: > Capisco, quindi anche perdere l'onore lo peri solo per aver spammato mentre parlavi con tono acceso dopo un game e perchè hai scritto velocemente rispetto ad altri. Anche questa cosa della riot mi colpisce molto. Il post game viene considerato un poco meno, quello che incide di più è il log delle chat in-game, però il concetto è quello. Onestamente per me è più che comprensibile, mi da estremamente fastidio quando un mio compagno di squadra inizia a tiltare e scrivere 500 messaggi al minuto, e anche mutandolo si vede che si ferma di continuo a scrivere ed è fastidioso, personalmente li reporto sempre e trovo giusto che vengano puniti. > Il primo, a parer mio, dovrebbe ricevere un ban dalle ranked. Sei davvero scarso scarso, torna a giocare le normal draft, poi torna in ranked a giocare le ranked. Non dico che devi essere TheShy, Faker, Caps o chicchesia. Ma almeno un barlume di:"Last hitto gran parte dei minions" e non gioco così male da far dubitare i miei compagni di squadra tra int e performance che altro che mi deludi... Le divisioni esistono per un motivo. La gente viene raccolta in divisioni dove si ha un livello più o meno simile per aver la possibilità di confrontarsi contro loro pari per migliorare le proprie abilità e superarli. Se sei in Iron 4, il fatto che tu non sappia lasthittare i minion è senza dubbio uno dei fattori che ti ha portato in quella divisione, come tanti altri. Se ti banno dalle ranked non hai altro modo di giocare contro gente del tuo stesso livello e di fatto cancello l'utilità delle ranked stesse. > Ma il punto è che esiste un sistema di report. In cui tu puoi specificare il motivo per cui stai reportando qualcuno. Non so uno che flamma puoi scrivere:"Toxic player, hard flame". Ma se un bot legge il mio report, beh perde di significato quando spiego il perchè ma nessuno poi fa nulla. Il bot legge il report e analizza il giocatore in questione (btw, basta un solo report quindi evitate di spammare il "gg x9 yasuo int" che alla lunga è fastidioso da leggere) e tira le sue conclusioni. Il motivo del report serve solo al bot per focalizzarsi su cosa cercare (se indichi flame il bot cercherà principalmente parole chiave). Poi, come ho detto, il sistema è costruito per "chiudere un occhio" in modo da salvaguardare i giocatori che normalmente non commettono alcuna infrazione ma che ogni tanto magari raggiungono il limite e perdono la pazienza, quindi la mancanza di ban è causata dal fatto che evidentemente non hanno flammato di recente e probabilmente neanche nei game dopo. Viene fuori che la maggior parte dei giocatori rientra in quest'ultima categoria (chiamiamoli aggressive casuals), causando una frequenza nel singolo avvenimento e allo stesso tempo una rarità nella frequenza (in poche parole, incontriamo ogni game qualcuno che flamma ma pochissimi di loro flammano ogni game, quindi pochissimi vengono effettivamente bannati) e questo da l'impressione che non vengano puniti troll e flamer (sempre tenendo a mente che non esiste un sistema perfetto, e la filosofia in questi casi è meglio lasciar 100 colpevoli a piede libero piuttosto che punire un innocente). > Quindi se quello che dici tu è davvero reale il secondo caso di troll resterà in eterno impunito fintanto che non trolla seriamente! E quindi la community, nel suo insieme, resta una bella schifezza. Immagina di avere un vaso a cui tieni particolarmente sul tavolo di casa tua. Un giorno inviti i tuoi compagni di classe a casa, con alcuni sei più amico e con altri no. In particolare, uno di loro porta del rancore verso di te perchè stai con la ragazza che gli piace (per esempio), e mentre vi spostate da una stanza all'altra, senti il vaso che si rompe e corri a vedere, trovando lui accanto che magari ti dice scusa (non necessariamente) o semplicemente "ups non l'ho fatto apposta". Qualunque cosa tu provi a dire o fare, a meno che non l'hai visto proprio prenderlo e lanciarlo intenzionalmente a terra, non potrai smentire ciò che ha detto e dargliene una colpa. Te la puoi prendere, puoi non crederci e agire di conseguenza, ma non puoi dimostrare che non sia vero. Questo è quello che succede con i soft-inters nel gioco. Finchè riesci a mascherare bene le tue intenzioni, non possono dimostrare che tu stia intenzionalmente cercando di perdere il game, e quindi non verrai mai punito per questo. Dispiace dirlo, ma questo problema è esclusivamente nelle mani della community, siamo noi che dobbiamo regolarci, la riot ha le mani legate. > Perchè io di dover mandare un video, non so bene nemmeno dove e a chi (dato che non è specificato se non che puoi fare dei report a fine partita), con una falsa speranza che questo giocatore venga bannato, non so, ammetto che perdo la voglia. Tramite il ticket system, io faccio così e ho ottenuto un poco di giustizia ogni tanto. Tanto per darti un esempio, mandando prova video tramite ticket alcuni hanno fatto bannare dei player per avergli spoilerato endgame in chat, cosa che tramite il normale sistema non sarebbe mai potuta accadere perchè il bot non può riconoscere gli spoiler dei film e identificarli come comportamento scorretto. > E anzi mi sento tutelato a rankare con il main e andare a trollare tutti quelli che flammano senza intare. Cosi' tanto per divertirmi. Tanto anche se scrivo che sto trollando e sto intando il sistema non mi sgama. Te lo sconsiglio in quanto diventeresti esattamente come chi attacchi con questo post e sarebbe un poco ipocrita. > Capisci però che il problema di LoL, a livello di community e di ranked, è che ci sono tantissimi ragazzini di 15-17 anni che fanno i cretini cosi', tanto lo sanno benissimo loro stessi che non verranno bannati. Lo hanno fatto più volte di fila e non è successo nulla, quindi! ;). Esattamente. E purtroppo non ci può fare niente nessuno, tranne loro stessi. Ricorda però che tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino. > Io sto solo cercando di capire se c'è un modo serio per reportare la gente con cui mi trovo in squadra. Per dire, se ho il video della partita da scaricare, e posso mandarlo alla riot come "prova" del reato, serve a qualcosa? Oppure manco quello? E se si, c'è un modo per tutelarsi e far bannare la gente che trolla o che comunque ha dei comportamenti che un bot non riesce a vedere?! Tutti sono modi "seri". Il problema è che anche il più serio non è sempre efficace al 100%. Una cosa è sicura, un video mandato direttamente tramite ticket ha più probabilità di risultare efficace rispetto al normale report quando si parla di troll. Modi per tutelarsi non ne esistono, perchè non puoi sapere chi trollerà prima che il game cominci e la persona inizi a trollare. > Resta il fatto che su questo post non ho ancora ricevuto news dettagliate da qualcuno della riot. Sarei curioso di sapere il punto di vista aziendale, la politica sui ban, la politica sui troll, la politica sulle chat restricted. Qui siamo sul forum della community, se vuoi parlare direttamente con qualcuno della riot il ticket system è fatto appositamente, difficilmente qui avrai le risposte che cerchi. Le politiche della riot sono pubbliche, basta solo cercare: [Instant Feedback System](https://support.riotgames.com/hc/en-us/articles/207489286-Instant-Feedback-System-FAQ- ), [Reporting a player](https://support.riotgames.com/hc/en-us/articles/201752884-Reporting-a-Player), [Behaviour Worthy of a Champion](https://support.riotgames.com/hc/en-us/articles/201751874-Behavior-Worthy-of-a-Champion).
Grazie mille per le delucidazioni. Si ad ogni modo non è che mi metto a trollare, era solo curiosità ed una sorta di esempio pressochè assurdo in cui, però, posso fare a mia volta l'imbecille. COme ho visto che moltissimi in realtà fanno!
: Il troll è per sua natura difficile da individuare con sistemi automatici, in quanto è difficile cogliere la differenza tra chi trolla intenzionalmente e chi gioca male (e no, ammetterlo non lo rende automaticamente colpevole mi dispiace). Per questo motivo il sistema va "leggero" inizialmente per dar più possibilità a chi ha semplicemente avuto un brutto game di non venir preso di mira da gente come voi che chiede il permaban per tutti quelli che vanno male nei loro game, ma andassero male una volta loro direbbero che è colpa del team comunque. Trovo che sia facile dire che il sistema non funziona quando fareste bannare gente solo perchè viene outfarmata in lane (nonostante la maggior parte delle persone non abbia la minima idea di come si freezi o come si giochino certi matchup dove si viene inevitabilmente outfarmati). Significa che sono tutti innocenti? No, ma probabilmente è gente che è semplicemente più scarsa. Imparate che se volete veramente avere i troll puniti dovete mandare un ticket con una prova video, in quanto è il modo più affidabile ed efficace. Non c'è nessun tribunale ormai, solo un sistema automatico che rileva le infrazioni. Ora, mentre le infrazioni di chat e afk sono estremamente facili da individuare, in quanto lasciano prova tangibile (puoi dire qualsiasi cosa e inventare qualsiasi scusa, se in chat c'è un "%%%" scritto da te hai flammato e sei colpevole, punto) quelle di comportamento in gioco lo sono di meno (farsi prendere di proposito fuori posizione facendo il giro lungo mentre si scappa e così via) tranne quelle palesi come il correre mid con 6 tear e avere 25 morti in 20 minuti. Questo purtroppo non si risolve nemmeno con un tribunale di player perchè specialmente in elo più basso non puoi mai dire se è scarso o se sta _intenzionalmente_ cercando di perdere il game per fare un torto al proprio team. > Per dire, ho preso una chat restricted perchè mi sono messo a parlare della partita dicendo che io avevo sbagliato tot e altri avevano sbagliato altro, e dopo 5 minuti, taaaac chat restricted. Mai fatto il player tossico, mai flammato...Eppure! Segnatevi queste parole: _il chat restrict non si da per flame_. Credo sia abbastanza facile realizzare che se uno vuole insultare può farlo comunque con un messaggio ogni 4 minuti. Il chat restrict è per chi spamma la chat di messaggi, non necessariamente direttamente offensivi ma anche passivo-aggressivi. Non importa se è per insegnare qualcosa o parlare o altro, se scrivi 40 messaggi in 5 minuti il griefing si sente.
Capisco, quindi anche perdere l'onore lo peri solo per aver spammato mentre parlavi con tono acceso dopo un game e perchè hai scritto velocemente rispetto ad altri. Anche questa cosa della riot mi colpisce molto. Per quanto riguarda il resto da un lato sono d'accordo, non sempre è facile distinguere il troll, infatti i miei due casi erano: -Uomo che probabilmente tenderà a perdere come un animale e finire in Iron IV (A meno che non viene carryato sempre) -Troll intenzionale che, come anche nel caso citato da Richard, ti fa tiltare o comunque inta il game trollando, indifferente se per il macro game o per altro. Il primo, a parer mio, dovrebbe ricevere un ban dalle ranked. Sei davvero scarso scarso, torna a giocare le normal draft, poi torna in ranked a giocare le ranked. Non dico che devi essere TheShy, Faker, Caps o chicchesia. Ma almeno un barlume di:"Last hitto gran parte dei minions" e non gioco così male da far dubitare i miei compagni di squadra tra int e performance che altro che mi deludi... Ma il punto è che esiste un sistema di report. In cui tu puoi specificare il motivo per cui stai reportando qualcuno. Non so uno che flamma puoi scrivere:"Toxic player, hard flame". Ma se un bot legge il mio report, beh perde di significato quando spiego il perchè ma nessuno poi fa nulla. Quindi se quello che dici tu è davvero reale il secondo caso di troll resterà in eterno impunito fintanto che non trolla seriamente! E quindi la community, nel suo insieme, resta una bella schifezza. Perchè io di dover mandare un video, non so bene nemmeno dove e a chi (dato che non è specificato se non che puoi fare dei report a fine partita), con una falsa speranza che questo giocatore venga bannato, non so, ammetto che perdo la voglia. E anzi mi sento tutelato a rankare con il main e andare a trollare tutti quelli che flammano senza intare. Cosi' tanto per divertirmi. Tanto anche se scrivo che sto trollando e sto intando il sistema non mi sgama. Basta solo non flammare e tutto va bene? Capisci però che il problema di LoL, a livello di community e di ranked, è che ci sono tantissimi ragazzini di 15-17 anni che fanno i cretini cosi', tanto lo sanno benissimo loro stessi che non verranno bannati. Lo hanno fatto più volte di fila e non è successo nulla, quindi! ;). Io sto solo cercando di capire se c'è un modo serio per reportare la gente con cui mi trovo in squadra. Per dire, se ho il video della partita da scaricare, e posso mandarlo alla riot come "prova" del reato, serve a qualcosa? Oppure manco quello? E se si, c'è un modo per tutelarsi e far bannare la gente che trolla o che comunque ha dei comportamenti che un bot non riesce a vedere?! Sul permabannare io ci vado pesante solo sull'atteggiamento. Non sono uno di quegli alpha che appena uno sbaglia, o gioca male lo insulto. Sono dell'idea che è un mio compagno di squadra, lo si aiuta anche se sta feedando ed è un disastro. Ma diciamo che non sono dell'idea che gente che non sappia davvero giocare abbia accesso alle ranked. Perchè significa che se hai una botta di sfiga (vedi me) ti becchi persone che sono al limite dell'int, ma che in realtà sono così scarse che ti fanno perdere un game. Sopratutto se di fronte in lane hanno uno che sa cosa sta facendo. Resta il fatto che su questo post non ho ancora ricevuto news dettagliate da qualcuno della riot. Sarei curioso di sapere il punto di vista aziendale, la politica sui ban, la politica sui troll, la politica sulle chat restricted... Capisco anche come mai tuti gli streamer o i pro non usano mai la chat se non per comunicare il minimo essenziale.
: è tutta una conseguenza ! Non pretendo ragione ma quanto meno che venga capita la situazione, puoi sopportarne 1-2 forse 3 ma alla 3-4° tilti è lecito! Ma soprattutto perchè non c'è neanche il motivo valido di comportarsi cosi, cioè, prendi l'ultima situazione che ho raccontato, non è fantascienza ragazzi è realtà ! Vorrei vedere le persone che mi hanno votato negativo come si sarebbero comportate, non facciamo i puritani. Il Ban permanente per certe persone serve come il pane, ci vogliono le giuste regole e punizione a seconda delle situazioni che si presentano. Io la penso così, ma ovviamente sono solo frasi scritte in forum. Inoltre come hai già detto tu in precedenza sarebbe davvero entusiasmante parlare direttamente con qualcuno che si occupasse davvero della sezione reports, in modo da chiarire il tutto con chi di dovere. Riuscire a interloquire con qualche GM insomma.
Più che una conseguenza è una tua decisione se arrabbiarti, insultare e tiltare o farti scivolare tuto addosso. Altro errore è giocare già tiltati, è una delle prime cose da non fare, se qualcuno ti fa impazzire, arrabbiare, tiltare stoppi tutto e resetti l'atteggiamento mentale. PErchè se no sei come il Lucian che tilta appena qualcosa non va bene. Poi ovvio che scaturisce il tutto da gente che cerca di farti tiltare, ma capisci che la parte del torto è tua, a reagire ad un pretesto, e loro ad essersi comportati in una certa maniera. Ad ogni modo si, anche io aspetto delucidazioni, sembra che la riot abbia deciso che è meglio avere numeri piuttosto di qualità. Almeno non perdo tempo a reportare la gente fintanto che non dice oscenità che i bot riescono a beccare subito. ;)
: ti rispondo io !!! Sono fresco di ban chat (x10) perchè dopo la 3° ranked di fila persa per gente letteralmente INFANTILE ho sclerato di brutto!! La Riot a quanto pare sbaglia di gran lunga a valutare i reports! Non mi ritengo né un campione né un veterano di Lol, ma il rispetto penso sia la base di ogni cosa e non parlo solo di parole ma anche di fatti! L'ultimo mio sclero è stato contro un Lucian ADC ed io Support con Zyra, neanche era partito il match che già al pick quest'ultimo ha affermato di voler TROLLARE PERCHE' NON GLI PIACE ZYRA SUPP (ti rendi conto del tasso di ignoranza della gente?), credendo che io rubassi farm e quant'altro. Io ho mantenuto la calma e provato a non fargli compromettere il match, ma nulla! Lucian va coppia mid con Brand (un altro genio del gioco) si flammano e io sempre da buon player ho pregato il buon Brand di raggiungermi bot facendo le veci di ADC e cercare di rimediare, sottolineando soprattutto il fatto che se uno fa il bambino non vuol dire che anche l'altro debba farlo. NULLA! Solo flame e "%%%%" volati a destra e a manca, morale della favola ? L'unica notifica che mi è arrivata è stata quella del Chat Ban perchè sono un giocatore che non mantiene la calma e bla bla bla.... di quest'altra gente chissà, magari si stanno ancora divertendo e se la stanno ridendo alle mie spalle, compromettendo le ranked altrui perchè tanto la Riot ha gli occhi bendati, chissà! Continuerò a ripeterlo, per questa gente infantile ci vuole il ban PERMANENTE, in modo che lo capiscano e si facciano un esame di coscienza, e se ne hanno voglia magari di ripartire da 0, è inammissibile che le ranked o anche semplici match si vadano a perdere per questi elementi guasti della community! Il ban di 5-10 partite serve solo a stare tranquilli quei pochi match, dopo di che siamo punto e a capo. PACE.
Mah in realtà non sono d'accordo. Se tilti passi dalla parte del torto. Quindi io avrei reportato te e anche loro, se flammi anche tu hai flammato, punto. Capisco il disappunto, io stesso ci rimango di cacca se la gente si comporta male, ma questo non ti dà il permesso di flammare a tua volta. Il mio disappunto è sul fatto di come la riot gestisce il tutto. Anche nella tua situazione, ma insomma...Sono sconcertato da come tutto viene gestito!
Commenti dei Rioter
: Le normal ci sono per giocare senza impegno, per puramente divertirsi senza dover per forza impegnarsi. Non riuscirai mai a imparare niente in normal, a meno che tu non sappia nulla ovvero sia bronzo / gold, ma in quel caso ti basta giocare anche aram per migliorare qualcosa. Il tuo rank è solo una etichetta inutile, se non sei quanto meno challenger 200+lp con delle buone performance il tuo rank è letteralmente inutile, l'unica utilità delle soloq è il creare un ambiente competitivo. A mio parere qualcuno con le basi non avrebbe delle performance come le tue in soloq. kda 4.9 / 6.9 / 10.9 k/da 2.28:1 (44% w/r) solo nelle ultime 16 rankeds **** Riguardo il sistema di ban, non ho una opinione, finché non violo il regolamento e posso giocare non mi interessa con chi vengo matchato. Se avessi le basi vinceresti anche quelle partite con questa gente che meriterebbe il ban secondo te. Io che sono mediocremente scarso sono riuscito ad arrivare in gold1 sullo smurf, cazzeggiando facendo solo 19 rankeds (account: Smurf047)
Si il grosso problema che sto avendo è che sto giocando troppo per il team e poco per la mia KDA e score personale, ma vedrò di fixare la cosa, alla fine in SoloQ conti solo tu, questo oramai mi è chiaro. Resta un gioco di team, ma l'importante è fare il risultato a livello personale e anche globale, le due cose sono bilanciate. Diciamo che, purtroppo, devi essere egoista collaborando con gli altri. Inoltre dipende sempre con chi vieni matchato, ultimamente non sto avendo troppa fortuna e nel mio team trovo fin troppo spesso gente che la lane la perde a tal punto che poi sono minion grandi. E scemo io che provo a ribaltare le lane e fin troppo spesso finisce che feeddo. Ad ogni modo il rank allora è una sorta di bazzeccola vuoi dirmi? Non so, mi sembra una cosa abbastanza sciocca devo dire. Se ci sono i gradi ha senso che salire implichi delle differenze. Inoltre ogni partita è a sè stante, se tu nelle 19 partite hai trovato gente che ti ha carryato, magari non è cosi', ipotizzo, e a fine game hai preso una decina di kill per risistemare il tuo KDA, alla fine lo score dice che sei stato un genio, ma cosi' non è. Sono tutti a guardare KDA e score, però poi visione, obbiettivi, torri, quanto hai pillato i tuoi carry...Nessuno lo nota. Ho la sana abitudine a giocare di team, dato che da sempre ho fatto sport. Alla fine per me non conta il figo che fa 3000 punti. Ma che il team abbia vinto.
: Il tribunale non esiste più e il sistema di è stato completamente automatizzato, ovvero niente umani. E' normale trovare gente del genere, d'altronde se non hai mai giocato prima a lol vincendo 9/10 partite di piazzamento ti mettono **Gold III**, dunque per finire in silver bisogna letteralmente vincerne 3-4 che le vinci per puro caso, dunque trovi solo gente che non ha idea di cosa stia giocando. L'unica cosa che puoi / dovresti cambiare è il tuo modo di giocare non quello dei tuoi compagni. Se giochi anche solo minimamente correttamente ne vinci 38/40 in silver-gold, trascendendo dai tuoi compagni. Le rankeds servono per studiare e imparare il gioco, non le normals. Se giochi rankeds dovresti farlo per voler imparare e migliorare, non per il voler vincere.
No ma io sto salendo moltissimo devo dire, sto facendo duo con un amico e siamo tutti e due con il main account tra Silver 5 e Silver 4 in salita rapida. In un mese, giocando non tutti i giorni solo le mattine siamo saliti di quasi 5 leghe. Il che, considerate le partite in cui giochi male anche tu, ci sta. Il problema è quando trovi gente che non ha le basi. Teoricamente perchè ci sono le normal allora? Se giochi le ranked per imparare dovresti poter pickare un champion first time in soloQ, no? Tanto vale escludere tutte le linee tranne le ranked, o mantenere solo le ranked mettendole blind e draft. Onestamente mi sembra che ci sia un motivo se hai varie modalità, in normal ti alleni e anche se non giochi il tuo meglio nessuno ti dovrebbe dir nulla. Sono normal e sono fatte apposta per poter far esperienza. Secondo me, invece, le ranked sono fatte per entrare nel competitivo, anche se giochi in Bronzo V. Non penso che sia la lega il problema, il problema, secondo me, è non mettere divisioni tra le varie code, un po' come ho scritto sopra. Poi ti trovi persone che non sanno quello che stanno facendo e ti massacrano un game ranked, che poi va ad influire sul tuo progredire o meno. L'ultimo game che ho fatto, puoi cercarmi su opgg, avevo un main support non autofillato che ha messo meno ward di me, che sono jungler. Non ha nemmeno mai comprato contro ward. E dovevo io andare a dirgli di wardare per la mappa, se no lui non lo avrebbe fatto. Secondo lui il support vive solo per aiutare l'adc a fare uccisioni. Per l'elo eh, circa. Io ho fatto periodi altalenanti salendo e scendendo tra bronzo e Silver. Ero quasi arrivato a Gold parecchio tempo fa', ma poi ho smesso di giocare. Vuoi perchè avevo una connessione instabile non abitando più con i miei ma in un collegio, vuoi perchè si inizia a lavorare...Insomma, per vari motivi ho giocato poco nulla da che giocavo quasi ogni giorno. Ora riesco a gestirmi i tempi e ci sto rigiocando. Perchè quando entro in una coda in cui c'è competitività e dovresti aspettarti di giocare con persone che tryhardono, giustamente, e che danno il meglio possibile, trovi anche persone che non hanno praticamente idea di cosa stiano facendo? Non propongo di bannare a caso, ma di aggiungere una sfumatura al reform. Vuoi giocare ranked? Devi sapere cosa stai facendo. Se no vai in normal e li' nessuno può flammarti nè dirti cosa è giusto o non giusto fare. Mi sembra un sistema che può portare e rivoluzionare uno dei grossi problemi di LoL, la saga metropolitana dell'elo hell.
: D&D?
Una sorta di D&D se ho capito bene, ma la Riot, conoscendola, farebbe uscire un regolamento tutto suo, non dando i diritti alla Wizard (qui parliamo di fatti puramente economici mi sa :D). Ad ogni modo sarebbe carino uscisse una cosa del genere, mi piacerebbe giocarci ambientandolo a runeterra!
: A parer mio non avrebbe senso negare l'accesso alle ranked ai giocatori meno "capaci" Le leghe esistono proprio perchè ogni divisione al suo interno contiene player con stesse abilitá o lacune da colmare. Come dimostri anche tu, se uno se lo merita sale di lega, anche se magari rallentato dai vari player meno abili. La soluzione per me sarebbe quella di tenere in considerazione le abilitá individuali per l'assegnazione degli lp, ovviamente alle leghe più basse dove si deve prendere confidenza con il micro-game. Se un giocatore riesce ad avere un buon farm, buon kda, presa degli obiettivi etc.. ma perde la partita a causa di feeders o afk, non è giusto che perda tanti lp quanti quelli che perdono i feeders. Così come un player che finisce la partita 0/20 con 1 di farm ma viene carriato, non dovrebbe ricevere tanti lp quanti ne riceve chi ha carriato. Secondo me questa sarebbe un ottima soluzione. Ognuno si concentra sulla propria prestazione e sa che, giocando bene viene ricompensato e giocando male viene punito. Ovviamente più si avanza di divisione/lega e più cominciano ad entrare in gioco dinamiche di gruppo che portano alla vittoria o alla sconfitta. Quindi il gioco individuale sará dato per scontato. :D
Eh però qui il problema è che al momento se hai una KDA o un farm molto elevato gli LP bonus li prendi. Di massima io in jungla, adesso, devo fixare la mia kill partecipation, perchè fin troppo spesso mi metto a fare gli obbiettivi solo quando sono davvero snowballato o quando ho il team che riesce a fare un siege sotto torre. Il problema è che prendendo obbiettivi bonus il team snowballo terribilmente, ma ne perdo un pochino io. Diciamo che come jungler dovrebbero aumentare il tuo voto per ogni obbiettivo che prende il team, dai buff ai draghi ai baron etc...Anche solo i due mostri della jungla che danno visione hanno una valore extra rilevante per quanto riguarda il team. Di conseguenza gioco molto di più a livello macro piuttosto che spolverarmi il petto e dirmi, ehi, guarda la mia KDA, sono veramente bravo eh?! :D. Preferisco feeddare il mio midlane o il toplane o L'adc piuttosto che essere enorme e grosso io, anche perchè gioco moltissimo personaggi offtank. Anche qui, non dovresti premiare il jungler che ha una KDA più bassa delle kill totali ma che ti dà obbiettivi tutto il tempo? O che sistema la wave in modo da essere pushato prima di un teamfight in modo da arrivare prima possibile a prendere torri in quella determinata corsia in lategame? Il problema è che le variabili sono molte e bisognerebbe, spesso a livello umano, capire quando la persona li merita quegli LP e quando non li merita. Da un lato sono d'accordo, ma allo stesso modo spingi tutti a giocare solo un ruolo carry da soloQ, il support? Prende sempre pochissimi LP perchè dovrebbe lasciare tutte le kill? E comunque farma poco niente? E se poi si immola per salvare sempre l'adc o qualche carry in teamfight e fa vincere la partita al team ma ha una kda un po' schifosetta? Non ha fatto comunque il suo lavoro magari anzi, benissimo? Non penso che il punto sia sempre analizzare le statistiche spoglie di significato, e non sono sicuro che i "bronzi" siano più scarsi dei "silver". Sul Gold già inizia ad esserci differenza, ma da Gold a Platino anche, cambia tanto? E i Diamond? Sono cosi' meccanicamente incredibili rispetto a Gold e Platino? O semplicemente giocano di più e per forza di cose salgono? Il punto è che agli elo bassi ci sono veramente centinaia di migliaia di giocatori. Capisci che spiegare loro che League of Legend è un gioco tattico di strategia, permetterebbe a tutti di vivere le ranked molto meglio. E essere Bronzo V non sarebbe una sorta di "macchia" o "fedina penale sporca" in quanto nabbo. Ma semplicemente un, mi sono andati male dei game basta avere perseveranza e salgo sicuro. Magari il mio è un discorso utopico eh, non lo nego, ma penso possa essere un cambiamento non da poco!
Commenti dei Rioter
Glario (EUO)
: Come migliorare in giungla?
Mah credo che ci siano molti tasselli di cui tener conto. La prima cosa è che invece che scriverti un papiro su "cosa devi tener conto", "Come muoverti"...Etc...Puoi andarti a vedere qualche pro player che gioca molto bene il macro. Seguo da circa un'anno anche qualcosa di più "Pants are Dragon" che è main jungler e ti gioca quasi sempre quello che c'è in meta, e devo dire che solo guardandolo sono migliorato io stesso. In jungla sei praticamente quello con più libertà di scelta in cosa puoi fare. Diciamo che a grandi linee ti consiglierei di lavorare su: -Champion pool, ad-ap-Offtank-Fulltank, in modo da permettere alle linee di andare flessibili anche in SoloQ. Alla fine sei il secondo ruolo che supporta il team, se riesci ad aiutare già in champion select vuol dire che, si ti sacrifichi, ma che il tuo team ha un vantaggio prima ancora di entrare in partita. -Che mostri scegliere nella prima rotazione della jungla, in modo da ottimizzare il tempo del primo gank, e anche pensare di poter gankare a livello due, facendo un po' la donna da facili costumi :D. -Obbiettivi, come drago ed herald. In elo basso (dove io mi trovo) quasi nessuno da importanza all'herald, che, anche se lanciato un po' ad cazzius ti regala sempre quasi metà vita di una torre. Insomma, mica male direi! E comunque ti dà exp e soldi, mai sottovalutare questi dettagli. -Quando farmare e quando gankare, bilanciando le due cose. -Visione, sia sugli obiettivi che sul jungler avversario. Se il tuo team sa che il jungler avversario sta farmando il rosso vuol dire che bot può ingaggiare senza aver pare mentali del:"E se arriva il jungler?!". Inoltre avere gli obbiettivi, come Draghi, Herald e baron wardati, ti permette di avere un game più semplice, non per questo vuol dire che vincerai sicuro, ma sicuramente andrà meglio. A fine partita guarda quanta visione hai dato al tuo team, se è 2\3 del support, circa, hai fatto un buon lavoro. Se no devi lavorarci sopra. Il support dovrebbe finire intorno ai 20 minuti con una 30ina di punti ward e oltre i 30 minuti con più di 60 punti. Tra control, warde, red trinket e balle varie. -Impara a fare tu le call, a guardare tantissimo la minimappa e ad avvisare le linee che sta salendo mid a gankare top o viceversa, aiuta, aiuta tutti più che puoi. -Non flammare mai, anche se una linea perde. Anzi motiva gli altri a dare sempre il meglio di loro stessi. Anche se dentro di te stai pensando di insultargli la famiglia, gli amici e qualche generazione di lontani conoscenti per come feeddano. -Se non ti senti sicuro impara da un pro player, e ricordati che se anche meccanicamente non sei forte quanto un lee sin super bravo a fare insec, ma se riesci a far ruotare il tuo team e a prendere tutti gli obbiettivi, a fine partita vinci. Lo scopo è distruggere il nexus, anche se giochi male! -Il Macro game in jungla è quello che conta maggiormente. Obbiettivi, torri, push assieme ad una solo lane...è fondamentale.
DarkArlak (EUO)
: Abbastanza Scandaloso
Yep no problem, non sapevo non fosse possibile. Ad ogni modo spererei che in futuro la Riot inizi a prendere delle iniziative riguardo la community. Purtroppo ci sono un sacco di troll, e se hai sfiga, vedi me, di giocare una due tre partite di fila con troll o gente varia ti passa la voglia. Basterebbe poter segnalarli e non perdere LP in partite del genere. I rioters si, dovrebbero perderci tempo e controllare le partite. Ma ad ogni modo sarebbe un grande aiuto per chi, alla fin fine, decide di spendere tempo sulla vostra piattaforma. Non trovate? ^^
Commenti dei Rioter

DarkArlak

Livello 84 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione