: Ti darò un consiglio. LOL non è un gioco stregato. Il problema è come lo hai gestito. Oggi è lol, domani sarà qualcos'altro. Facci attenzione e cerca di tenere sotto controllo la comparsa di altri comportamenti simili, sono un campanello d'allarme. Prima che la tua condotta degeneri di nuovo in questo modo.
Io gioco ai videogiochi da quando ho 10 anni, ho giocato a WoW (Che è una droga, ma l'ho saputo gestire e non mi ha mai fatto arrabbiare o diventare tossico) a cs:go, dbd, e Ow e tanti altri titoli online e offline, nessuno mi ha mai fatto questo effetto prima, ci stavo tanto ma non ogni giorno, comunque uscivo e mi sentivo con amici ecc, ed erano rilassanti (soprattuto World of Warcraft), e mi è capitato raramente di litigare con qualcuno online nei videogiochi.
bossuccio (EUO)
: ...Che poi tutto sto sbattimento, una vita buttata nel gabinetto, tragedie su tragedia etc etc per stare in Iron/Bronze... capiamoci anche io sono un Iron/Bronze, ma per lo meno prendo questo gioco per quello che è, appunto un GIOCO.
Ho fatto 10 piazzamenti con Vi jungle (Ruolo che non gioco) dopo mesi di intattività e sono stato piazzato B1, e poi cosa c'entra con il discorso il mio rank?
: >L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ufficialmente catalogato la dipendenza da videogiochi come una malattia riconosciuta, delineandone le caratteristiche. >--- > Secondo l'OMS, la dipendenza da videogiochi può manifestarsi sia in caso di esperienza online che gioco single-player, e include i seguenti sintomi: >- Difficoltà a controllare l’attività di gioco (frequenza, intensità, durata, contesto); >- Maggiore priorità data al gioco nella misura in cui il gioco ha la precedenza su altri interessi di vita e attività quotidiane; >- Continuazione dell’attività videoludica nonostante il verificarsi di conseguenze negative. Il modello comportamentale è di gravità sufficiente a determinare una compromissione significativa in aree personali, familiari, sociali, educative, professionali o di altro tipo. La capacità di dare una netta separazione alla vita online rispetto a quella reale è fondamentale sia per le relazioni che per la propria salute mentale soprattutto nell'età compresa tra i 15-21 anni https://i.imgur.com/wOqoYZJ.png[] Io stesso ammetto di essere molto vicino al limite, ma tuttavia ancora in grado di controllare le mie relazioni con genitori e amici *(Il fattore ragazza lasciamolo perdere completamente, è complesso)* Sono felice che tu ti sia ripreso, ma il tempo perso in questo gioco non ti verrà restituito, ed anche se vincessi una causa contro la RIOT i soldi che riceveresti non ripagheranno mai di quelle 1.700 ore di gioco. {{sticker:slayer-pantheon-thumbs}}
Purtroppo io non ho quella capacità, sono stato per un anno e mezzo a vivere da "Hikikomori" la mia vita girava intorno a League of Legends, il resto non mi interessava, non mi sono sentito più con i miei amici e mi ero lasciato con la ragazza (con cui poi mi ci sono rimesso insieme finita la mia esperienza di Hikikomori) ne tanto meno sono uscito se non per andare a scuola, d'estate gli unici rapporti umani che avevo erano con la mia famiglia (con cui l'80% delle volte litigavo) e i miei amici online anche loro in questa stessa situazione (con cui anche loro litigavo) Fortunatamente poi mi è stato imposto dalla Riot di smettere di giocarci, riuscendomi a staccare e recuperando inparte i rapporti sociali. {{sticker:cass-cry}}
: Bel post, brutto finale. Riot ti ha fornito un gioco e le tue scelte lo hanno trasformato in qualcosa di tossico (anche io ne ero ci giocavo parecchio ed ora ho ridotto molto). Il mio consiglio è di accettare la cosa, ammettere le proprie responsabilità ed utilizzare il tuo esempio per migliorare la situazione di qualcuno che si trova nelle stesse difficoltà che hai affrontato e superato. Fa che quelle 1.700 ore non siano state del tutto perse, ma possano trovare la loro utilità come aiuto per altri.
> [{quoted}](name=Aegonh Targaryen,realm=EUW,application-id=Un6AGJq2,discussion-id=mjuwEh9I,comment-id=0003,timestamp=2019-07-08T07:36:06.605+0000) > Fa che quelle 1.700 ore non siano state del tutto perse, ma possano trovare la loro utilità come aiuto per altri. Sinceramente l'uniche persone che mi abbiano veramente aiutato sono i Rioters che mi hanno bannato, per il resto quando giocavo così tanto a League Of Legends vedendo i servizi sui "Hikikomori" o i "Ned" mi sentivo infastidito perchè alla fine anche io mi sentivo addicted dall'internet non riuscendomi a staccare, pensare che qualcuno mi volesse far staccare mi infastidiva molto. Invece adesso che ne sono uscito anche io penso non si debba stare così tanto attaccati al pc.
: Bel post, brutto finale. Riot ti ha fornito un gioco e le tue scelte lo hanno trasformato in qualcosa di tossico (anche io ne ero ci giocavo parecchio ed ora ho ridotto molto). Il mio consiglio è di accettare la cosa, ammettere le proprie responsabilità ed utilizzare il tuo esempio per migliorare la situazione di qualcuno che si trova nelle stesse difficoltà che hai affrontato e superato. Fa che quelle 1.700 ore non siano state del tutto perse, ma possano trovare la loro utilità come aiuto per altri.
> [{quoted}](name=Aegonh Targaryen,realm=EUW,application-id=Un6AGJq2,discussion-id=mjuwEh9I,comment-id=0003,timestamp=2019-07-08T07:36:06.605+0000) > Riot ti ha fornito un gioco e le tue scelte lo hanno trasformato in qualcosa di tossico (anche io ne ero ci giocavo parecchio ed ora ho ridotto molto). Vero, però sinceramente dopo che passi per 1.700 ore a giocare ad un gioco dove in una partita 3/4 persone su 10 sono tossiche per almeno 3000 partite inizi anche tu di conseguenza ad essere tossico, ma non deriva tutto da quello, anche le partite competitive che perdevo e il rapporto che avevo con le altre persone irl.
: E da tutto questo mappazzone di autoanalisi hai compreso che **la colpa è della Riot**, e non che tu sia facile soggetto a questo genere di giochi, bene, bella autoanalisi. https://media.tenor.com/images/32cb554fd7899a5c7bbe8be1ad2168d8/tenor.gif
https://www.youtube.com/watch?v=HoBa2SyvtpE
Nevos27 (EUO)
: > [{quoted}](name=NER0NE,realm=EUW,application-id=Un6AGJq2,discussion-id=mjuwEh9I,comment-id=0000,timestamp=2019-07-08T00:25:42.374+0000) > > è stata una tua decisione giocarci. Onestamente questo commento dice tutto. E non capisco la stupidità della gente che downvota. E' stata la SUA decisione, lamentarsi è una cavolata. Comunque sia sono felice che ti stia staccando, vedrai che se continui così tornerai come prima, non è tutto perso {{sticker:slayer-pantheon-thumbs}}
Grazie? Adesso esco di piu di casa e mi risento con amici e ragazza, ho ripreso a giocare a WoW ma non ci sto ore esorbitanti come su League of Legends.
NER0NE (EUO)
: è stata una tua decisione giocarci.
> [{quoted}](name=NER0NE,realm=EUW,application-id=Un6AGJq2,discussion-id=mjuwEh9I,comment-id=0000,timestamp=2019-07-08T00:25:42.374+0000) > > è stata una tua decisione giocarci. Il fatto è che io mi divertivo giocando a LoL, era diventato come una droga per me dove non riuscivo a smettere di giocare, solo dopo aver smesso di giocarci ho realizzato come abbia influito negativamete su di me.
Commenti dei Rioter

Face de Wind

Livello 30 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione