Legolasl (EUO)
: CHE DISASTRO!
concordo, sarebbe cosa buona boicottare sto gioco di merda!
SerSlayer (EUO)
: L'esperienza si prende tramite le kill sui campioni nemici, tramite l'uccisione dei mostri in giungla, ma soprattutto con la morte dei minion nemici vicino a te. Se rimani spesso indietro di livello possono essere diversi i motivi, il più facile che mi viene da pensare è che sei spesso con il tuo team oppure lontano dai minion nemici o torni spesso alla base per recuperare vita durante la partita. Se sei support o adc è normale essere 2-3 livelli sotto rispetto agli altri, poichè si è in due in lane a dividersi l'esperienza. Se sei giungla diciamo che può essere normale restare un pò sotto a causa di eventuali gank più o meno spesso durante la partita. Se sei top o mid diciamo che devi migliorare il tuo farm, ovvero tornare in base meno spesso, uccidere più minion possibili e soprattutto cercare di rimanere isolato dal tuo team*. *Questo non vuol dire che durante i team fight fai fare al tuo team un 4 vs 5 perchè tu rimani a farmare in un'altra lane, ma semplicemente che resti solo a farmare quando non c'è realmente il tuo bisogno. Un teletrasporto può aiutare e rendere molto più veloce tutto questo. Inoltre puoi "prendere in prestito" qualche mostro della giungla nel caso non c'è nulla da fare nella lane, così da ottenere tutta l'esperienza necessaria da rimanere sopra i tuoi avversari. Dato che spesso usi support, resta sempre vicino al tuo adc in lane e per fare un confronto, confrontati con il support nemico. Ripeto, è normale restare qualche livello indietro per il support.
allora è sempre colpa del mio adc, lo sospettavo, quando infatti mi trovo un ade capace non ho problemi. Ma l'esperienza del support dipende sempre, totalmente dall'adc o posso in qualche modo fare qualcosa? grazie
Commenti dei Rioter
MyMirrors (EUO)
: Perché la gente non riesce a capire che LOL è un gioco per divertissi insieme .
non diciamo cazzate gente. I giocatori più competitivi joinano le ranked per questo motivo! Cioè gli piace competere e non c'è nulla di male. Ma se poi si ritrova con 4 pappamolle del c... in team, che sono flemmi flemmi e feeddano il team avversario al punto da far saltare qualunque schema e possibilità di "giocarsi" la partita, allora t'incazzi. Ti incazzi perché queste persone hanno la possibilità di giocare in modalità normal e non ha senso che joinino ranked per far "impazzire" chi ci tiene. Mi sembra buon senso. In questo senso la root dovrebbe istituire dei "cancelli" dei limiti, delle sanzioni, non saprei; comunque qualcosa che faccia "capire" a chi vuole solo divertirsi senza competere, che esiste e che è fortemente consigliata la modalità N O R M A L. Allora occorrerebbe impedire di joinare ranked ai recidivi che portano solo noie agli altri giocatori, nelle partite classificate, ed occorrerebbe sanzionare pesantemente anche i flamer disturbatori che spammano offese senza motivo, nelle normal.
Commenti dei Rioter
Commenti dei Rioter
: Cioè a volte è davvero difficile rispondere seriamente , ma secondo te tutti i meno bravi , i distratti, gli strafottenti , chiamali come vuoi , dove dovrebbero essere se non in Bronzo V ? A volte vi lamentate proprio del superfluo . Se sei forte sali , senza se e senza ma , puoi metterci una settimana come un mese o un anno , ma alla fine se meriti sali , altrimenti , fermati cerca gli errori e migliora . AH per salire , non basta fare il "proprio" .
eppure ho scritto in italiano, ma evidentemente non basta. Ognuno gioca al livello che merita e siamo d'accordo, mi pare. Tuttavia, siccome non c'è un livello più basso di bronzo V, indipendentemente dal mio caso, sarei del parere che si mettesse un limite alla decenza di gioco. Ovvero se proprio non si seguono o si conoscono, comunque se risulta evidente dalle dinamiche del gioco che non si ha un minimo di comportamenti di gioco di base, allora non si deve proprio dare accesso alle ranked a quel giocatore. A che serve? Solo, eventualmente, a far perdere gli altri, i suoi compagni. Tutto qui. Io in bronzo V mi diverto comunque, anche quando perdo, se trovo gente che dimostra un certo impegno nel perseguire l'obiettivo che dovrebbe essere alla base della scelta di giocare una classificata piuttosto che una normal. Ovvero non andar li per provare champion o lane. Si sceglie di giocare una classificata per provare a scalare una classifica! Evidentemente. E' una questione anche di rispetto del team. Non si gioca da soli e pertanto andrebbe tenuto conto anche delle ambizioni e aspettative, legittime, di chi joina una ranked, seppure di bassa lega. Si può legittimamente ambire anche ad essere il primo degli ultimi. Se neanche questo ti interessa mi spieghi perché non giochi una normal?
Commenti dei Rioter
: Facciamo che sei un adc e che il tuo obbiettivo è colpire un Champion nemico in mezzo a 2 ondate di minioni, sia tuoi che suoi: quel tasto GARANTISCE che tu attacchi lui anche senza selezionarlo ma semplicemente andando verso la sua posizione.
ciao, grazie per la delucidazione
Commenti dei Rioter

Garroush

Livello 30 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione