potrebbe essere una buona idea? Sono pienamente a favore di nuovi autori nell'universo di league ed apprezzo la buona volontà. Personalmente trovo il concetto di base forzato, ma come sempre dipende interamente dall'esecuzione.
: Storie dell'altro mondo
Per quanto il progetto sia stato apprezzato- se non altro perchè c'è chiaramente buona volontà.....cosa? > Della LORE di League of Legends a quanto pare non si sa moltissimo Per quanto sia a volte difficile da accedere, il mondo è stato stabilizzato da anni e vi è un [intero sito](https://universe.leagueoflegends.com/en_US/) dedicato ad essa. > Vorreste Leggere - Ascoltare alcune storie dei vostri champ preferiti raccontate in altri modi?. In poche parole ho intenzione di scrivere varie vicende sui campioni di League of Legends e in particolare sul percorso intrapreso da questi ultimi prendendo spunto dalle loro skin. Fanfiction, quindi? L'idea è carina, ma le basi sono bizzarre. La maggior parte delle Skin sono presenti in universo alternativo da quello centrale, ed anche quelli alternativi posseggono proprie lore, alcune delle quali estese e trattate. Non esiste un percorso che porta da Lissandra di Runeterra a Lissandra Program. Se tutto questo è un modo per pubblicizzare le tue scritture, allora buona fortuna. Se è supposto essere un progetto di "riempimento lacune" per la lore effettiva, allora stai riempiendo le lacune sbagliate.
: I Consigli di Common [S03] - Otto nuovi anime da cominciare nella Summer Season 2019 [Parte 1/2]
Dr Stone non posso consigliarlo abbastanza, in particolare se certe inconsistenze iniziali del manga vengono risolte. Ottima serie, interessante e creativa.
: Del contest mi ricordo. Purtroppo, a differenza dell'anno scorso, non son riuscita a trovare nulla che mi stimolasse abbastanza su cui scrivere, mentre per il precedente non ho avuto tempo materiale per mia sfortuna (cosa che mi è dispiaciuta molto). Per quanto riguarda invece il canale discord, è ancora valido il post di reclutamento? E se si, c'è un obbligo di attività giornaliera, o comunque abbastanza frequente, che se non rispettata comporta l'esclusione dal server? Sono impegnata con la sessione estiva al momento e ci sarei ad intermittenza.
Non ci sono obblighi di attività giornaliera, ed in generale il server è abbastanza rilassato. Se sei ancora interessata, aggiungi Hallelujah#0789 da Discord e provvederò a farti entrare.
: Concordo pienamente con te, morde non è affatto rotto, semplicemente la gente non ci sa giocare contro ed ha paura dei champ nuovi... potremmo forse dire che il nuovo morde è un champ “noobstomper” ovvero che se non ci sai giocare contro ti stompa male ma se ci sai giocare si countera tranquillamente ed i punti di debolezza sono più che ovvi (poca mobilità, vulnerabilità ai Cc ed ai ranged in generale). Io adesso ho il 75% di win rate con malphite ed ho vinto 10 game di fila, venitemi a dire che malphite è rotto allora XD semplicemente la gente è molto ignorante riguardo questo gioco.
Va bene, parliamo in termini universali allora. Cosa stabilisce, secondo te ed in generale, se un campione vada nerfato o meno? Tu parli delle sue vulnerabilità (poca mobility, CC e vulnerabilità ai ranged.) Quelle sono testuali le stesse debolezze di Darius, eppure post-rework questo non gli ha impedito di devastare i mondiali durante la patch dei Juggernaut. Adesso, è chiaro e testuale che tu sia di parte: negarlo sarebbe impossibile, considerato che questo intero thread è aperto perché tu vorresti giocare il campione e te lo bannano. Dal tuo punto di vista ovviamente è bilanciato: vuoi che lo sia. Quindi quando vieni qui rispondi dicendo che la colpa è della gente ignorante che non sa giocarci contro, nonostante **post-nerf** abbia un wirnate del 52% in Master+ (dati da Leagueofgraphs.) Io mainavo Swain. A breve ci sarà un mini-rework di Swain. Dovesse rivelarsi rotto e venire nerfato al release, e dovessi io scendere qui a postare "Swain è bilanciato" mi daresti retta? Dai retta ad Hashinshin quando viene a parlare di quanto Aatrox sia debole post rework, quando poi si rivela ancora più forte di prima? I main di un campione sono buoni per il feedback qualitativo: parlare di quali elementi del kit sono interessanti e soddisfacenti, quale sia la sua fantasia e come mantenerla. Sono pessimi per il bilanciamento quantitativo, perché sono di parte.
: Ok, alla luce della spiegazione da te data, la forma scelta è più che sensata e volutamente utilizzata. In ogni caso le mie erano per lo più critiche legate allo stile e nulla più, probabilmente dovute al fatto che si tratta di uno molto distante da quello che solitamente uso e a cui sono abituata. >Il forum per qualche motivo insensato censura il termine sar co fa go perché contiene tre lettere assumibili come un insulto omofobo. Non ci avrei mai pensato. Se posso chiedere poi, dato che specifichi che non era inizialmente pensata per esser condivisa qui, dove è stata anche pubblicata?
Faccio parte di un server su discord chiamato [Il Placidium](https://boards.euw.leagueoflegends.com/it/c/reclutamento/E6balFXU-il-placidium-cerca-membri), e questa storia è orfana da un mini contest su DS Jhin che avremmo dovuto fare (e che poi è non è andato a buon fine.) Inoltre avevo indetto poco tempo prima un contest [qui sul forum](https://boards.euw.leagueoflegends.com/it/c/creazioni-della-community-it/N60ZFlAV-contest-a-premifanfiction-invitational-season-of-dreams), e non avendovi potuto partecipare ho voluto creare una fanfiction su un AU a tempo perso dopo. La storia è stata originariamente pubblicata per quel discord.
: Premetto, prima di riportarti alcuni esempi, che come stile di scrittura prediligo una storia che si lascia raccontare, che scorre fluida. Essa stessa è la protagonista e non si lascia rubare quella centralità da termini difficili o ricercati che possono arricchire la narrazione dimostrando un'eccezionale padronanza di linguaggio ma che fanno soffermare il lettore e magari ne sviino anche solo in parte l'attenzione da quello che sta leggendo. >Una figura comincia ad emergere: umanoide, per quanto la forma umana stessa non sia che una pallida ed inadeguata imitazione delle più alte verità astrali. Avrei scelto qualcosa di diverso da sostituire a verità astrali, qualcosa che non porti ad interrogarsi il lettore su quali possano essere e gli permettano di continuare a godersi la descrizione. >Si estende per centinaia di miliardi di chilometri, eppure la sua presenza lascia imperturbata la massa-riposo del sistema artificiale. La creatura ha sembianze femminili; sulla sua fronte, in una fornace di possibilità e funzioni d’onda, brilla una luce talmente pura da somigliare più al bagliore originale della nascita di questo universo che all’immolazione di una sfera di idrogeno; Avrei usato un termine diverso di paragone qui in quanto si scivola un po' troppo nella chimica, nella composizione dell'elemento e sue proprietà. Intendi forse fare un riferimento al suo ruolo all'interno dei meccanismi di produzione dei corpi celesti? E' comunque un concetto a mio parere troppo complesso per inserirlo in quella posizione. >Un tempo era una sua suddita, amica, confidente. Lulu, era il suo nome. Ashe stessa la aveva battezzata, quando la sua forma-sogno-essenza era emersa da una convergenza particolarmente elegante di strutture sovrastellari; il suo primo atto era stato ridere, e nella sua risata erano sbocciati i semi della vita su dieci sistemi distinti. Lulu amava viaggiare sulle correnti di materia oscura e salutare ogni attrattore come se fosse un suo amico; Qui avrei sostituito "forma-sogno-essenza" con un unico termine, più immediato, che magari aiutasse a rafforzare l'impressione gioiosa e luminosa che traspare nelle righe successive. Avrei sostituito anche "attrattore" con qualcosa di meno equivoco e di immediata comprensione, lasciando l'attenzione centrale sull'innocenza e sull'allegria di Lulu. >Brutalizzata, scomposta in elementi materiali. Irriconoscibile se non per le tracce di divinità che ancora abitavano il sarco%%%o di elio in cui erano stati intrappolati i suoi resti. Quello scempio era stato arrangiato al centro della composizione, e le correnti centrifughe di quelle stelle imprigionate facevano sbocciare la nebulosa centrale come un’empia rosa in fiore. Non ho capito bene il termine con la percentuale, probabilmente la formattazione del testo originale ha fatto brutti scherzi. Poi, al posto di "centrifughe", avrei semplicemente lasciato "e le forze che tendevano ad allontanare quelle stelle imprigionate [...]" (questa è una pura scelta stilistica in quanto trovo poco elegante il termine). >Ashe chiude gli occhi, li riapre. La tomba permane e sembra provocarla, quasi accusarla. “Dov’eri quando l’ho uccisa, maestà?” chiede l’intento di quella crudele opera. “Dov’eri quando ho strappato i legami causali dal suo cuore ed ho strangolato il suo cono-luce, quando ho estinto i suoi futuri e reso la possibilità della sua esistenza pari a zero? A cosa serve tutto il tuo potere e la tua saggezza, se non hai potuto impedire questo cosmicidio?” Questo pezzo lo adoro, personalmente è quello che mi ha fatto provare più emozioni rispetto al resto del racconto. Però trovo che "legami causali" e "cono-luce" potrebbero esser sostituiti con qualcosa che tenda più ad umanizzare Lulu, a farla sentire più vicina al lettore rispetto alla sua natura divina per aumentare ancor di più la resa dell'angoscia di Ashe, della sua colpa, di quel che si è macchiata a causa dell'assenza. >C’è qualcosa di magnifico in una supernova, nella fine di qualcosa di grande. Ma questa non è una fine naturale, una parte dell’immensa ruota di entropia e miracolosa nascita che muove il cosmo: questo è solo un blasfemo atto di crudeltà. Qui è la frase che non mi convince, non riesce a trasmettermi quel che dovrei provare nell'assistere alla morte di Lulu, nel suo crudele omicidio che è qualcosa di ben diverso da una naturale morte la quale dovrebbe esser regolata da delle forze ben più grandi di quelle di un'entità come Jihn. Quest'ultimo si è macchiato di un peccato inimmaginabile, ha osato ergersi come entità superiore su qualcun'altro, ha privato della vita un essere innocente e puro... e ci ha goduto nel farlo. >pensieri come tachioni sfrecciano dietro le sue palpebre e formano un unica, necessaria linea di azione. Qui avrei usato qualche altro termine diverso da tachioni come paragone, optando per una semplicità di linguaggio piuttosto che usare un termine inerente all'universo trattato. Mi fermo qui evitando di dilungarmi troppo, purtroppo essendo per lo più piccolezze all'interno del testo impiegherei davvero un'eternità ad elencarle tutte. Spero però di aver reso abbastanza l'idea di quello che intendevo con il mio iniziale commento.
Voglio premettere capisco pienamente il perché tu abbia avuto quest'impressione e non sto svalutando le tue critiche, ma una premessa: la maggior parte dei termini o delle espressioni qui usate sono incredibilmente specifiche, e fanno riferimento a concetti di cosmologia o di fisica deliberati. Il risultato è che risulta oscura e poco leggibile, cosa che come critica è _perfettamente_ valida, ma è più un problema riguardo allo stile che ho deciso di usare che alla esecuzione generale. (E questa scelta è il motivo per cui non la avevo inizialmente pubblicata sul forum.) L'ispirazione deriva da alcuni tratti specifici nella lore estesa di un gioco chiamato Destiny 2. Molti frammenti di queste storie, letti la prima volta, sono complessi da decifrare proprio per l'uso di terminologia simile. Ho trovato questa idea affascinante: di utilizzare, in una storia su concetti cosmici, termini "corretti" - per quanto inusuale - che portassero il lettore a chiedersene il significato e poi ad informarsi nello stesso modo in cui ho dovuto fare io davanti a certi passaggi di quella Lore. > Avrei scelto qualcosa di diverso da sostituire a verità astrali, qualcosa che non porti ad interrogarsi il lettore su quali possano essere e gli permettano di continuare a godersi la descrizione. Penso che il mio errore sia stato utilizzare *a* anziché *queste*. La verità astrale è la forma stessa dei membri della Corte Cosmica, cosa che come fai notare non è immediatamente chiaro dal testo. > Intendi forse fare un riferimento al suo ruolo all'interno dei meccanismi di produzione dei corpi celesti? E' comunque un concetto a mio parere troppo complesso per inserirlo in quella posizione. "Più simile al Big Bang che ad una stella", in termini mondani. > Qui avrei sostituito "forma-sogno-essenza" con un unico termine, più immediato, che magari aiutasse a rafforzare l'impressione gioiosa e luminosa che traspare nelle righe successive. Avrei sostituito anche "attrattore" con qualcosa di meno equivoco e di immediata comprensione, lasciando l'attenzione centrale sull'innocenza e sull'allegria di Lulu. Ironicamente pensavo qui avesse l'effetto opposto. Piuttosto che usare un singolo termine, usarne tre uniti insieme pensavo descrivesse meglio la natura di Lulu: giocosa ed infantile, come appunto questa parola creata quasi per gioco schiacciandone tre insieme. [Attrattore](https://en.wikipedia.org/wiki/Dark_flow) è un termine tecnico che fa riferimento alle "correnti di materia oscura" di prima. > Non ho capito bene il termine con la percentuale, probabilmente la formattazione del testo originale ha fatto brutti scherzi. Il forum per qualche motivo insensato censura il termine sar co fa go perché contiene tre lettere assumibili come un insulto omofobo. > Poi, al posto di "centrifughe", avrei semplicemente lasciato "e le forze che tendevano ad allontanare quelle stelle imprigionate [...]" (questa è una pura scelta stilistica in quanto trovo poco elegante il termine). Termini tecnici dal significato diverso: le stelle non si allontano, il loro moto è stabile, ma la loro orbita genera spinte verso l'esterno. Da cui, correnti centrifughe. > Però trovo che "legami causali" e "cono-luce" potrebbero esser sostituiti con qualcosa che tenda più ad umanizzare Lulu, a farla sentire più vicina al lettore rispetto alla sua natura divina per aumentare ancor di più la resa dell'angoscia di Ashe, della sua colpa, di quel che si è macchiata a causa dell'assenza. Devo fare un altra pausa per ripetere la premessa: non sto in alcun modo svalutando le tue critiche. Capisco perché tu possa ritenere importante umanizzare la vittima in questa immagine, e perché l'uso di questi termini non sia stato da te apprezzato. Ma non era mia intenzione umanizzarla. Ho usato terminologia di questo tipo sia qui che nella descrizione di Ashe o degli altri personaggi appunto per descrivere la _scala_ su cui operano. La versione "umana" di questa frase leggerebbe: "Dov'eri quando ho strappato i battiti dal suo cuore ed ho strangolato il suo futuro?" E' una tragedia, ma una tragedia di misura cosmica. Esseri di quelle dimensioni non misurano il proprio flusso sanguigno in battiti. > C’è qualcosa di magnifico in una supernova, nella fine di qualcosa di grande. Ma questa non è una fine naturale, una parte dell’immensa ruota di entropia e miracolosa nascita che muove il cosmo: questo è solo un blasfemo atto di crudeltà. Rileggendola è in effetti debole, e manca sia della complessità che stavo cercando che di una valore emotivo. Mi chiedo se l'intera frase finale fosse necessaria. Forse la crudeltà in questione è meglio lasciata da percepire al lettore, che forzata sul testo così. > Qui avrei usato qualche altro termine diverso da tachioni come paragone, optando per una semplicità di linguaggio piuttosto che usare un termine inerente all'universo trattato. Sempre i motivi di prima. Grazie per essere stata così specifica.
: Racconto molto bello, coinvolgente e, anche se lungo, si lascia leggere molto volentieri (ho adorato la parte iniziale su Lulu, credo sia stata in assoluto la mia preferita dato il netto contrasto reso egregiamente sulla natura di lei e quel che le è accaduto). L'unica pecca, dettata più che altro dal mio gusto personale e nulla più, è lo stile eccessivamente baroccheggiante presente in alcune parti che tende quasi a spezzare la fluidità della narrazione, interrompendo alcune scene con un'enfatizzazione del linguaggio che spicca fin troppo nel testo complessivo.
Grazie per averlo letto. > L'unica pecca, dettata più che altro dal mio gusto personale e nulla più, è lo stile eccessivamente baroccheggiante presente in alcune parti che tende quasi a spezzare la fluidità della narrazione, interrompendo alcune scene con un'enfatizzazione del linguaggio che spicca fin troppo nel testo complessivo. Hai trovato dei passeggi in particolare dove questo accade?
: Sì ma vorrei un parere di qualcuno dello staff. Perchè non è bilanciato che la qss e le abilità possono annullare una ulti, infatti con malzahar non workano qss e abilità, finchè è una ultimate può starci ma con delle abilità no, inoltre, non penso sia voluto poiché sull'icona della r, dopo che qualcuno esce dalla suppression, la barra continua a scendere come se fosse ancora attiva, e contro gli unstoppable, mordekaiser non può uscire mentre gli altri scappano comodamente
> malzahar non workano qss La QSS funziona perfettamente contro l'ultimate di Malzahar, Skarner e Warwick.
Commenti dei Rioter
Warlor (EUO)
: La comunity di LoL prende questo gioco troppo sul serio
"Sono andato ad un torneo amatoriale di calcetto e dato che non avevo nulla da perdere personalmente ho invece fatto giocare mio fratello che non sa come calciare una palla. Ha fatto completamente perdere la partita al team e mi sono stupido quando lo hanno insultato." Se vuoi fare giocare tuo fratello fallo giocare in normal. Se vuoi intenzionalmente rovinare la partita agli altri, che è quello che hai fatto perché egoisticamente _non ti importava di loro_, ti meriti il flame. Sfortunatamente, e questa è l'unica nota triste, è stato lui a beccarselo al posto tuo.
: Sì, GP usa le arance per uscire, sono necessarie registrazioni?
Ho controllato adesso ed a quanto pare ho detto un idiozia nella mia risposta precedente. Sia la W di GP che la W2 di Rengar che la R di Olaf permettono di uscire dal Death Realm, quindi immagino che sia voluto.
: Bug di Mordekaiser
A meno che GP non possa usare le arance *dopo* essere stato preso e spedito nel Death Realm per uscirne, non è un bug. Tutti gli altri non lo sono nemmeno. L'effetto di "Taking" di Mordekaiser è un CC, e come tale vieen fermato da qualunque tipo di immunità al CC nel momento in cui viene lanciato.
: Vale la pena vedere la finale dei World Championship 2019 live a Parigi?
Per come la vedo io: tutto quello che perdi in effetti di AR o commentary (che è tecnicamente ovviabile, per quanto non facilmente) ci guadagni nell'esperienza della live. La cosa più impressionante degli eventi internazionali, per me, è sempre stato vedere il pubblico _ruggire_ insieme alla partita, far tremare lo stadio durante una teamfight ed esplodere davanti alle giocate più impressionanti. Posso solo immaginare che, vissuta dal vivo, sia addirittura più impressionante. Se ne hai la disponibilità ed il prezzo è qualcosa che sei disposto a spendere, io ti consiglio di approfittarne. Potrebbe non ricapitare l'occasione.
Cresalia (EUO)
: Tesoro ma tu fai sul serio? Stai dicendo sul serio? Bannata e insultata perché non ha messo una ward? Senti ma anche se li avesse mutati gli insulti e i report seguiti da un ban ci sarebbero sempre stati... Qui non si tratta di scoprire di chi sia la colpa, perché è chiaro che la colpa è dei poveri deficienti che popolano LOL che si sentono super forti ma alle internazionali non arrivano mai... Il problema più grave è che la riot se ne lava le mani non controlla... Magari potranno dire anche che hanno cosi tante report da controllare e non possono controllarli tutti... Ma se allora non ce la fate a dare un'occhiata perché disperdere questi ban sugli account a caso?
Che è questa, la giornata dei demoni abissali che ritornano dall'abisso? Vade retro! Retro dico io, retro! E mentre arretri trova il tasto /mute. Che esiste. E puoi premerlo. E la gente non ti insulta più.
: Quindi talon e zed praticamente fino ad ora (pyke da solo non fa molto, è meglio nei team fight o in bot /jungla dato che una solo lane non riesce a gestirla) {{sticker:slayer-jinx-catface}}
https://www.youtube.com/watch?v=pAqZuwtwKCc
: Ma provare a fare un post su r/leagueoflegends ? É il miglior modo non ufficiale per attirare l'attenzione della riot su problemi
r/league blocca questo genere di discussioni in quanto relative al forum. Il massimo sarebbe utilizzare il forum americano, ma preferirei che la soluzione arrivasse dal forum stesso piuttosto che lavare i panni sporchi della community italiana in pubblico. Se dovessi effettivamente chiedere aiuto dall'alto, verrebbe fatto in modo più diretto.
Ermine7 (EUO)
: FREE ZONE
Freezoning per freezoning: Siamo arrivati di nuovo al momento in cui il corpo dei moderatori abusa delle regole di OT e Name&Shame, facendo una libera interpretazione per silenziare critiche ai thread di certi utenti. Vi è già stata una situazione simile quando uno specifico moderatore, il cui nome non verrà reso pubblico, utilizzò ripetutamente la regole dell'"OT" per cancellare post sotto thread di reclutamento per team femminili non-competitivi, in particolari quelli che chiedevano all'autrice perché stesse escludendo la popolazione maschile a prescindere. Queste erano critiche e domande, ma non in alcun modo tentativi di forzarsi all'interno del team. Eppure vennero cancellati, e vi fu una discussione, il che portò a lunghi thread in merito e ad una riscrittura della regola nel regolamento successivo. Adesso , dopo aver fatto "esperimenti", il corpo di moderazione - che ricordo è composto da due sole persone, delle quali una era in pausa fino ad ora - ha utilizzato la regola dell'OT per rimuovere post che discutono aspetti integrali di un thread come la sua recezione nella community, in questo caso il numero di upvote e downvote sul thread stesso. Da notare che è stato specificato che questa fosse un azione **per regola di OT, e non di Name&Shame**, oltre ad un affermazione (da parte di un mod che non verrà nominato) che per quanto - cito letteralmente - "C'entra col topic, ma non con l'argomento" le discussioni sugli upvote ed i downvote fossero off-**topic.** Stiamo nuovamente vedendo uno scenario nel quale "il team dei moderatori", o uno in particolare, sfrutta una libera interpretazione delle regole a volte persino contraddittoria - con le sue stesse parole - per manipolare le discussioni a suo piacimento. Che sia un esempio di buona volontà malriposta, favoritismo o semplice incompetenza non mi è dato dirlo: quello che è certo è che non è la prima volta che succede, e non sarà l'ultima. Il forum italiano è chiaramente stato abbandonato dalla Riot: mi sono informato in merito ed è stato ammesso, sempre pubblicamente, che non esiste un Rioter il cui lavoro sia controllare l'operato dei moderatori. Non c'è nessuna struttura sopra di loro. E se non esiste nessuna struttura sopra i moderatori sono lasciati a decidere per sé cosa fare e come interpretare le regole. Qualunque critica può venire ignorata, qualunque thread lasciato a marcire sapendo che a lungo termine la community finirà per passare avanti, perché questo è un problema che riguarda solo la piccola percentuale di utenti che non solo *usa* il forum, ma che lo ha a *cuore.* Quindi siamo bloccati qui, con mod assenti nella maggior parte dei casi, con troppo potere e troppo poco controllo, con troppa poca esperienza o - ben peggio, in un caso specifica - troppa e troppa arroganza ad accompagnarla.
: Quindi se riporto qui il fatto di esser stanca di questa faccenda di voti negativi immotivati a cui non si riesce a porre rimedio, non vengo reindirizzata sotto nessun'altro post?
Finché i mod dormono non possono reindirizzare nulla, suppongo.
Ermine7 (EUO)
: FREE ZONE
Non è nemmeno nella sezione Off-Topic! Menzogne!
: domanda sul angelo custode
Non sembra una build particolarmente utile. Gli assassini ad generalmente preferiscono penetrazione fisica, quindi oggetti come {{item:3142}} e {{item:3147}} (specie la seconda con la Q che fornisce invisibilità), che al posto di {{item:3031}} e {{item:3508}} ti danno comunque il 20% del CDR. Il {{item:3026}} come oggetto difensivo va benissimo per conto suo, che sia per terzo o per quarto.
: Cos'è l'Arcologia?
https://it.wikipedia.org/wiki/Arcologia "Un immensa struttura autosufficiente", unione di Architettura+Ecologia.
: allora perche mi giudichi il gameplay, cosa che non avevo chiesto? tutti sembra abbiano preso la mia discussione come "xd sono brava non mi bannate" si chiama NON BANNATE I NOOB, lo so che non sono brava, il mio punto è non essere bannati solo perché noob, di cs e kill e oda non mi interessa in questa discussione, non ne erano argomento.
Ti ho giudicato il gameplay perché tu hai iniziato il post dichiarando di essere stata bannata solo per gameplay, ed io ho analizzato la faccenda. Se tu avessi detto fin dall'inizio " mi hanno bannata per la chat" non avrei analizzato il gameplay.
: ma io questo lo posso accettare, ma è una mia scelta se continuare a fare classificate per migliorarmi o no. personalmente nelle normali trovo persone molto, molto peggiori che nelle classificate, infatti non le gioco più (e con peggiori intendo più frequenza di afk troll e flame). poi che io non sia un genio lo so già, ma merito seriamente il report per questo?
Ho letto la chat e come prevedibile la motivazione era ben diversa. Per il resto: ci sono problemi fondamentali che necessitano di preparazioni meccaniche, e quelle non dipendono dalla Q in cui giochi. Ranked sono fatte per migliorare, ma andarci first time Zoe quando non conosci il campione non ti porterà da nessuna parte. Quando a meritarti o meno il report, quella è una scelta dei giocatori. Il *report* è personale: il ban dipende dalla Riot. Ed il ban te lo hanno dato per la chat, non per il gameplay.
: SMETTETE DI REPORTARE (e riot: di bannare) GENTE SOLO PERCHè NOOB
* Report multipli in una stessa partita non hanno effetto. Tutto ciò che fa un report è flaggare un game per un sistema di review automatico. Uno ha lo stesso effetto di 4. * Se effettivamente ritieni che questo sia uno dei rarissimi casi di falso positivo nel ban sistema, manda un ticket a https://support.riotgames.com/hc/en-us e spiega la tua situazione. * Ho dato un occhiata alle tue partite. Il problema non sono le partite in cui sei "sotto esattamente di 17 cs", sono le varie partite in cui sei andata 0/X, con zero ward comprate, cs sotto i 4 per minuto, con danno complessivo talmente basso nella partita da (probabilmente) convincere il sistema automatico di starle intando. E non parlo di partite in cui eri supporto. * Il comando /mute esiste. Nessuno ti costringe a sentire la gente che ti flamma. Anzi, non vedo perché mai dovresti. * Considerati i tuoi risultati (e non parlo di score) dovresti prendere in considerazione una pausa dalle partite classificate mentre lavori sulle meccaniche di base del gioco, cosa che puoi fare in normal: un ambiente più tranquillo in cui puoi sperimentare e migliorare senza dover subire la pressione delel classificate.
: non mi piace nessuno dei due :(
Ma non importa che ti piacciano o meno, devi abituarti al meta in low bronze. E giocare Yasuo.
: Uscire dal bronzo ImPoSSibile!", consigli :(
Hai provato a considera un campione più adatto a te, come Yasuo o Akali? Potrebbero aumentare il tuo winrate ed aiutarti ad arrivare in silver IV.
: > [{quoted}](name=Ω Hallelujah Ω,realm=EUW,application-id=cAOZwaUi,discussion-id=HJlKXHEV,comment-id=0000,timestamp=2019-06-09T11:21:02.778+0000) > > La W di Anivia è un muro, e come tale agisce esattamente come il muro di taliyah. Sì ma è un muro di ghiaccio...
Interazioni di "Flavour" sono carine al pensiero, ma non possono funzionare nel gioco. E se Anivia sta utilizzando una skin diverse? Se la grafica del muro non è più quella di ghiaccio? Se diventa un muro di "erba" , o un semplice muro come nella skin di Papercraft? Il giocatore dovrebbe ricordarsi un interazione specifica nella versione *originale* del campione, che non ha alcun modo di controllare in-game.
durin 3 (EUO)
: Riot?
Nerf ad Ashe? Visti dove? L'unica cosa che trovo al momento sul PBE è un buff al CD della sua W.
: [Qiyana] Interazioni con Anivia e Trundle?
La W di Anivia è un muro, e come tale agisce esattamente come il muro di taliyah.
: si anche io avevo trovato questa ma non è lei. infatti non so come fare. ho trovato il video di tutta la giornata e mi son sentito tutte le canzoni negli intermezzi ma non c'è. non capisco cme sia possibile PS: -5 per cosa? adesso non si può nemmeno chiedere una canzone?
Domanda *molto* stupida, è possibile che ti sia partita una pubblicità esterna di twitch e tu l'abbia scambiata per lo stream ufficiale durante la pausa?
: Canzoni durante lo streaming LEC
I titoli sono solitamente nello stream stesso. Controllo. EDIT: Sicuro fosse prima di G2 vs Origin, l'ultima partita? Ho trovato questa: https://www.youtube.com/watch?v=_FlbUukLJos cantata, ma non mi risulta da una voce femminile
: Pardon, se così è, non devo averci fatto caso. Ad ogni modo non credo costi nulla provare anche perchè, con il clima che si respira ultimamente in questo forum, qui di certo non potrà ottenere alcun risultato. Senza contare l'assenza di rioter che, anche se in bassissima percentuale di probabilità, potrebbero interessarsi ad una simile richiesta.
Non preoccuparti, è probabile che non sia spuntato di recente. Tutto ciò che voglio dire è che penso che la Riot ne sia a conoscenza, ma per motivi pratici o economici preferisce non farlo. Tutti i suggerimetni sul postare su NA/Reddit sono comuqneu validi.
: Sarebbe una proposta interessante da poter implementare e che aiuterebbe molto coloro che non hanno accesso ad un account pbe. Ti consiglio, però, di postarla sul forum NA oppure anche su reddit in modo da avere una maggior visibilità e raccogliere il parere di un pubblico maggiore, non solo della community italiana.
Per quel che vale viene proposta costantemente, o almeno veniva proposta, su reddit.
: A me hanno sempre messo - downLike. Ma il voto non mi interessa, per me basta che la gente entri, commenti e via. Mi interessa che il post sia attivo, tutto qui, se suscita interesse e ci confrontiamo fra di noi e` una cosa positiva. Alla faccia dei downLike.
Non tutti gli interessi sono cose positive, specie su certi thread, specie su certi argomenti. Chi vuol capire capisca, dato che a quanto pare qualunque riferimenti più specifico rischia di farmi cancellare il commento per name&shame secondo certe persone.
Sakrem (EUO)
: > Aight, sana conversazione sia. Thanks <3 > Primo, qual'è la tua definizione del termine "naturale"? Qualcosa che accade liberamente in natura, senza influenza umana? Perché in questo caso, ci sono esempi infiniti di comportamenti omosessuali in specie animali, che non hanno assolutamente la forma di "cultura" umana capace di influenzare in questo modo. Quello che dici è corretto, ma nel regno animale, gli atteggiamenti omosessuali registrati fino ad ora, sono stati studiati e classificati come atteggiamento di predominio/dominanza. Nel caso di animali asessuati come la lumaca, invece, non vi è necessità di accoppiarsi per la riproduzione. Stando alle tue parole, ogni essere umano ha il diritto di commettere sodomia al fine di ufficializzare il proprio rango all'interno di un nucleo familiare o di un gruppo di persone. > Secondo: sono tutti a conoscenza del fatto che una coppia omosessuale non possa avere figli salvo attraverso metodi artificiali. > Quello che non capisco è perché tu ed altre persone riteniate che questa sia una cosa negativa. Dai dati istat che sono riuscito a trovare tra l'11% ed il 22% delle coppie in italia non hanno figli per scelta (carriera, sostenibilità economica, etc.) Vedendola da un punto di vista anche più cinico, con la problematica della sovrappopolazione (in particolare in Africa ed Asia), sarebbe conveniente da un punto di vita di *specie* ridurre il quantitativo totale di nascite. Per non parlare ovviamente della preferenza stessa: vi sono persone che semplicemente non desiderano avere figli, e non vedo perché questa sia una cosa direttamente negativa. Parto con il dire un pensiero completamente soggettivo: una coppia (etero) che non ha figli trova interesse solo in un soddisfacimento ormonale, senza dare alcun significato alla propria convivenza. Ma, niente vieta ad una coppia sposata (possibilmente) di vivere semplicemente una lunga avventura amorosa. Per quanto riguarda invece le coppie omosessuali, anche la semplice "avventura amorosa" finisce per essere insufficiente e/o addirittura pericolosa, per le ragioni riportate nel mio post precedente. Riporto qui di seguito la parte: _Detto questo, vorrei analizzare un pochino il rapporto stesso: - 2 donne (uso di oggetti di forma fallica, in quanto non possiedano parti adatti alla penetrazione, oltre alle dita/lingua che non sarebbero mai abbastanza "riempitive") - 2 uomini (tralasciando il sesso orale, l'unica altra soluzione sarebbe l'ano...nel quale, non vorrei farei il saccente, ma credo che tutti lo sappiano, ci passano le feci, il che significa che, senza un adeguato clistere e/o l'uso di protezioni sicure, il membro maschile penetrante finisce per portare batteri con la altissima probabilitá di prendersi qualche malattia, anche dopo un lavaggio accurato. Peggio ancora per i bisessuali, dove poi entra nel sesso femminile, la povera malcapitata si becca al 95% malattie veneree, anche se si adottano le dovute precauzioni)_ Per quanto riguarda invece il discorso di sovrappopolazione, beh, io non so dove abiti tu e non mi aspetto certo che tu creda più a me che al telegiornale, ma dalle mie parti c'è un quantitativo enorme di terra edificabile, non usata per la produzione di alcun ortaggio o albero da frutto, lasciata completamente a se stessa. Certo, non può ospitare milioni di persone ma, non è l'unico punto in cui vedo tutto questo "terreno inutilizzato". Se permetti, io quando sento queste notizie di sovrappopolamento (seguite poi da attentati e/o stragi) mi sento abbastanza preso in giro. > Realisticamente la percentuale di coppie omosessuali sarebbe sempre del 10% o meno. Non è un fenomeno diffuso, per quanto possa avere un attenzione mediatica impari. > > Molte coppie omosessuali sarebbero felici di sposarsi. Il problema non è che _non possono,_ ma che non viene concesso. Concedo che non c'è motivo per cui debba essere permesso in chiesa, dato che è un atto strettamente religioso, ma giustificare limitazioni civili con argomenti religiosi è un atto barbaro e più adatto al medio oriente che al primo mondo. > - 2 donne (uso di oggetti di forma fallica, in quanto non possiedano parti adatti alla penetrazione, oltre alle dita/lingua che non sarebbero mai abbastanza "riempitive") > > Fammi un favore e non giudicare i rapporti lesbici da ciò che hai trovato con una tua ricerca su pornhub, grazie. Quelle sono scene artificiali esagerate (per il piacere maschile, guarda un po'.) E' come parlare delle tattiche spartane basandosi sul film di 300. Niente Pornhub, l'esempio è stato scritto al fine di indicare (ironicamente) una mancanza all'interno del rapporto sessuale stesso. > Se solo avessero inventato degli strumenti in grado di prevenire il contatto diretto tra organi sessuali, e se solo questi strumenti fossero venduti in ogni farmacia, la maggior parte dei supermercati ed in macchinette ovunque. > > Ricapitolando: > * Scelta: ancora alla ricerca di studi che confermino o meno. > * Naturale: avviene in natura tra specie animali. > * Inutile: Qualunque atto di sesso non-riproduttivo è inutile. Preferirei non abolire tutto il sesso non-riproduttivo. > * Pericolosa: concordo che vi siano rischi più alti di certe malattie. Motivo per cui bisognerebbe diffondere meglio informazioni su prevenzione ed uso di strumenti igenici adatti. > *studi: hai citato esattamente zero fonti. Se ne vuoi una per i comportamenti omosessuali in natura, [eccotela.](https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19539396) > * conoscenze bibliche: ho letto anch'io la bibbia. La mia parte preferita è quando Dio ferma il sole ed evoca una tempesta di meteore contro gli Amorrei, in Giovanni 10:11. Intrattenente, ma non baserei delle leggi civili sopra cose simili. > * psicologiche e mediche che ho avuto modo di studiare: fammi una foto di te con la tua laurea ed un foglio di carta con su scritto il tuo nickname dal forum e sarò più che felice di darti ragione. Sei libero di essere d'accordo con me o no e dati gli studi che dici di aver fatto, dovresti sapere quante le mie risposte siano valide. Quindi, ti chiedo gentilmente di non scrivere cose inutili come questo "ricapitolando" atto solo a cercare una ragione assoluta, rigettando le mie parole come se ti ferissero personalmente e poi commettendo l'errore di sorvolare su dettagli come se non esistessero. Io ho semplicemente condiviso la mia versione, argomentando con ragionamenti validi a cui hai solo girato attorno (tipo il discorso Pornhub), senza fornirmi una valida ragione dell'esistenza o della non esistenza dell'omosessualità. Ti ringrazio lo stesso per la risposta, sebbene io non voglia avviare nessuna guerra mediatica che attacchi la gente nell'intimo.
> Quello che dici è corretto, ma nel regno animale, gli atteggiamenti omosessuali registrati fino ad ora, sono stati studiati e classificati come atteggiamento di predominio/dominanza Falso. Ci sono dozzine e dozzine di specie che formano coppie stabili, in cui l'atto sessuale non è utilizzato come dimostrazione di forza (per quanto in alcuni casi sia vero, come nei delfini di fiume). Qui c'è una lista completa: https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_animals_displaying_homosexual_behavior. Consiglio in particolare di dare un occhiata alla sezione pinguini. Le fonti sono nel dettaglio sotto gli iperlink di wikipedia (non wikipedia stessa, ovviamente). Se vuoi fare affermazioni simili, mostra fonti. > Stando alle tue parole, ogni essere umano ha il diritto di commettere sodomia al fine di ufficializzare il proprio rango all'interno di un nucleo familiare o di un gruppo di persone. No. Il mio esempio era (come è stato chiaramente scritto) mostrato in contestazione alla definizione "innaturale" di omosessualità. E' qualcosa che avviene in natura, e per tanto naturale per definizione. > Parto con il dire un pensiero completamente soggettivo: una coppia (etero) che non ha figli trova interesse solo in un soddisfacimento ormonale, senza dare alcun significato alla propria convivenza. La felicità reciproca mi sembra significato sufficiente. > Per quanto riguarda invece il discorso di sovrappopolazione, beh, io non so dove abiti tu e non mi aspetto certo che tu creda più a me che al telegiornale, ma dalle mie parti c'è un quantitativo enorme di terra edificabile, non usata per la produzione di alcun ortaggio o albero da frutto, lasciata completamente a se stessa. Certo, non può ospitare milioni di persone ma, non è l'unico punto in cui vedo tutto questo "terreno inutilizzato". Se permetti, io quando sento queste notizie di sovrappopolamento (seguite poi da attentati e/o stragi) mi sento abbastanza preso in giro. Il problema di sovrappopolazione non è relativo al primo mondo, ma a luoghi in via di sviluppo dove non esiste la struttura agricola, industriale e logistica per sostenere la popolazione lì presente. Africa e certe regioni dell'Asia, per l'appunto. > Niente Pornhub, l'esempio è stato scritto al fine di indicare (ironicamente) una mancanza all'interno del rapporto sessuale stesso. Il tuo esempio è stato scritto senza alcuna cognizione di causa. Evito di passarti le fonti dirette sugli studi in merito alla soddisfazione femminile (perché sarebbe inappropriato, ma basta cercare qualcosa di Martha Rosenthal), ma è qualcosa di più complesso di mettere un oggetto fallico o meno in una cavità. L'idea che ti sei fatto che sia necessario usare giocattoli sessuali in merito deriva o da una tua speculazione priva di studi ed esempi o dall'assunzione di pornografia. In entrambi i casi, è una visione limitata. > Sei libero di essere d'accordo con me o no e dati gli studi che dici di aver fatto, dovresti sapere quante le mie risposte siano valide. Proprio grazie agli studi che ho fatto _so quanto le tue risposte non siano valide._ Lascia che ti dia un minimo di contesto. Ho avuto le mie crisi di fede, ai tempi, e le ho affrontate nel modo in cui ritengo che ogni persona che si rispetti dovrebbe farlo: informandomi. Quando parli di "conoscenza bibliche", so quanto poco voglia dire quel termine, perché ho letto i libri sacri. Prenderli alla lettera è un atto folle; prenderli con valore puramente metaforico, significa accettare che non possano dettare regole sulla vita quotidiana; prenderne una parte come metafora ed una parte in modo letterale è ipocrisia pura e semplice. Inoltre, hai solo argomentato con tue assunzioni, prive di fonti, senza collegamenti a studi o prove, senza contestare le fonti opposte. I tuoi argomenti *non sono validi*. I tuoi argomenti non hanno base se non "io la penso così" ed "io ritegno questo". Quelli non sono argomenti: sono opinioni. E per quanto le opinioni siano, errato o meno, perfettamente accettabili nel tuo microcosmo personale, le opinioni non dovrebbero mai venire utilizzate per limitare in alcun modo qualcun altro.
Sakrem (EUO)
: Riporto, in corsivo, quanto scritto sulla pagina "festeggia il Gay Pride per tutta la patch 9.13" _Il problema che Dangerous Vayne non sottolinea (relativo al post di quella pagina), al fine di mantenere il discorso su un buonismo velato è la totale inutilitá di promuovere l'omosessualitá. Non stiamo parlando di diritti umani, non stiamo parlando di libertá di parole e/o espressione. Stiamo invece parlando di omosessualitá e basta: umanitá =\= scelte sessuali. Si ho scritto "scelte" perchè di questo si tratta. Cosí come la libido eterosessuale si sviluppa nel corso della crescita, anche quella omosessuale, quindi non è un processo naturale ma di indirizzamento (individuale prima che sociale/familiare/etico/religioso/etc). Nel raro caso in cui si stia studiando psicologia, consiglio di buttare i libri nel camino (acceso). L'omosessualitá, per quanto si voglia difendere, è palesemente contro natura, perchè al di la di un'avventura sessuale usa e getta, 2 persone dello stesso sesso non saranno mai in grado di adempiere ai grandi passi all'interno di una vita di coppia: - avere figli (adottare non significa farli, oltre che costringere il bambino a crescere senza una figura dell'altro sesso) - sposarsi...si, magari in chiesa, di fronte allo stesso Dio che ha fatto sparire Sodoma, da cui sodomiti, quali sono gli omosessuali, e Gomorra) - continuare la specie umana...gia, perchè (spoiler) se tutti fossimo omosessuali, o dovremmo fare i bambini in laboratorio o ci estingueremmo presto XD Detto questo, vorrei analizzare un pochino il rapporto stesso: - 2 donne (uso di oggetti di forma fallica, in quanto non possiedano parti adatti alla penetrazione, oltre alle dita/lingua che non sarebbero mai abbastanza "riempitive") - 2 uomini (tralasciando il sesso orale, l'unica altra soluzione sarebbe l'ano...nel quale, non vorrei farei il saccente, ma credo che tutti lo sappiano, ci passano le feci, il che significa che, senza un adeguato clistere e/o l'uso di protezioni sicure, il membro maschile penetrante finisce per portare batteri con la altissima probabilitá di prendersi qualche malattia, anche dopo un lavaggio accurato. Peggio ancora per i bisessuali, dove poi entra nel sesso femminile, la povera malcapitata si becca al 95% malattie veneree, anche se si adottano le dovute precauzioni) Detto questo, si evince che la scelta omosessuale, oltre a non essere naturale è anche inutile o pericolosa e non sono io a dirlo, ho esposto studi e conoscenze bibliche, psicologiche e mediche che ho avuto modo di studiare o conoscere mediante conoscenze Ovvio, che una persona omosessuale non deve essere bullizzata (omofobia) ma aiutata a capire che la sua direzione è sbagliata, non promuovendo tale scelta, anche se l'arcobaleno dal sedere è un effetto grafico carino ^^. Ovviamente siete liberi di "feedbackare" in modo negativo tutto quello che ho detto, solo per odio della mia presa di posizione o, peggio ancora, della conoscenza che ho portato alla vostra attenzione. Grazie e chiedo scusa per il papiro immenso._ Appoggio completamente gli autori dei post che trovano sbagliato l'appoggio della Riot a tali argomenti, sebbene siano iniziative di mercato (e l'arcobaleno dal sedere è un effetto grafico carino). I feedback negativi non mi interessano, posso arrivare anche a -1000, ma preferirei risposte serie e rispettose, almeno quanto il mio post, al fine di una sana conversazione.
> ma preferirei risposte serie e rispettose, almeno quanto il mio post, al fine di una sana conversazione. Aight, sana conversazione sia. > Si ho scritto "scelte" perchè di questo si tratta. Cosí come la libido eterosessuale si sviluppa nel corso della crescita, anche quella omosessuale, quindi non è un processo naturale ma di indirizzamento (individuale prima che sociale/familiare/etico/religioso/etc). > L'omosessualitá, per quanto si voglia difendere, è palesemente contro natura, Primo, qual'è la tua definizione del termine "naturale"? Qualcosa che accade liberamente in natura, senza influenza umana? Perché in questo caso, ci sono esempi infiniti di comportamenti omosessuali in specie animali, che non hanno assolutamente la forma di "cultura" umana capace di influenzare in questo modo. Secondo: sono tutti a conoscenza del fatto che una coppia omosessuale non possa avere figli salvo attraverso metodi artificiali. Quello che non capisco è perché tu ed altre persone riteniate che questa sia una cosa negativa. Dai dati istat che sono riuscito a trovare tra l'11% ed il 22% delle coppie in italia non hanno figli per scelta (carriera, sostenibilità economica, etc.) Vedendola da un punto di vista anche più cinico, con la problematica della sovrappopolazione (in particolare in Africa ed Asia), sarebbe conveniente da un punto di vita di *specie* ridurre il quantitativo totale di nascite. Per non parlare ovviamente della preferenza stessa: vi sono persone che semplicemente non desiderano avere figli, e non vedo perché questa sia una cosa direttamente negativa. > - continuare la specie umana...gia, perchè (spoiler) se tutti fossimo omosessuali, o dovremmo fare i bambini in laboratorio o ci estingueremmo presto XD Realisticamente la percentuale di coppie omosessuali sarebbe sempre del 10% o meno. Non è un fenomeno diffuso, per quanto possa avere un attenzione mediatica impari. > - sposarsi...si, magari in chiesa, di fronte allo stesso Dio che ha fatto sparire Sodoma, da cui sodomiti, quali sono gli omosessuali, e Gomorra) Molte coppie omosessuali sarebbero felici di sposarsi. Il problema non è che _non possono,_ ma che non viene concesso. Concedo che non c'è motivo per cui debba essere permesso in chiesa, dato che è un atto strettamente religioso, ma giustificare limitazioni civili con argomenti religiosi è un atto barbaro e più adatto al medio oriente che al primo mondo. > Detto questo, vorrei analizzare un pochino il rapporto stesso: - 2 donne (uso di oggetti di forma fallica, in quanto non possiedano parti adatti alla penetrazione, oltre alle dita/lingua che non sarebbero mai abbastanza "riempitive") Fammi un favore e non giudicare i rapporti lesbici da ciò che hai trovato con una tua ricerca su pornhub, grazie. Quelle sono scene artificiali esagerate (per il piacere maschile, guarda un po'.) E' come parlare delle tattiche spartane basandosi sul film di 300. > - 2 uomini (tralasciando il sesso orale, l'unica altra soluzione sarebbe l'ano...nel quale, non vorrei farei il saccente, ma credo che tutti lo sappiano, ci passano le feci, il che significa che, senza un adeguato clistere e/o l'uso di protezioni sicure, il membro maschile penetrante finisce per portare batteri con la altissima probabilitá di prendersi qualche malattia, anche dopo un lavaggio accurato. Peggio ancora per i bisessuali, dove poi entra nel sesso femminile, la povera malcapitata si becca al 95% malattie veneree, anche se si adottano le dovute precauzioni) Se solo avessero inventato degli strumenti in grado di prevenire il contatto diretto tra organi sessuali, e se solo questi strumenti fossero venduti in ogni farmacia, la maggior parte dei supermercati ed in macchinette ovunque. > Detto questo, si evince che la scelta omosessuale, oltre a non essere naturale è anche inutile o pericolosa e non sono io a dirlo, ho esposto studi e conoscenze bibliche, psicologiche e mediche che ho avuto modo di studiare o conoscere mediante conoscenze Ricapitolando: * Scelta: ancora alla ricerca di studi che confermino o meno. * Naturale: avviene in natura tra specie animali. * Inutile: Qualunque atto di sesso non-riproduttivo è inutile. Preferirei non abolire tutto il sesso non-riproduttivo. * Pericolosa: concordo che vi siano rischi più alti di certe malattie. Motivo per cui bisognerebbe diffondere meglio informazioni su prevenzione ed uso di strumenti igenici adatti. *studi: hai citato esattamente zero fonti. Se ne vuoi una per i comportamenti omosessuali in natura, [eccotela.](https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19539396) * conoscenze bibliche: ho letto anch'io la bibbia. La mia parte preferita è quando Dio ferma il sole ed evoca una tempesta di meteore contro gli Amorrei, in Giovanni 10:11. Intrattenente, ma non baserei delle leggi civili sopra cose simili. * psicologiche e mediche che ho avuto modo di studiare: fammi una foto di te con la tua laurea ed un foglio di carta con su scritto il tuo nickname dal forum e sarò più che felice di darti ragione.
Glario (EUO)
: Lane Taric?
Generalmente, si. Ci sono matchup nei quali *devi* giocare difensivo, ma a meno che tu non stia facendo funneling tende ad esserci almeno una finestra di aggressione, specie per un campione con un CC potente quanto quello di Taric. Inoltre, avendo Sustain, è nel tuo interesse scambiare un minimo per poterti poi curare.
: Qiyana Prewiew skill
Kit semplice e con pochi effetti, ma probabilmente con CD ultraridotti. Sarà complessa sia da gestire che da bilanciare, probabilmente.
: C'è una cosa che non capisco, se si chiama "L'imperatrice degli elementi" e ci sono: * Fuoco * Acqua * Terra Non manca l'aria? {{sticker:sg-zephyr}}
Avrà ricevuto un Cease&Desist dall'avvocato di Janna. Imperatrice o meno, nessuno cerca problemi con gli avvocati.
Commenti dei Rioter
Mostra altri

Ω Hallelujah Ω

Livello 56 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione