: proposta nuovo champ
Carino come concept! Però a mio avviso la passiva potrebbe essere perfezionata, perché così com'è crea molti squilibri all'interno del concept: 1) la passiva toglie vision fuori dal combattimento, ma se volessi usare la ultimate (che ne so, per contrastare un obiettivo da lontano stile Jhin) avrei assolutamente bisogno di avere visione, cosa che però mi viene negata dal champion stesso; 2) se non hai vision, non puoi utilizzare il tuo kit correttamente. Mettiamo caso che corro come una furia in mid e volessi acchiappare il jungler nemico con la E... non posso usarla perché, appunto, non ho visione fino a quando non sono in combattimento; 3) se schivo abilità nemiche, viene ancora considerato fuori dal combattimento? Come faccio effettivamente ad uscire dal combattimento se non posso usare le skill di Jonathan su un campione, e se loro non possono usarle su di me? Per il resto, mi piace molto il concept di caricare la ultimate tramite l'uso della Q! Cosa accade quando utilizzo la Q su un minion? Infliggo danno ma non ottengo cariche? Hai pensato eventualmente a come contrastare un eventuale all-in al livello 1 fortissimo, dal momento che Jonathan ha a sua disposizione ben 3 skill a differenza dell'avversario? Se aiuta il jungler di Q e riesce ad usarla due volte ad esempio, ha una R che può già utilizzare due volte. Se lo giochi top, dove molti champion sono melee, ti viene praticamente immediato riuscire a buttare qualche Q ed accumuli ancora più cariche. Se poi utilizzi le cariche rosse (che hai già accumulato), non solo fai molti danni ma blocchi anche il nemico, causandogli ancora più danni. Cosa accade quando utilizzi la W su di te? Non è contemplato come caso? Come base sembra divertente e frenetico, forse un po' simile a Kled (Q di Jonathan -> W di Kled, E di Jonathan -> Q di Kled), però come base non è affatto male!
ShowTimeZ (EUO)
: L' mmr è quello che decide contro chi metterti, quello che decide contro chi (divisione/livello di "bravura") andrai a giocare, ma sbaglia una cosa.. dovrebbe abbassare notevolmente il punteggio quando i giocatori flammano o abbandonano.
Associare tecnica e comportamento non penso sia la soluzione ideale. Prendi ad esempio Tyler1 (niente contro di lui anzi, lo prendo solo come esempio potrebbe essere lui come Shaclone come chiunque altro): tecnicamente lui è bravo, merita di giocare con persone brave quanto lui. Ma se gli abbassi l'MMR soltanto perché flamma(va) ed inta(va), lo poni in un contesto in cui si troverà a giocare con persone nettamente meno brave di lui, dato che il suo MMR è diminuito artificialmente. Questo ha delle conseguenze: 1) non c'è gusto a giocare contro persone più scarse, a meno che non hai una mentalità sbagliata in cui divertirsi = vincere; 2) giocare con persone più scarse ti pone nella condizione di poterle flammare di più dal momento che non rappresentano lo standard con cui sei abituato a giocare e/o vorresti giocare. Quindi di fatto se abbassi artificialmente l'MMR, non risolvi il problema di gestione delle persone tossiche ma semplicemente le sposti in una condizione in cui è più facile che loro mantengano un comportamento negativo (inficiando quindi il divertimento delle altre 9 persone in partita).
ShowTimeZ (EUO)
: Sai come sarebbe semplice, anzi, base... Inserire di nuovo una chat (!) regionale/ lingua non sarebbe una brutta idea, solitamente chi flamma scrive molto e si potrebbero semi-bannare più agilmente gli elementi, o metterli in jail ("prigione") tra di loro a sfogarsi, oppure. In ogni caso allontanarli dal gioco giocato perché secondo me come te è sulla strada sbagliata da questo punto di vista e a lungo andare ti allontana, la community è il cuore di un gioco come questo.
Personalmente non condivido l'idea di dover differenziare gruppi di persone. Il motivo semplice è che differenziando le persone, avrai categorie piene in cui avrai problemi di gestione delle code e via dicendo, e categorie vuote in cui avrai comunque altri problemi di gestione (tempi di attesa più lunghe ad esempio). Il motivo serio, invece, è che se ad esempio categorizzi le persone in base all'onore (che mi pare una buona discriminante), praticamente avrai un gruppo di persone con un onore alto in cui ci saranno pochi problemi se non nessuno, e un gruppo di persone con un onore bassissimo o nullo in cui ci saranno molti più problemi, perché non sono educati in tal senso. Ci saranno quindi code pulite e code tossiche, dove non ci saranno mai esiti positivi ma solo esiti negativi, non tanto per il team tossico ma anche per gli avversari che si ritrovano a giocare con persone che non hanno a cuore la sportività e una mentalità corretta. Quindi non solo i giocatori tossici non avranno nessuno stimolo a migliorarsi (perché se sono un flamer e vengono continuamente abbinato ad altri flamer e feeder e gente che va afk, come posso mai smettere di flammare?) e, anzi, avranno maggiori pretesti nel mantenere un comportamento negativo. Evitando le categorizzazioni, invece, e lasciare che sia il Tribunale ad intervenire, il comportamento di queste persone è isolato e quando viene individuato all'interno di un game, hai la possibilità di segnalarlo. Riot farà il resto. E' sempre preferibile un approccio riabilitativo piuttosto che punitivo.
: Ne avevo l'intento di mettere con quello di fuoco tipo l'ignite come il liandry e con quello del ghiaccio il bastone di rylai. Ma non li ho aggiunti perché giustamente esistono già e ho voluto mettere un qualcosa di nuovo. Ovviamente gli orb si adattano a tutte le classi, apparte il jungler. Si è vero che può diventare un must item ma si può sempre cambiare qualcosa :3
In realtà inizialmente pensavo si ispirassero alle 4 tipologie di draghi, e da questo punto di vista l'orb del vento è abbastanza calzante ma ce ne sono alcuni che poi stonerebbero (ad esempio il drago della terra dà danno puro verso le strutture ma l'orb della terra conferisce salute e statistiche difensive). Personalmente, riducendo il loro costo potrebbero racchiudere semplicemente le loro passive uniche. Ad esempio: Tormento di Liandry -> Maschera Stregata + Orb del Fuoco Bramasangue -> M.C. Spada + Spada Lunga + Orb del Sangue Lastrapietra del Gargoyle -> Cotta di Maglia + Mantello di Negatron + Orb della Terra E così via. Ma credo che questo approccio non sia proprio in linea con lo stile né di quello che avevi in mente, né con quello che ha in mente la Riot
D O Cane (EUO)
: BIRDIO DOVREBBE CHIAMARSI GALLIO nella versione italiana.
Per me è geniale e se in italiano non lo chiamano Gallio passo a Heroes of the Storm
Commenti dei Rioter

Juuzen

Livello 43 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione