Raidtwo (EUO)
: Aspetta.... un conto è fare un errore... un altro conto è stare zitti non seguire consigli dei compagni che gentilmente ti danno e continuare ripetutamente a intare e a trollare , facendo perdere tempo prezioso (1 ora di vita) a persone che magari ci credono un pochino nella competizione. Quindi per me la lamentela sta nell'assenza di ban immediato. Proprio perchè sono stato bannato dopo un po' capisco tutto questo e capisco che voi diciate "vabbe una volta tanto trollano per reazione", ma se fosse impostato il divieto di troll già era diverso il fatto. E non sto parlando di troll pick, ma proprio come comportamento di troll e inting, e si nota la differenza di quando uno è scarso e quando uno è un troll. Quindi sono solo paradossi quello dite voi persone "tranquille" e "sagge". IN CONCLUSIONE. trollare neanche UNA VOLTA TANTO fa bene perchè fa perdere una partita ad altri, fa perdere una speranza ad altri, fa perdere TEMPO ad altri e soprattutto fa perdere la calma. Capisco quando la gente vuole rompere qualcosa in casa e imprecare nella speranza che il trollatore faccia davvero, davvero una brutta fine. SIAMO UMANI XD (che schifo)
> Aspetta.... un conto è fare un errore... un altro conto è stare zitti non seguire consigli dei compagni che gentilmente ti danno e continuare ripetutamente a intare e a trollare , facendo perdere tempo prezioso (1 ora di vita) a persone che magari ci credono un pochino nella competizione. Quindi per me la lamentela sta nell'assenza di ban immediato. Proprio perchè sono stato bannato dopo un po' capisco tutto questo e capisco che voi diciate "vabbe una volta tanto trollano per reazione", ma se fosse impostato il divieto di troll già era diverso il fatto. e si nota la differenza di quando uno è scarso e quando uno è un troll. Senza dubbio sono cose diverse, nessuno lo contesta. I problemi sono 2: Primo, non è vero che la differenza si nota a meno che chi trolla non voglia farla notare intenzionalmente, o a meno che non succeda in elo più alto dove non commettono quel tipo di errori. Correre mid è palese, certo, e solitamente per quello si viene bannati entro il secondo tentativo (se non direttamente al primo), ma il soft-inting è difficile da individuare proprio perchè si trova sulla "zona d'ombra" che c'è tra l'essere scarsi, commettere errori perchè si è tiltati o davvero cercare di perdere il game intenzionamente. Io ora potrei andare a fare un game in platino, giocare normalmente, e appena vedo che il team avversario sta vincendo e il mio team non vuole fare FF inizio a commettere piccoli errori (_**intenzionalmente**_) per perdere il game, come essere dal lato sbagliato della mappa quando ci sono i draghi, essere troppo lontano per reagire nel caso in cui li vediamo ruotare per pushare o gankare, non buildare l'item che ci può servire per vincere (magari continuo a buildarmi ad invece che difensivo mentre sono indietro, o non buildo intenzionalmente anti-heal contro un vladimir feeddato), e magari ogni tanto mi butto anche dentro un fight con il mio team accanto (sperando che qualcuno mi segua) e muoio, e al massimo scrivo in chat che è stato un errore mio. Ora si fanno il baron 5v4 e chiudono il game. Questi sono più o meno tutti errori banali: come dovrebbe fare un sistema automatico (o anche un rioter stesso) ad avere _certezza_ della mia colpa e assegnarmi un ban? Non ha nessuna prova concreta, non ho flammato in chat (e anche in quel caso avrebbe solo prova del flame, non che ho cercato intenzionalmente di perdere il game), non ho annunciato che avrei corso mid, ho solo giocato male. Magari posso anche andare 0/14 perchè il jungler avversario era così feeddato che mi ha camperato senza farmi giocare (e ne ho visti di questi casi), che fanno mi bannano per inting? Smetterebbero tutti di giocare in queste condizioni. Secondo, non metteranno mai il ban immediato. Si, è vero che se ci fosse un ban immediato qualcuno ci penserebbe due volte prima di agire, ma è anche vero che il forum e il supporto sarebbero inondati di lamentele di gente che, giustamente, non trova corretto esser bannata solo per aver sbroccato una volta perchè il suo midlaner flammava e correva mid. A nessuno piace esser bannato per afk perchè per la prima volta gli si è staccata la connessione. In più, la Riot ha già stabilito che non è suo interesse farlo, perchè non vuole gente toxic. Il concetto è che se ti capita una volta ogni tanto non sei toxic come player, e seppur non impeccabile ti comporti _tendenzialmente_ bene, perciò quando ti capita di esagerare un poco si sa che è una tantum, probabilmente dovuto a fattori esterni, e finchè ti limiti a quella volta sono disposti a chiudere un occhio. Se continui vuol dire che non ci sono fattori esterni coinvolti, sei solo tu che non sai controllarti, e a quel punto sei toxic e problematico per la community e vieni bannato. Purtroppo per fare questa distinzione è **_necessario_** dargli un paio di tentativi, altrimenti finiresti per punire anche il primo tipo (che sorprendentemente e fortunatamente è la stragrande maggior parte dei casi, contrariamente a quanto si pensi). Possiamo lamentarci quanto vogliamo ma su questo non discutono, anche perchè una grossissima fetta della community è d'accordo su questo metodo, soprattutto perchè come hai detto tu il gioco è competitivo e si vuole vincere, e quindi quando becchi gente anche solo scarsa ti viene voglia di flammare, figurati quando trollano proprio, e venir bannati al primo colpo così dopo mesi o anni di buona condotta e magari anche honor alto crea solo altra rabbia e disagi.
Ma Piove (EUO)
: SCUSATE MA LA SKIN DI ATROOX VITTORIOSO?? QUANDO DOVREBBERO DARLA??
> Tutte le ricompense classificate (icone, bordi, aspetti e chroma) saranno distribuite _**durante**_ la patch 9.23.
demmausen (EUO)
: Nerf Neeko please D: RIOT NON CAPISCI NULLA
> mi sono rotto i coglioni che un champ come neeko possa al lv 2 con una E e una Q farti 600 danni. Peccato che questa combo abbia un range minore degli autoattack del 75% dei champion su questo game, e all'infuori di quella combo non ha altre fonti di danno. > non ci si può giocare contro Falso. Che poi non sappiate giocarci contro è un problema a parte. > ha una abilità di fuga che oltretutto può usare anche da rootata Tutte le abilità si possono usare durante i root escluse le abilità di movimento (dash, blink, flash, etc). La sua W la fa andare in stealth e manda una copia in movimento, definirla un'abilità di fuga durante i root è una parola grossa. > e una abilità rotta che esplode 60 volte se colpisce un %%%%%%%% stunnato L'abilità "rotta" esplode 3 volte sullo stesso punto se colpisce un champion, fa la maggior parte del danno con la prima esplosione e se eviti il suo root che è l'unica skill che le permette di colpire bene la Q e ha un range quasi inesistente eviti tutta la combo. Ti suggerisco di rivedere un poco tutto, perchè se con Brand Ezreal bot vi fate prendere da _qualsiasi_ skill di Neeko avete un problema di positioning.
Hi Im Dio (EUO)
: Che non ci sono stati problemi al server è un parolone 🤣
Dipende come definisci questi errori. Non so che standard avete voi, ma personalmente se il server blocca le ranked una volta ogni 2/3 mesi per qualche ora (o anche solo una volta al mese) difficilmente lo considererei un server problematico. Un server problematico è EUW quando è uscita la tft, che ha visto **crash totali** dei server ripetutatmente per giorni, e ci stava pure dato che era impossibile prevedere un traffico simile in anticipo. E ancora, finchè eventi simili capitano una volta ogni 1-2 anni, lo considero relativamente efficiente. Cavalcare l'onda dei meme quando capita ci sta, sono il primo a scherzarci e chiamarlo "classic euw server" (dato che per chi si ricorda fino alla season 3/4 il server crashava **regolarmente** e c'erano sempre problemi di coda o in partita), ma andare a sputare sentenze senza avere un briciolo di conoscenza riguardo all'argomento in questione è un'altra cosa.
FURVUSx (EUO)
: La ringrazio per il commento, ritengo che appellare come "tossico" una persona non porti alcun miglioramento, cosa per la quale lei mi ha criticato. In ogni caso non sono io a fornire un servizio, che anziché funzionare come dovrebbe essere, crea una situazione insofferente. Buona serata e grazie per il suo impegno nella discussione. Un abbraccio FURVUSx
> ritengo che appellare come "tossico" una persona non porti alcun miglioramento > Anche il mio gatto camminando sulla tastiera avrebbe fatto un gioco più affidabile. Hai ragione, infatti dire una cosa del genere porta sicuramente miglioramenti e propone discussioni accurate e produttive. > In ogni caso non sono io a fornire un servizio, che anziché funzionare come dovrebbe essere, crea una situazione insofferente. Mamma mia, qualche problema ai server (neanche tanto grave, hanno disabilitato le ranked per poco più di un'ora) dopo che non ci sono problemi ai server praticamente dall'uscita del TFT, che è stata 5 mesi fa, e andate all'attacco come se fosse la fine del mondo. Fossi in voi rivedrei un poco i miei standard, perchè avere un gioco con milioni di utenti attivi funzionante 24/7 con tanto di utenti che regolarmente cercano di DDossare i server per puro vantaggio personale, contrariamente a quanto gli esperti qui possano pensare, non è un gioco da ragazzi. Specialmente se nel frattempo si preparano a cambiare/migliorare cose per l'inizio della prossima season. > Perdere tempo per provare a giocare senza esiti per errori a mitraglia, disabilitate tutto e buona notte. Infatti hanno disabilitato le ranked. Per le normal non c'è motivo a meno che non ci sia una necessità critica che lo richiede, in quanto vincerle o perderle è irrilevante e c'è gente che è disposta a giocare comunque (e che come me, c'è riuscita senza quasi alcun problema eccetto un poco di rallentamento del client). Se non ti piace come gestiscono i problemi al server, perchè provi a giocare quando ci sono? Se non ti piace come viene gestito il gioco, invece di sparare sentenze inutili ed ignoranti come quella del gatto, perchè non lo disinstalli? Pensi che dopo che dici sul forum (o magari provi anche a mandare un ticket direttamente a loro) che il gioco fa schifo e che hai un'idea migliore per gestire il problema, risolvi qualcosa?
: Come posso migliorare?
**Continua a giocare**, leggi bene le skill, magari guarda qualche video per beginner ma **_evita_** qualsiasi guida o gameplay di gente in elo alto, in quanto non capiresti nulla al momento. Puoi anche guardare build online e suggerimenti per le combo, ma non ti affidare troppo altrimenti salti il processo mentale che porta a fare quelle scelte e a te interessa imparare quello, non saltare al risultato.
: Mi hanno hackerato l'account
> si può rintracciare? No, e anche se si potesse non ci concluderesti nulla. > cosa devo fare? Cambia Email e password dell'account prima possibile.
Skyper340 (EUO)
: Fizz va di zhonya, cooldown della E, usa la Q verso la libertà e poi di E per dashare via. Poi talon, ha muri letteralmente ovunque. Poi di CC punta e clicca c'è ne sono veramente pochi, quindi è probabile non avere i campioni che non possono farlo. l'unico senza escape è rengar, apparte un Cleanse non ha nulla per andarsene a differenza degli altri (ombre di zed, muri, cloni, dash, invisibilità ecc)
La zhonya su Fizz non si fa fino al 3/4° item a meno che non ci sia un team full ad, lasciando parecchio spazio per counterarlo in early game, e anche in quel caso la zhonya non è una garanzia di fuga e la E ha un cd relativamente alto. Talon non ha muri ovunque. > Poi di CC punta e clicca c'è ne sono veramente pochi, quindi è probabile non avere i campioni che non possono farlo. Ci sono circa 65 champion con CC pesanti e facili da colpire, dei quali 28 hanno un tipo di CC punta e clicca e sono quasi tutti sempre in meta proprio per questi motivi. I CC sono parte _fondamentale_ del gioco e per buon senso andrebbero presi anche in minima parte in ogni team comp. Se un team non li prende (**_specialmente contro degli assassin_**) non è perchè scarseggiano, ma perchè non sanno giocare. Non ha senso nerfarli solo perchè i player non sanno giocarci contro, anche perchè in tutta onestà in elo basso non sanno neanche sfruttare bene gli assassin in primo luogo.
: Proposta
Perchè mai si dovrebbe punire la gente in base al KDA che è pure una statistica quasi irrilevante in termini di contributo in game? Posso concludere il game 25/29 con un KDA medio orribile ed essere comunque la persona che ha avuto più impatto e ha carriato il game per vari motivi (anche se improbabile in elo alto, ma non tanto in elo basso). Allo stesso modo, puoi andare 12/0 perchè sei riuscito a lasthittare un sacco di kill ma non farmi e non gruppi col team, e a fine game sei quello con meno danno e gold (e ne ho vista di gente simile anche in platino). E poi, punire la gente per la scarsezza è **estremamente** controproducente e sbagliato per un gioco, le leghe esistono già per questo. Al contrario, se mantieni KDA alti e winrate alti vieni già premiato salendo di elo, quindi non vedo il senso di questa modifica. Guardando molti dei tuoi game, per fare un esempio, quando perdi il team avversario ha un KDA medio parecchio inferiore al tuo e a quello del tuo team (alcuni lo hanno orribile), eppure hanno comunque vinto e voi avete perso. Per quale motivo andrebbero puniti?
Giuan91 (EUO)
: Informazioni Ranked
La perdita di punti automatica per inattività avviene dal Diamond 4 in su.
Skyper340 (EUO)
: La tattica ci sarebbe se il 90% degli assassini non avessero talmente tanti disengage da essere impossibili da afferrare. Leblanc, Fizz, Talon per dirne un paio.
Disengage? Esclusa LB che può tornare indietro con la W (sempre afferrabile con dei CC), Fizz non può saltare dentro senza usare la E a meno che non gli si corra proprio in faccia, lasciandolo senza alcun tipo di escape, e Talon ha bisogno di un muro accanto dato che lo stealth lo usa per attaccare. Mi pare un poco esagerato dire siano impossibili da afferrare. Ed è proprio per questo che c'è tattica: Talon non ti salterà addosso a meno che tu non ti metta in un posto comodo per lui, quindi girerà all'infinito aspettando il momento giusto o andrà a far altro, e vale praticamente con tutti gli assassin. Poi se quando siete in draft la gente se ne frega di cosa vi serva per vincere e non picka nemmeno un CC perchè deve per forza prendere teemo top, brand support e kayn jungle e si lamenta che non avete nulla per bloccare Katarina quando salta in mezzo a 5 persone, non è colpa di Katarina che è sbilanciata ma vostra che non sapete che fare.
Skyper340 (EUO)
: Io vedo da entrambi i lati, da quando gioco un'assassino a quando ci gioco contro, che molti item non fanno cambiare molto. Con rengar ci buildo una IE come ultimo item e faccio crit da 2400 di danno con un'AA. fight in cui mi buttavo 1vs3 e tiravo un paio di crit e li oneshottavo. Cosa potevano fare loro? Buildavano zhonya, ma io semplicemente aspettavo e con una Q schiattavano. Poi boh, personalmente preferisco che ci sia più tattica e ragionamente dal chi oneshotta prima l'altro. Preferisco un maokai che fa una bella giocata con la sua R e blocca un team intero che a talon che preme R, oneshotta l'adc e salta 24 muri per scappare.
In tutta onestà, c'è molta più tattica in un rengar (o assassin in generale) che deve trovare il modo di entrare in un teamfight dove sa che se viene toccato esplode solo per shottare un carry che ha più di un'opzione per counterarlo, che in un teamfight dove non devi nemmeno pensare a strategie per giocarlo e devi solo buttarti in mezzo con un tank cercando di buttare cc sfruttando il fatto che sei praticamente immortale. Certo, se poi parliamo di elo più bassi dove i carry non rispettano questa cosa e se ne vanno a farmare da soli bot con un assassin in giro, o si isolano e basta perchè per qualche motivo non gli piace stare insieme a chi può difenederli e diventano cibo allora c'è un problema diverso. C'è strategia nel sapere come prendere precauzioni contro chi ti può esplodere: positioning, build, timing. Che fai quando ti riempiono di CC a target e una qss non basta? Il concetto di buildare item difensivi non è perchè cosi sopravvivi 1v1 contro un assassin, perchè come hai detto li esplodi comunque. Il concetto è che se state compatti in teamfight non posso saltarti addosso perchè se mentre sono in aria usi la zhonya o se sopravvivi grazie al pd e alle cure/shield del tuo support io esplodo senza poter fare niente. Se usano la zhonya prima che salto sono loro che sono scarsi, non io sbilanciato. Per quanto dia fastidio anche a me Talon come champion, non è così semplice. Se l'adc si mette in una posizione dove Talon può ucciderlo e saltare su un muro accanto allora è colpa sua che gliel'ha data su un piatto d'argento. In un ambiente semi-decente Talon non ulterebbe 1v5 per andare sull'adc perchè ci sono abbastanza CC e peeling per bloccarlo.
Skyper340 (EUO)
: Ma il divertimento in sto gioco è un'easter egg o cosa?
Non per male, ma se dopo 10 anni il gioco avesse ancora in meta i primi 50 champion dopo che ne hanno rilasciati altri 97 sarebbe un poco pessimo. Nonostante tutto c'è ancora un poco di bilanciamento, ci sono ancora in meta vecchi champion anche se come capita in ogni gioco il power creep favorisce i nuovi champion naturalmente, e per questo almeno la Riot viene in aiuto reworkando quelli vecchi mentre fa uscire quelli nuovi. > Una meta orrenda, dove i maghi vincono ogni lane essendo dei tank che oneshottano con infinito crowd control Non mi risulta tutto ciò. Si sa che c'è un poco troppo danno nel gioco ma non credo che i mage siano diventati tank e abbiano infinto crowd control. > noiosi campioni di cui il loro gameplay avvincente si limita a premere R su un campione per oneshottarlo da full hp (rengar, veigar, diana, talon,fizz ecc.) Perchè invece quando in meta c'erano Maokai, Zac e Sejuani e non importava se non ti oneshottavano perchè ti stavano addosso coi CC per 20 secondi finchè non morivi e non c'erano item per counterarli era divertentissimo, vero? Almeno ora c'è un poco di counterplay: Gli assassin ad vengono parecchio bloccati da tabi+pd (e lo dico da Rengar main, quando l'adc avversario rispetta la mia presenza e invece di fare il finto scemo si fa tabi e phantom dancer e il midlaner si chiude la zhonya devo fare un sacco di attenzione a non intare ogni volta che salto), i mage sono sempre mage e si basano sul colpire gli skillshot mentre il gioco è sempre più pieno di mobility, gli ADC sono in uno spot particolare perchè quelli buoni li conti sulle dita di una mano, > Delle fight che durano più di 2 secondi, senza una quiyana o ryze che premono due tasti per oneshottare 5 persone Ti riferisci a 48% winrate Qiyana e 47% winrate Ryze (Qiyana 43% in silver)? Solo perchè la gente non sa giocarci contro non significa che siano broken. Okay, Ryze lo è, ma perchè è Ryze e la Riot non sa che farci. Sotto leggo che l'unico rework che consideri decente è quello di Pantheon, eppure ha uno dei banrate più alti in tutti gli elo (30%) e il più alto in competitive (100%, letteralmente bannato ogni singolo game) Capisco che non ti diverta, ognuno ha il proprio modo di godersi il gioco, ma se dobbiamo metterla sul punto dei champion e dei danni preferisco avere un meta dove ci sono champion come Ryze e Qiyana che almeno richiedono l'uso di mani, che un meta dove i carry sono irrilevanti perchè spuntano Nautilus, Skarner, Zac facili e immortali che ti saltano addosso e non ti lasciano nemmeno l'opportunità di giocare senza spazio di counterplay. C'è un motivo se la riot ha chiuso la tank meta. Il meta non è mai stato bilanciato, c'è sempre stato qualcosa che a qualcuno non andasse bene ed è cosi che funzionano i giochi. La scorsa season c'erano graves/xin/camille jungle ogni singolo game che ti gankavano al 2 e snowballavano in 10 minuti chiudendo i game a 15, costringendo i midlaner a stargli dietro perchè perdere gli scuttle significava perdere il jungler e finire a giocare 4v5 forzando solo pick che potevano pushare facilmente al lv 2/3, e rendendo praticamente inutile qualsiasi adc perchè tanto i game finivano prima che potessero comprare il secondo item, e ne servono 3 per essere utili. In season 7 c'erano in meta solo control mages mid che a stento si toccavano, dovevano solo pulire le wave e andare in giro. Gli adc erano inutili grazie ai nerf agli item e non mi ricordo il nome della runa che portava a giocare solo tank in toplane perchè ogni volta che ti mettevano un cc prendevano uno scudo infinito. Season 6 era tank meta, so much fun. Rendere il gioco bilanciato e allo stesso tempo bello da seguire non è facile, e ci sarà sempre qualcuno non contento perchè non si trova conforme al tipo di gioco, per questo il meta deve cambiare continuamente, altrimenti diventa noioso e la gente smette di giocare.
: proposta bilanciamento
Avrebbe un suo senso in un contesto diverso, ma su League non funziona così. Le abilità non sono differenziate nell'elo in base ai danni che fanno, ma in base a quanto intelligentemente i giocatori le sfruttano. Il problema di Akali (ad esempio) non è nei suoi danni, ma nel come in elo alto la gente riesce ad abusare della sua mobility, dello stealth e del suo sustain per avere una lane safe e allo stesso tempo aggressiva. Ora, puoi raddoppiarle i danni in low elo, ma se la gente non sa posizionarsi e sfruttare i suoi punti forti nei teamfight verrà comunque esplosa ogni volta che si butta dentro. Allo stesso modo, puoi dimezzarle i danni in elo alto e la gente continuerà comunque ad abusare del suo kit (nei limiti del possibile, se la distruggono non la picka più nessuno) perchè man mano che sali di elo il danno diventa più irrilevante e la strategia diventa più oppressiva, motivo per il quale hai molti meno game da 45+ minuti e 50+ kill per ogni team e molti più game da open mid a 15 minuti. Purtroppo il bilanciamento va fatto nel potenziale del kit, e non nei numeri. Sfortunatamente (e comprensibilmente) il balance team non è composto da pro-player quindi a volte anche loro si fanno scappare qualcosa che non avrebbero considerato troppo broken all'inizio non comprendendone tutto il potenziale finchè non è troppo tardi (come il true stealth di Akali). Tieni anche in considerazione che modifiche che rendono champion diversi attraverso l'elo sono irrealistiche e controproduttivo: La gente spamma champion per mainarli e salire di elo, se li cambi man mano che salgono di elo per adattarli al "livello medio" nessuno si abituerà mai a quanto danno fanno e a quanto impatto possono avere, rendendo vano il tempo investito per imparare il champion.
: Help mi matchano con i platini in ranked, e io sono gold IV
Perchè era premade col support gold 4, e siccome il premade è possibile con persone di una lega superiore/inferiore (anche se non conviene quando c'è tutta questa differenza perchè il plat1 non guadagna mmr, anzi rischia di abbassarlo) si è fatto aiutare dall'amico gold4 per trovare gente scarsa in game e vincere la promo easy, e ha comunque aumentato l'elo medio del game (da gold 4 ti avrebbero dovuto matchare con un paio di sivler 1 e qualche gold 3, massimo gold 2, invece ci sono parecchi gold 3/2/1 e neanche un silver). Tip: quando avete questi dubbi basta semplicemente andare su op.gg, guardare il match history di quella persona e vedere se è premade con qualcuno del team e avrete la risposta.
: Ha fatto una domanda. Per quale motivo dovrebbe argomentare?
Ha chiesto se anche noi lo troviamo disgustoso. Dovrebbe essere un peccato chiedere sulla base di cosa lo trova disgustoso per esprimere un parere d'accordo o disaccordo?
Kolkata (EUO)
: Pareri sul matchmaking?
Lkuj (EUO)
: Consiglio per quelli che vogliono giocare ranked.. non ci giocate giocate normale.
> 1) La gente non sa giocare specialmente nei rank silver/gold Parole dure di un gold 4 con 500 ranked e il 50% spaccato di wr. Scherzi a parte, smettiamola con sta storia. Il silver esiste e c'è la più grande fascia di giocatori al suo interno perchè è il livello medio dei player su sto gioco. Il fatto che non giochino bene come il 5% della playerbase dal diamond in su non significa che non sappiano giocare. Senza dubbio non sono il massimo e commettono un sacco di errori ma tranquilli che non c'è nessun elo dove gli errori non si commettono, nemmeno il challenger. E il fatto che tu te ne esca con affermazioni del genere mentre sei stuckato in gold 4 mi porta solo a pensare che neanche tu te la cavi benissimo. > 2) Vinci una lane tipo io e un mio amico io Lui duo bot. La vinciamo bene il resto del vostro team la perde. Notizia dell'ultim'ora, non esiste solo la laning phase su league. E si sa che la transizione early-mid game è il problema più grosso in low elo perchè la gente non sa come sfruttare il vantaggio che ha guadagnato e finisce col perderlo. Siete in 5, voi avete vinto la lane e siete usciti feeddati, se perdete è _principalmente_ colpa vostra che non avete saputo vincere col vostro svantaggio, non dei 3 scarsi che non si sono fatti carriare. Ma in generale la colpa è di tutti e 5 insieme, smettetela di addossare sempre la colpa agli altri. Neanche tu sei esente dai tuoi errori. > 3) Poi la gente che ci gioca, Dio mio ma ti prego livello 36 fai le competitive? Fatti un bel po di normali migliori e poi in fine fai ranked. 1) Le ranked sono disponibili dal lv 30 per un motivo. 2) In normal non si migliora, in ranked si. 3) Il livello non è un'indicatore delle skill del giocatore, l'elo si. > 4) Gente che va jng e per circa 20 minuti di game neanche un gank. Figuriamoci i draghi se siete fortunati ne prendera uno. Mi dici che in questo elo non sanno giocare e ti lamenti se un player nel ruolo più complesso non sa che deve fare? Preferisci che fino al plat si gioca duo top? Da main jungler ti dico che i draghi sono situazionali, non sempre sei in condizione di prenderli, _specialmente_ se non sai nemmeno che fare come jungler. > 5) Non giocate i seguenti campioni. . Perché ? Alcuni richiedono l'ausilio di mani alcuni un po meno ma se siete ancora silver capite bene che non siete poi cosi forti con quel campione. Infatti hai il 43% di winrate su Yasuo (e non dovresti giocarlo nemmeno tu) e il 38% su Yi (che non richiede alcuna bravura per essere giocato decentemente ed è un buon pick in low elo). Riguardo Lee, Yasuo e Kindred mi trovi d'accordo comunque. > Ci tengo a dire che sono stufo di gente che non sa giocare specialmente in rank simili che e un po triste. ( Hanno inventato il ferro e il bronzo no? teneteli li .) Il ferro e bronzo non sono stati inventati per buttarci la gente scarsa apposta. In quell'elo (come in tutti gli altri) ci finisci quando il tuo livello di skill non ti permette di vincere nell'elo in cui ti trovi e droppi. Se sono in silver significa che sono in grado di vincere e carriare in ferro e bronzo ma non in gold, e che quindi si sono meritati il loro posto. Se tu sei gold 4 con 500 ranked e il winrate quasi negativo, significa che sei a stento in grado di vincere in gold, quindi fossi in te non mi sentirei così superiore ai silver. Umiltà signori, umiltà. Riconoscete i vostri errori e il vostro livello, assumetevi le responsabilità dei vostri errori e poi iniziate a migliorare e salire.
: Clown mmr Flex
Se avessi guardato semplicemente usando op.gg avresti notato che l'adc p4 è premade col toplaner g4, e dato che il gioco permette di andare premade con qualcuno che sia una lega su/giù è tutto regolare. Tra l'altro il tuo adc era un main support autofillato, e ha giocato solo 15 ranked finora con un winrate abbastanza decente quindi il suo mmr dovrebbe essere già parecchio alto di suo. Tra l'altro non solo tu avevi due plat 4 in team, ma uno di loro era mid contro un ryze gold 4 (non molto lontano dal silver 2 tbh) e ha perso parecchio.
GiorgioXs (EUO)
: Kayle support
Come detto anche da altri ogni champion si può giocare ovunque volendo, ma ti conviene considerare pro e contro: Kayle è un hyper carry, giocarla support dove scalerà _inevitabilmente_ in ritardo ti porta a non sfruttarla al 100% del suo potenziale, il che significa che non potendo scalare sei costretto a fare una build di utility e cercare di sfruttare solo la tua R e il tuo heal per supportare il tuo ADC. Tutto bene fin qui se non fosse per il fatto che Taric, Soraka, Janna fanno la stessa cosa ma meglio di Kayle, portandola ad essere una scelta sbagliata fin dal principio. Se nonostante tutto sei ancora deciso a giocarla support allora hai due possibilità: 1) Se stai snowballando puoi provare a farti la build normale. 2) Vai con la classica build da Enchanter {{item:3312}} {{item:3504}} {{item:3174}} {{item:3107}} {{item:3905}} {{item:3117}} o comunque qualcosa di simile.
: Come si può migliorare concretamente?
Contrariamente a quanto dicono gli altri io ti direi di giocare quello che vuoi, anche se fosse jung (che è il ruolo più complesso) perchè la verità è che non impari se non giochi e fai pratica. Puoi guardare tutti i video che vuoi, ma alla fine ti ci vuole esperienza per fare bene le cose. Se vuoi diventare un buon supp o jungler o midlaner devi giocarli, anche se sono ruoli difficili. Senza dubbio ti conviene non usare i _champion_ difficili in quei ruoli (magari se devi giocare jungle non cominciare da rengar/nidalee, prova con volibear o amumu). Il decision making ti manca perchè ti manca esperienza: non sai le capacità del tuo champion, non sai la capacità della tua comp in un teamfight o in lane e non sai in cosa può evolvere un pick sul carry fuori posizione o farti prendere tu fuori posizione, e questo si risolve solamente giocando e imparando come funziona. Avendo appena iniziato a giocare support è normale che tu non sappia quando ingaggiare, disingaggiare e magari che build fare o quando ti conviene roamare e lasciare il tuo adc da solo, ma non è una cosa che puoi risolvere _solo_ con video e coaching, gran parte del lavoro sta a te dopo. Se ti piace support continua a giocarlo, farai schifo all'inizio come è giusto che sia e una volta imparati i champ che ti piacciono e giocati tanti game come support ti accorgerai che inizi ad ingaggiare da solo, capisci quando non potete fightare, saprai dove wardare e quando perchè probabilmente un game prima lo stesso ingage sbagliato ti è costato la lane e sai che non devi rifarlo. Io ero stuckato silver 2 giocando mid zed e fizz, ho deciso di giocare jung iniziando con sejuani, amumu e ww, ho fatto schifo all'inizio perchè non sapevo i giri o quando e come gankare e sono droppato fino al silver 4, e la season dopo ho fatto il plat. Non lo dico perchè penso che se giochi jungle sali, ma perchè con me ha funzionato perchè è il ruolo che mi piaceva con i champion che mi piacevano e si adattava di più al mio stile di gioco, ed è su questo che dovresti puntare Sta a te decidere cosa, dove e come, ma ricorda che devi impegnartici dopo perchè il video di skillcapped sul wave management si è interessante e insegna, ma se nei game dopo non provi a metterlo in atto (accettando che nei primi 20+ tentativi farai comunque schifo perchè non sai gestire una wave) non migliorerai. Buona fortuna.
: NO MA CHE SUL SERIO? vale ma da quanto ci giochi {{sticker:sg-lux-2}}
Gioco da fine season 2, però ovviamente non c'erano le casse ai tempi xd Sarà stato nell'arco di tipo una season o due se non ricordo male
: Trovare >50 euro di skin mi ha spaventata a morte
A me è uscito pulsefire ezreal 3 volte dalle chest, dimmi tu se devo considerarlo culo o meno...
Zankiix (EUO)
: grazie mille. blitz full ap lo stavo usando un po’ così per divertimento diciamo. il problema è che non so mai che champ usare, nel senso se ne gioco solo uno per un po’ mi viene vogli di cambiare totalmente ahah
> il problema è che non so mai che champ usare, nel senso se ne gioco solo uno per un po’ mi viene vogli di cambiare totalmente ahah Figurati, ti capisco, alla fine il gioco è anche per divertirsi e come te e altri io non riesco ad essere proprio otp e giocare un solo champ perchè altrimenti mi passa la voglia. Generalmente dovresti cercare, dopo aver scelto il ruolo, di farti una piccola champion pool (3/4 champion massimo) e mantenendoti su quel ruolo cerchi di giocare solo quelli. Oppure puoi continuare a giocarli tutti, nessuno te lo vieta, solo che ci metterai un tempo quasi infinito a migliorare perchè anche se imparassi e studiassi tra video e coaching, se non fai pratica non ti abitui. E se giochi sempre un ruolo o un champion diverso non avrai mai occasione di far pratica e imparare i suoi matchup, combo, meccaniche, punti di forza e di debolezza.
Zankiix (EUO)
: Un quesito assai Bizzarro
Da quanto ho capito sei impegnato quindi non perdo tempo a chiederti se vuoi farti qualche game per parlarne, ma se vuoi aggiungermi quando vuoi fai pure. La prima cosa che noto è che giochi un sacco di champion estremamente diversi tra di loro, per non parlare del fatto che molti sono anche meccanicamente difficili da usare bene, e la cosa non aiuta. Se giochi champion cosi diversi in ruoli diversi non avrai mai tempo di sviluppare meccaniche decenti su quel champion/lane, e quindi non sarai mai efficace. Concentrati su questo, e sulle build. Qual'è il tuo obiettivo buildando {{item:3003}} su blitz? Non dovresti andare full ap con blitz support (a dirla tutta non dovresti andare full ap con blitz, punto). Fortunatamente le cose vanno insieme: man mano che continui a giocare gli stessi champion e ruoli capirai quali item vanno bene e quali sono più efficaci in base al game e al tuo team e al team avversario. Spero di esser stato d'aiuto, Buona fortuna.
: ACCOUNT SOSPESO SENZA MOTIVAZIONE VALIDA
Oh boy, eccoci qui Mi chiedo dove si trovasse certa gente mentre distribuivano il buon senso... Il sistema punisce sulla base della colpa, non del contesto. Che tu abbia corso mid perchè ti è venuta la cacarella e dovevi scappare o perchè ti abbiano riempito d'insulti è irrilevante, verrai punito per aver corso mid. Semmai dovrebbero punire anche loro per averti flammato, ma ciò non toglie che tu _meriti_ di essere punito per aver intato. Se la cosa non ti piace e vuoi contestarla manda un ticket al supporto e vedi cosa ti dicono, ma tieni a mente che la motivazione a loro non importa, se nel replay ci sei tu che corri mid buona fortuna a dire che sei innocente. Fatti un favore come tanti altri dovrebbero: quando la gente inizia ad essere toxic, mutali e gioca. Ci vogliono letteralmente 2 secondi a scrivere _/mute all_, mentre così hai perso 10 minuti a flammare e correre mid, e ora altri 14 giorni. Ne è davvero valsa la pena? Per di più è successo in NORMAL (dove si sa che la gente trolla perchè le normal esistono al 90% per questo), nemmeno in ranked. Ora, dal tuo post mi viene difficile capire se il tuo obiettivo è contestare le _motivazioni_ (e quindi la tua colpevolezza) o la _punizione_ (i 14 giorni) quindi nel dubbio rispondo ad entrambe: 1) Non sei innocente. Hai corso mid, sei andato 0/19 in 22 minuti e dal replay si può vedere come vai a farti uccidere intenzionalmente. Non c'è nulla che tu possa fare o dire che dimostri che non sia vero, e il motivo non importa. Ergo, ti meriti la punizione. 2) Mi spiace ma mamma Riot ha deciso che per chi corre mid il ban è prima di 14 giorni e poi perma, casa sua regole sue. Se la cosa non ti piace puoi mandare qualche ticket o aprire un post di suggerimento per introdurre un ban più corto prima dei 14 giorni, e se una grossa fetta della community si troverà d'accordo la Riot _potrebbe_ valutare se introdurlo o meno, altrimenti puoi cambiare gioco. Post come questo non ti aiuteranno mai. Buona fortuna.
: tilt e flame
Tempo ed esperienza. Ognuno ha il suo limite, ma arriva un momento in cui ti rendi conto dopo innumerevoli chat restrict e qualche ban (fortunatamente per me solo il primo caso) che il tilt e il flame non ti portano da nessuna parte e non ti aiutano in nessun modo. Incazzarsi è naturale e ci sta con tutto l'impegno che ci si può mettere, ma iniziare a scrivere in chat e prendertela con tutti non cambia minimamente la situazione in cui ti trovi: chi gioca male non giocherà meglio, anzi, magari tilta e gioca peggio o quitta direttamente. Tu non giochi meglio nemmeno perchè sei troppo concentrato a scrivere e a fare attenzione a loro. Quello che posso dirti basandomi sulla mia esperienza è: non scappare dalla rabbia. Non cercare un modo per il quale "non tilti", perchè non esiste. Finchè cerchi di vincere e le cose vanno male ti incazzerai. Quello che devi fare e canalizzarla e sfogarla in modo diverso: Ad esempio, quando tilto inizio a giocare più aggressivamente per recuperare il game, perchè alla fine voglio vincerlo soprattutto se non è nemmeno colpa mia se stiamo perdendo, e ammetto che a volte mi abbia solo fatto perdere più velocemente perchè non potevamo vincerla in nessun caso, ma mi ha anche fatto recuperare un sacco di partite perchè ho iniziato a cercare più errori da parte degli avversari per vincere. Ignora gli altri, magari poi li flammi dopo, ma quando sei in game usa quel tilt e quella rabbia per vincere il game (o quantomeno per provarci), perchè è l'unico modo in cui puoi guadagnarci qualcosa. Qualunque altra cosa tu provi a fare ti si ritorcerà contro e ti farai solo del male. Ho iniziato a fare così un paio di anni fa dopo anni in silver e tanti chat restrict, e in una season sola ho fatto il platino. Ora ci sono rimasto, perchè ovviamente non basta solo gestire il tilt a salire di elo, ma è stato comunque un enorme passo avanti. Certo, tilto ancora ogni tanto quando la cosa è davvero folle e non nego che mi scappi il dito in chat, ma è completamente diverso. Spero funzioni anche con te, buona fortuna!
: Domanda ai jungler
Dipende dai matchup e da come state messi in generale, ma l'ideale sarebbe che riven giocasse safe e tu prendessi il controllo della botside. Non è necessario per forza camperarli, basta che wardi e ti tieni pronto a countergankare; probabilmente non hanno bisogno di altri gank, hanno solo bisogno che nessuno gli impedisca di snowballare. Ovviamente non significa che devi stare a girare in bot a vuoto senza campi da fare o senza gankare, altrimenti vai indietro e diventi inutile. Dovresti cercare di trackare il jungler avversario e impedirgli di avere impatto: se la bot diventa ingankabile grazie al vantaggio e alla vision che hai preparato, con molte probabilità il jungler cercherà di andare top per bilanciare questo svantaggio facendo snowballare il toplaner avversario. Tu, avendolo tracciato, dovresti esser pronto a countergankare per difendere riven considerato che è un champion con alti danni e cc decenti che può recuperare uno svantaggio facilmente e velocemente (il tutto sempre in base al matchup), quindi forzare un 2v2 in caso di gank del jungler avversario o anche solo presentarti in modo che si ritiri ti da vantaggio perchè hai sprecato il suo tempo e impedito a riven di perdere ancora di più. Ricorda che se la bot è già avanti non è worth fare plays rischiose solo per fare un'altra kill: mantenere il vantaggio di cs, prendere la torre e impedirgli di fare qualsiasi cosa ha molto più valore di una kill, perchè se se la giocano bene o se fate un errore e vi fate ammazzare in 3 sotto torre solo per uccidere ashe 0/4 per la 5° volta e le date 3 kill avete buttato tutto in fumo. Pensate e agite con calma. Purtroppo non c'è una regola generale che funziona sempre, ogni volta ci si deve adattare alla partita in base ai matchup e in base a cosa l'altro jungler cerca anche di fare. La tua priorità comunque è di ruotare attorno alla lane vincente e far si che non vengano in alcun modo bloccati. Se il jungler avversario decide di lasciare stare la top e fare il possibile per far recuperare la sua bot allora tu devi stargli addosso e impedirgli di fare qualsiasi cosa, perchè un 3v3 con la bot che vince è tuo sicuro.
Łilitu (EUO)
: EHM .. ma questi regali per l'anniversario ???
Io ho ricevuto le missioni verso le 9.30 e ho già riscattato tutto, quindi credo che basti riloggare..
Majin Roy (EUO)
: 1 + 1 + 1 + 1 + 1 Solitamente, dopo N-mila prove, uno è colpevole. E ribadisco, se prendi le singole cose singolarmente il tuo ragionamento ci puo' anche stare, ma prese TUTTE INSIEME, beh, bisogna essere degli storditi per non trarre una conclusione ovvia. P.s: l'utenza attiva giornaliera è data ESATTAMENTE dagli account che hanno loggato in quel preciso giorno. Se uno logga in due account diversi, per la Riot quel tizio sarebbero in realtà due persone. E se invece mi parli di "utenti connessi contemporaneamente", è un altro valore che lascia il tempo che trova, dato che vengono conteggiati anche TUTTI i bot usati per livellare gli account, e se hai provato a creare un account da zero negli ultimi 2 anni saprai benissimo che il 90% dei nuovi account sono livellati da bot, tanto che spesso ti ritrovi in partite dove sei l'unico giocatore vero. Ah, per la cronaca, i profitti del 2018 sono stati del 30% inferiori rispetto a quelli del 2017. 700 milioni di dollari in meno. Dovrei quindi credere che aumentano i giocatori, ma nessuno di loro compra un %%%%%? Qualcosa non torna. E per quanto riguarda le views dei mondiali, ci aggiungerei un bel "e quindi?". Io non ho mai sciato in vita mia, ma i mondiali di sci li guardo lo stesso. C'è gente che come me guarda più video di partite di Trick2g di quante ne giochi personalmente, e questo non fa di me un player accanito. Semplicemente guardo e basta, come guarderei una partita di calcio, senza giocarci. Detto questo, vi auguro tanti altri anni di divertimento (se ancora riuscite a trovarlo chissà dove su League) ma per quanto mi riguarda, la mia esperienza con questo gioco è ormai sul viale del tramonto, e se mai tornerò a giocare, quasi sicuramente lo farò solo per cazzeggiare in ARAM. :)
> 1 + 1 + 1 + 1 + 1 Solitamente, dopo N-mila prove, uno è colpevole. Mi spiace contraddirti ma il mondo non funziona così, e soprattutto non funziona così l'attribuzione della colpa. Tolto il fatto che se parliamo di un bronzo con il 35% di winrate come ce ne sono centinaia di migliaia, quell'1+1+1+1 risulterebbe quasi sempre vero, ma in ogni caso nel mondo reale ogni evento è singolo e responsabile per se stesso. Se inti ti viene attribuito perchè sei stato trovato colpevole **in quel game specifico**, non perchè è il secondo game di fila dove vai 0/15. Solo pensare di tener in conto i game passati per attribuire la colpa di un evento specifico al singolo game è folle. > E ribadisco, se prendi le singole cose singolarmente il tuo ragionamento ci puo' anche stare, ma prese TUTTE INSIEME, beh, bisogna essere degli storditi per non trarre una conclusione ovvia. Ribadisco quanto scritto sopra. L'infrazione è singola, non cumulativa. Il sistema analizza il game reportato, non lo compara ai game precedenti. Anche se mandassi un ticket al supporto verrebbe visionato solo il game in questione, mica il tecnico torna a guardarsi gli ultimi 5 game per decidere se sta trollando o meno. E ripeto, la frequenza è più attribuibile alla scarsezza che al troll: se vai 0/10 con la build sbagliata per 6 game di fila è più probabile che tu lo faccia perchè non sai come buildarti, non che tu stia cercando di trollare per provare come funziona il sistema. > P.s: l'utenza attiva giornaliera è data ESATTAMENTE dagli account che hanno loggato in quel preciso giorno. Se uno logga in due account diversi, per la Riot quel tizio sarebbero in realtà due persone. E non tutti gli smurf loggano tutti i loro account lo stesso giorno per mantenere attivo il conteggio utenti. Tieni conto che l'utenza giornaliera non viene misurata in account che loggano (sarebbe stupido a causa degli smurf) ma in connessioni al server. In questo modo si può comunque evadere con le vpn, ma sono moooolti di meno quelli che cambiano connessione con una vpn quando loggano gli smurf perchè in realtà non ne hanno alcun motivo se non per il boosting. Puoi loggare con 45 account al giorno se vuoi, sarai sempre tu dal tuo indirizzo ip ed è questo che conta per loro. Non è preciso al 100% (come niente in questi casi) ma è molto più affidabile del conteggio degli account. Dai su, mica sono così stupidi. > Ah, per la cronaca, i profitti del 2018 sono stati del 30% inferiori rispetto a quelli del 2017. 700 milioni di dollari in meno. Dovrei quindi credere che aumentano i giocatori, ma nessuno di loro compra un %%%%%? Qualcosa non torna. Beh se lo mettiamo pari col fatto che il prezzo degli rp e delle skin, e al fatto che stiamo parlando dello stesso periodo in cui è esploso fortnite non mi sembra impossibile fare 2+2, ma ciò non toglie che la popolarità del gioco sia alle stelle. > E per quanto riguarda le views dei mondiali, ci aggiungerei un bel "e quindi?". Io non ho mai sciato in vita mia, ma i mondiali di sci li guardo lo stesso. Non puoi uscirmi un paragone del genere dopo aver detto "la popolarità è in caduta libera". Playerbase e popolarità sono due cose separate e giustamente le hai separate nel primo commento e giustamente io le ho spiegate individualmente. Non ha senso che tu te ne esca con una frase del genere, anche perchè conferma solo il mio punto. Se la playerbase cala (come affermi) ma le views salgono (come ho dimostrato) vuol dire che c'è sempre più gente che segue anche se non gioca e che di conseguenza il gioco cresce di popolarità e prende sempre più gente, indipendentemente da che poi scelgano di giocare o meno. > Detto questo, vi auguro tanti altri anni di divertimento (se ancora riuscite a trovarlo chissà dove su League) ma per quanto mi riguarda, la mia esperienza con questo gioco è ormai sul viale del tramonto, e se mai tornerò a giocare, quasi sicuramente lo farò solo per cazzeggiare in ARAM. Gl hf.
Majin Roy (EUO)
: Credo che tu non abbia ben capito il concetto. Qui non si parla di uno che puo' essere scarso e basta. Qui si parla di uno che: - percula i propri compagni di team in game - sfotte gli avversari ad ogni sua morte - stressa già in champ select dettando regole e dando appellativi a caso a chi picka un determinato champion - non aiuta in alcun modo il proprio team, e risponde malamente appena gli viene fatto notare - spamma ping ed emotes ogni volta che uno del suo team fa una %%%%%%%, e spamma clic sul nome di chi è morto per dare fastidio ancora di più - provoca costantemente, continuamente, e lo fa in ogni singola partita - viene riportato mediamente da 4 persone in OGNI ranked che ha giocato Se la Riot non è in grado di capire che questo è un palese troll, è messa non male, ma proprio malissimo. Poi ci si lamenta che la base di players sta diminuendo di giorno in giorno, la popolarità del gioco è in caduta libera, il meta attuale fa pena, stanno mollando più o meno tutti (il numero di account che la Riot si vanta di avere non tiene conto del fatto che spesso un solo giocatore ha anche 3, 4, o chissà quanti account), e che la comunity non è mai stata cosi' tossica. GRAZIE AL %%%%%. I troll fanno praticamente quello che gli pare, e la Riot si impegna solo a sfornare skin per Riven, Kai'Sa e gli altri champion mascotte che fanno bagnare le mutande agli weebos, al posto di implementare un sistema di controllo decente.
> Credo che tu non abbia ben capito il concetto. Qui non si parla di uno che puo' essere scarso e basta. Credo che tu non abbia capito il mio punto. So benissimo che non si parla di uno che può essere scarso e basta. Qui si parla di come identificare e distinguere chi lo fa intenzionalmente da chi è scarso e basta. > percula i propri compagni di team in game - sfotte gli avversari ad ogni sua morte A stento considerabile flame, magari griefing e ti fa avere un chat restrict alla lunga. Difficilmente tilta davvero e con un mute si risolve subito. > stressa già in champ select dettando regole e dando appellativi a caso a chi picka un determinato champion Tu lo chiami troll, io lo chiamo 90% of the playerbase. > non aiuta in alcun modo il proprio team, e risponde malamente appena gli viene fatto notare A malapena distinguibile da una persona scarsa. Se non parla e non dice nulla e sta in giungla o in lane senza rispondere, come fai a dire con **certezza** che lo stia facendo con l'intenzione di trollare e che non sia semplicemente uno che non sa giocare e che guarda solo i suoi piedi in lane? Per te che sai di averlo fatto intenzionalmente può essere ovvio, ma per chi deve giudicarti da fuori quando arriva un ticket e non ha idea di chi tua sia non è così semplice saltare al "ah vabbè ma sta trollando". Soprattutto quando puoi fare ricorso e dire semplicemente "ma io non stavo trollando, giuro che non l'ho visto", e ancora una volta puoi mentire ma nessuno può dire con certezza che tu lo stia facendo. > spamma ping ed emotes ogni volta che uno del suo team fa una %%%%%%%, e spamma clic sul nome di chi è morto per dare fastidio ancora di più Again 90% of the playerbase. > provoca costantemente, continuamente, e lo fa in ogni singola partita Torniamo al punto sul griefing e il chat restrict. Difficilmente ti arriverà una punizione seria per questo comportamento. > viene riportato mediamente da 4 persone in OGNI ranked che ha giocato Irrilevante. Tolto il fatto che ne basta uno di report e 3 in più non fanno alcuna differenza, il numero o la frequenza dei report non impatta in alcun modo la revisione del game. Non è che se ti reportano due persone in più allora è probabile che non li hai aiutati al baron perchè trollavi e non perchè pensavi che fosse meglio pushare la wave mid perdendo baron e game. Ripeto che il concetto è questo: metti che bannino per qualsiasi motivazione scritta su; quello che poi si deve chiedere chi approva la punizione o il sistema automatico che la identifica come infrazione è: "ma sono sicuro al 100% che sia colpevole?", "E se non fosse stato intenzionale?". Se non hanno risposte **_sicure_** a queste domande non procedono. > Se la Riot non è in grado di capire che questo è un palese troll, è messa non male, ma proprio malissimo. Parlate sempre come se fosse un'entità particolare mistica la Riot onnipresente e onnipotente. Come dovrebbe distinguerli, ti chiedo per l'ennesima volta? Cos'ha a che vedere il tuo provocare in chat con una brutta decisione in game? Non mi risulta sia un collegamento affidabile per affermare che tu stia intando o roba simile. Non è che siccome scrivo "omg yasuo adc, what a troll" e poi fallisco il gank bot dando triple kill all'adc significa che l'ho fatto apposta per perdergli la lane. Ripeto, per te che lo fai apposta è e può sembrare ovvio, ma non per chi da fuori deve giudicare senza alcuna informazione oltre a quello che ti vede fare. Ti faccio un esempio semplice: Champion select elo silver 4, il midlaner prepicka Yasuo. Toplaner e jungler se ne sbattono e prendono ad, Yasuo inizia a flammare e fare complimenti per aver scelto di andare full ad ma comunque picka yasuo e il jungler e top avversario prendono Malphite e Rammus. Rammus campera Yasuo che non warda da nessuna parte e sta 0/5 a 12 minuti. Ancora una volta flamma tutti. A 25 minuti Yasuo sta 2/10 perchè continua come tutti gli Yasuo a ingaggiare a vista su chiunque veda. Ora ti svelo un segreto: Yasuo ha deciso che voleva trollare sto game quando hanno preso tutto full ad, per fargliela pagare a quei maledetti. Ora, dimenticati che io ti abbia appena detto questo. Tu lavori al supporto, ti arriva un ticket con un video di questo game dicendo che andrebbe bannato per troll. Non sai quel piccolo segreto; Come fai a decidere che merita un ban per inting? O lo banni per flame per aver scritto "_Full ad comp nice_" o per aver spampingato quando Yi veniva ammazzato da Rammus? Hai una prova **tangibile** (e per tangibile si intende qualcosa di reale, palese e incontestabile come un chatlog o una clip di yasuo che corre da fontana a fontana 30 volte in 20 minuti) che dimostri che merita un ban e che non è semplicemente uno Yasuo silver 4 col 38% di winrate che gioca come al solito? Se la tua risposta è no come immagino, allora mi dispiace ma questa discussione non avrà fine. Se è si, **congratulazioni**, ti invito a proporre qualunque sistema tu abbia usato alle migliori agenzie di sicurezza e statistica perchè pagherebbero milioni per un sistema che identifica al 100% le intenzioni dalle azioni, in quanto è l'unica incognita umana. > Poi ci si lamenta che la base di players sta diminuendo di giorno in giorno, la popolarità del gioco è in caduta libera, il meta attuale fa pena, stanno mollando più o meno tutti (il numero di account che la Riot si vanta di avere non tiene conto del fatto che spesso un solo giocatore ha anche 3, 4, o chissà quanti account), e che la comunity non è mai stata cosi' tossica. Come prego? La playerbase è aumentata negli anni indipendentemente dagli smurf perchè la riot non da i numeri sulla base degli account creati, ma sulla base dell'utenza attiva giornalmente e mensilmente, il che riduce pesantemente l'impatto degli smurf. La popolarità del gioco è alle stelle (i mondiali di quest'anno stanno avendo le più alte views atm, già solo i groups hanno avuto 2kk di views **esclusa** la cina), la community è sempre stata tossica come in ogni game, soltanto che è sempre più grande quindi ovviamente risulta più tossica. Il fatto che il meta attuale faccia pena è più soggettivo e discutibile, in parte sono d'accordo ma da un punto di vista di marketing il meta attuale ha creato più varietà in competitive generando più views ed entrate, di conseguenza si può considerare un successo. Ti invito a rivedere i dati che usi per le tue affermazioni.
Majin Roy (EUO)
: HO TROLLATO IN TUTTE LE MIE RANKED PER TESTARE IL SISTEMA. Spoiler: fa pena.
Quindi mi stai dicendo che un fresh account (quindi un account nuovo senza storia precedente) che prende sona jungle o shyvana che corre tra le torri per girare nella mappa e non ganka andrebbe bannato per troll? E come li identifico i new player io? Tu quando hai fatto le prime placement iniziando a giocare a sto gioco facevi le rotazioni tra le lane e i gank perfetti da diamond 1? Ragazzi, la Riot ha già detto e ridetto mille volte che col soft-inting (quello che hai fatto tu per intenderci, che è un poco diverso dal semplice troll) è estremamente subdolo e difficile da individuare anche per umani che guardano i replay (eh si, magari per chi considera "troll" anche chi viene stompato in lane è dificile da credere ma è così) in quanto sarebbe troppo facile da attribuire ai new player causando un sacco di punizioni ingiuste. Non è questione di sistema che non funziona, la Riot si è espressa in materia: il soft-inting esiste e non ci si può far nulla perchè si preferisce chiudere un occhio piuttosto che rischiare di punire una miriade di new player causando una terribile prima esperienza di gioco. L'unica soluzione al soft-inting è la community stessa, che a quanto pare preferisce più abusarlo che evitarlo. Non c'è niente che la riot possa fare a riguardo. Se però aveste un algoritmo magico che è in grado di trovare la differenza tra uno che gioca shyvana col predator perchè ha iniziato la settimana scorsa e pensa funzioni e uno che invece l'ha presa perchè gli hanno bannato il main in champ select e intende giocare male _intenzionalmente_ vi prego di illustrarlo e sono sicuro che la riot sarebbe disposta a pagarvi fior di quattrini. Ti racconto una storia: Quando ho cominciato a giocare, ci ho messo tutta la season 3 (giocando poco) a fare il 30. In season 4 mi sono piazzato silver 5, vincendo 3 game su 10. Sai cosa giocavo? Kha'zix top. Ai tempi il pick funzionava, ma ovviamente io non avevo idea del perchè, e feeddavo ogni game perchè non avevo idea di come si giocasse top, figuriamoci Kha'zix. Non davo un singolo ss, non mettevo una ward, finivo i game con 1 kill a stento, e morendo almeno 10, farmando si e no 70/100 minion in 20-30 minuti. Mi flammavano, e rispondevo. Secondo il tuo ragionamento, io non avrei dovuto finire nemmeno le placement se il sistema funzionasse come si deve, in quanto mi avrebbero dovuto bannare per troll. E avrebbero perso un player che gioca da 5 season, è arrivato in plat (quasi in promo per diamond la scorsa season hehehe xd) e avrà speso si e no 150 euro in 5 anni sul gioco. Ottima strategia per mandare avanti un gioco. > Morale della favola, i troll NON VENGONO PUNITI IN ALCUN MODO, a meno che non si mettano a fare intentional feeding pesante. Questo perchè appunto come ti ho detto non c'è modo di distinguere chi soft-inta da chi è semplicemente scarso (specialmente in low elo) e la Riot si rifiuta di rischiare di bannare la gente solo perchè non è allo stesso livello dei pro-player. Un gioco che punisce i player semplicemente per la loro scarsezza non va da nessuna parte. > Il sistema premia i troll e punisce chi li flamma... Falso. Come dovrebbe premiarli? Semmai chi trolla gioca al lancio della moneta ogni game per vedere se quello che fa è rilevabile o meno. Ripeto la domanda: Hai un metodo _funzionante_ che può distinguere chi gioca shyvana col predator e non ganka perchè non ha idea di come si giochi jungle e chi lo fa perchè come te ha deciso di trollare? Punisce chi trova colpevole di aver infranto le regole. Se corri mid "trollando" vieni punito (è successo, no?). Se flammi vieni punito. L'unica differenza qui è che mentre è difficile individuare la differenza che ti ho scritto sopra, è facilissimo individuare chi flamma dato che c'è una prova **concreta e affidabile** in chat visibile a tutti e innegabile. Non flammi perchè sei scarso o perchè non sai come scrivere cose positive, flammi perchè sei toxic. Sono due cose totalmente diverse. > ma se ti metti afk in game farmand%%%%%giungla e basta, nessuna punizione... Non mi risulta esista una regola che vieti questo comportamento. Stai comunque giocando e hai comunque un impatto in partita. Sai quante volte in bronzo ho visto jungler da early che non si facevano letteralmente vedere fino a 9-10 minuti perchè avevano paura di gankare una lane perchè non sanno che fare o quando riconoscere se è possibile gankare? Che facciamo ora, banniamo tutti i jungler bronzo perchè giocano yi e afk farmano fino a 20 minuti? Finiamola perfavore, stiamo parlando di cose diverse come cielo e terra. L'unico modo leggermente più affidabile per punire chi soft-inta è mandare un replay tramite ticket e in quel caso si hanno più probabilità di successo, ma non lo fa praticamente nessuno nonostante sia risaputo che il sistema automatico non sia in grado di identificarli come si deve. E seriamente, suggerisco di abbassare i vostri standard perchè se veramente definite "troll" fare build sbagliate, non gankare o usare il predator per girare tra le torri e vi aspettate che un account fresh che potrebbe essere alla prima ranked in tutta la sua vita sappia giocare come un diamond 1 alla sua 6° season e lo identificate come "troll" se non è in grado allora ci credo che il gioco è pieno ma nessuno viene bannato. È come dire che considerate malati mentali tutti quelli che mettono le calze sotto i sandali, metà dei 50enni al mondo andrebbe rinchiuso in manicomio. Vi ricordo inoltre che non esiste il ban per "troll". Si viene bannati solo per flame, inting, e al massimo si hanno le code o chat restrict per gli afk (se escludiamo roba tipo il cheating o le truffe di account che sono cose completamente diverse). Qualunque altra forma di "troll" viene ignorata finchè non ricade **palesemente** in una di quelle categorie, in quanto come ho detto e ripeto (ultimamente la gente perde il punto, forse perchè scrivo tanto, quindi nel dubbio lo ripeto) _**non c'è un sistema affidabile che distingua chi soft-inta da chi è scarso**_.
: Non riesco a capire...
> PREMESSA: non sono faker, e neanche gli altri possono esserlo. Inizio perfetto, sei già sulla buona strada. > Pyke, non ha mai partecipato a un fight e non penso abbia mai grappato Ahimè, non puoi farci nulla, capita. > Ashe cercava di giocare aggressiva ASHE ERA AGGRESSIVA #CONOSCEILPROPRIOCHAMP e #LOSAGIOCARE Considerato che hai pyke e jarvan certo che ashe con 3 item dovrebbe giocare aggressiva, un suo autoattack o W su qualcuno fuori posizione significa al 90% poterlo killare. Certo, non dovrebbe andare 1v5, ma si può essere aggressivi anche giocando safe ed è giusto che giocasse aggressiva in quel caso, considerando che escluso kayn che in quel momento era un minion, gli altri erano tutti super squishy. Il resto più o meno è sempre la stessa storia: non puoi affidarti agli altri in questo elo. Sei katarina e sei enorme, non metterti in situazioni svantaggiose dove rischi di dare shutdown ad un team che scala meglio del tuo perchè rischi di perderti il game da solo. Quello che posso consigliarti è questo: mantieniti su champion tipo lux e ahri che vedo che comunque hai ottimi kda e winrate, non giocare un champion diverso ogni game come sto vedendo nella tua history, e concentrati molto sul farm in lane. Che tu abbia 80cs contro heimerdinger mentre stai 18/5 ci può stare, ma 156cs a 40 minuti con lux contro morgana no. E credimi, sembra poco, ma avere quell'item 2/3 minuti prima perchè farmi bene può fare una differenza enorme in partita e portarti a vincere un sacco di game. Non devi per forza fare 2523423 kill, il farm è molto più sicuro e affidabile come fonte di guadagno. Sono abbastanza sicuro che se riduci la tua champion pool e ti concentri un poco di più sul farm puoi salire, ma se continui a pickare champion dove in generale non vai benissimo (e per carità ci può stare, non siamo tutti campioni su tutto), quando hai la possibilità di giocare un tuo buon pick non vedo perchè devi privartene. Ora come ora hai 700+ ranked e un winrate negativo, eppure su lux hai il 65% di winrate su 120 game e un kda non male (anche se il farm non è il massimo). Se avessi giocato più game con lux invece che farne, ad esempio, 50 con akali dove in generale hai farmato male e hai il 40% di winrate saresti già silver dato che sei bronzo 1 al momento. E smetti di farti aspettative per le performance del tuo team o arrabbiarti se va male, perchè ti porta solo a tiltare più facilmente e a perdere il focus su ciò che **_tu_** puoi fare per vincere. Good luck!{{sticker:slayer-jinx-wink}}
: ***
Eeed ecco la risposta che mi aspettavo, come volevasi dimostrare. Comunque io non sono andato 1-9 in placement in bronzo 1 e poi mi sono fatto permabannare xd
: Scusa mi sono espresso male. Primo punto non so come si usano i comandi del forum tipo citazioni ecc quindi sarà un bel wall of text ma proverò a renderlo il più comprensibile possibile(sry). Ti sei contraddetto nel primo e ultimo paragrafo del tuo commento dicendo che questa chat è stata messa solo perchè mi avevano reportato anche se non ci sono motivi di ban e dopo scrivi che invece il bot inserisce la chat perchè rileva una presenza di messaggi elevata o "qualsiasi cosa che esca fuori dai parametri che deve verificare" vabbè sarai un po' confuso fa niente quando scrivi così tanto. Secondo punto /"Come usare la R di Ashe no, certo (anche se al massimo hai detto come non usarla, ma vabbè), ma dubito che ti abbiano reportato solo per questo. Seriamente prendi come esempio l'unico messaggio in tutta la chat che non merita alcun tipo di punizione?"/ ehhhhhm forse hai letto male quello che ho scritto ma se sei convinto che la R di ashe sia uno strumento di poke ti consiglio di rivedere il modo in cui funzionano le cose in questo gioco. Inoltre io ho semplicemente detto che la chat di un game in cui non ho flammato è stata showata al momento del ban. /"1) Non è detto che vi arrivi un feedback report ogni volta che qualcuno che avete reportato viene bannato, se non nel caso in cui venga bannato immediatamente dopo il tuo report (e anche in quel caso non è sempre sicuro al 100%). Ergo, smetti di usare il feedback report come indicatore dell'efficienza del sistema."/ Beh forse non hai capito, in circa 200 game ho reportato circa una persona a game (eh si perchè se il mio è anche minimamente considerato flame il loro è una dichiarazione di amore verso il ban) e non è apparso nessun messaggio di instant feedback mentre in 10 partite di ranked ne sono apparsi 3. Forse non è che il feedback funziona solo alcune volte ma è la Riot che si incula solo le ranked. /"I ban non sono a caso, i "tilterini" (se vuoi chiamarli così fai pure, ma sei tu quello che è tiltato flammando tutti) possono reportarti anche ogni game, se non flammi non verrai punito. Non è che siccome la gente punta il dito su qualcuno la riot punisce a caso. Prova a non flammare e vedi che succede"/. Io non ero affatto tiltato, anzi io molto spesso non tilto neanche e mi limito a chiede il report in /all chat per via di questi troll. Ma se poi io vengo bannato per aver chiesto un report mentre nelle altre 200 partite circa in 30 mi hanno mandato a morire la madre o roba simile mi in%%%%%. Inoltre volevo aggiungere che il flame che ho fatto io è solo un esagerazione di quello che vedi nella chat in alto. Io nella mia "storia" da lol player non ho mai insultato qualcuno oltre un "you suck" ma solo chiesto di reportare in /all chat, sempre se questo può essere considerato flame. Scusa ancora per il wall of text ma è tipo la terza volta che uso il forum. ^^
> Primo punto non so come si usano i comandi del forum tipo citazioni ecc quindi sarà un bel wall of text ma proverò a renderlo il più comprensibile possibile(sry) Np. > Ti sei contraddetto nel primo e ultimo paragrafo del tuo commento dicendo che questa chat è stata messa solo perchè mi avevano reportato anche se non ci sono motivi di ban e dopo scrivi che invece il bot inserisce la chat perchè rileva una presenza di messaggi elevata o "qualsiasi cosa che esca fuori dai parametri che deve verificare" vabbè sarai un po' confuso fa niente quando scrivi così tanto Credo ti sia confuso tu a leggere tanto. Non c'è nessuna contraddizione. Dov'è che nel primo paragrafo ho detto che la chat è messa solo perchè ti hanno reportato? Semmai ho detto che da sola questa chat non era sufficiente, e per questo te ne hanno mandate 3. Se c'è una cosa che ho detto e ridetto è che il report da solo non funziona, quindi non capisco proprio come tu abbia frainteso le mie parole. Te lo rimetto così lo leggi con attenzione: > E negli altri 2 si, quindi questo evidentemente è stato semplicemente aggiunto perchè ritenuto parte del totale. Da solo non sarebbe stato abbastanza, al massimo ti avrebbe causato un chat restrict, ma accoppiato agli altri due ti porta al ban ed è giusto che funzioni così. Non comprendo: siccome negli altri due hai flammato ma in questo non così tanto allora sei innocente? Dove ho scritto che ti hanno mandato la chat solo perchè ti hanno reportato? > ehhhhhm forse hai letto male quello che ho scritto ma se sei convinto che la R di ashe sia uno strumento di poke ti consiglio di rivedere il modo in cui funzionano le cose in questo gioco. Inoltre io ho semplicemente detto che la chat di un game in cui non ho flammato è stata showata al momento del ban Ancora una volta leggi i paragrafi fantasma che vedi solo tu. Dove ho detto che l'ulti di Ashe non sia un poke? Ti ho corretto perchè dire che la ulti non si può usare come poke non significa dire come si usa, ma come _**non**_ si usa (ergo, non si usa come poke). Inoltre, come ti ho detto, scrivere "you suck" un paio di volte e chiedere il report 5 volte più tutti gli altri messaggi è considerato griefing, che rientra nella categoria del flame, quindi forse dovresti semplicemente imparare a scrivere di meno e a concentrarti di più nel gioco, invece che arrampicarti sugli specchi. > Beh forse non hai capito, in circa 200 game ho reportato circa una persona a game (eh si perchè se il mio è anche minimamente considerato flame il loro è una dichiarazione di amore verso il ban) e non è apparso nessun messaggio di instant feedback mentre in 10 partite di ranked ne sono apparsi 3. Forse non è che il feedback funziona solo alcune volte ma è la Riot che si incula solo le ranked. E io ti ho detto che il fatto che li hai beccati a flammare in un game non significa che come te abbiano flammato anche nei game successivi, quindi non è detto che siano stati bannati. E anche se l'avessero fatto, come ti ho detto, essendo successo in game probabilmente successivi al tuo non ti è dato ricevere alcun feedback riguardo alle punizioni, perciò credimi se ti dico di smettere di usare il feedback report come indicatore dell'efficacia del sistema. > Io non ero affatto tiltato, anzi io molto spesso non tilto neanche e mi limito a chiede il report in /all chat per via di questi troll. Ah bene, se scrivi 200 messaggi griefando con richieste di report, "you suck" e roba simile quando sei calmo e felice non vorrei vederti tiltato. Non riesco davvero a comprendere cosa pensi di risolvere con un "report X" in più nella chat durante il game, soprattutto dopo che come ti ho spiegato non serve nemmeno perchè basta solo un report a flaggare il game. Ripeto, se è davvero il sistema che ha sbagliato a reportarti condividi gli altri due log, parliamone. E anche se non volessi, se ritieni che comunque siano sbagliati, un post lamentela qui dove non ce li mostri non risolve nulla, dovresti mandare un ticket. E se invece pensi che quei due siano meritati e solo questo no, direi che la discussione è comunque inutile perchè il fatto che in questo game tu non abbia flammato pesantemente (ignorando il fatto che stiamo tutti constatando che hai griefato in chat, quindi teoricamente hai comunque flammato) non ti scusa per gli altri. Tra l'altro non prendertela ma stai giocando in bronzo, non puoi aspettarti che la gente sappia come usare al meglio la ulti di Ashe. Se davvero sei migliore di loro non concludi nulla flammandoli, piuttosto carria le partite e sali da solo come tutti gli altri. "La parte peggiore dell'essere ~~malato mentale~~ bronzo è che la gente si aspetta che ti comporti come se non lo fossi" -Joker, 2019
: Bannato per 2 game e senza flammare oltre le regole consentite
> "your account has been permanently banned". Come? Non lo so. Neanche stato sospeso temporaneamente, ban e basta. Ci sono le chat di 3 game in cui una non ho neanche minimamente flammato E negli altri 2 si, quindi questo evidentemente è stato semplicemente aggiunto perchè ritenuto parte del totale. Da solo non sarebbe stato abbastanza, al massimo ti avrebbe causato un chat restrict, ma accoppiato agli altri due ti porta al ban ed è giusto che funzioni così. Non comprendo: siccome negli altri due hai flammato ma in questo non così tanto allora sei innocente? > poi tra l'altro chiedere di reportare gente e dare consigli su come usare la R di ashe non è flammare però vabbè Come usare la R di Ashe no, certo (anche se al massimo hai detto come **non** usarla, ma vabbè), ma dubito che ti abbiano reportato solo per questo. Seriamente prendi come esempio l'unico messaggio in tutta la chat che non merita alcun tipo di punizione? Hai scritto "report" 5 volte in partita. Cos'è, avevi paura se lo scordassero e dovevi prendere precauzioni? O pensi che scrivendolo in chat magari alla 3° volta Kayle cambia idea e decide di giocare come si deve? Basta un solo report per flaggare il game, non hai alcun bisogno di chiedere agli altri di reportare (basta il tuo), quindi la Riot ha già detto che chiedere il report è griefing perchè tilti e distrai le persone nel tuo team senza alcun fine positivo per il game, e perdi tempo tu a scrivere. > La cosa bella è che nei precedenti 30 livelli raggiunti ho trovato gente che flamammava 9/10 game e non mi sono mai arrivati feedback report. E ci sono due spiegazioni semplicissime: 1) Non è detto che vi arrivi un feedback report ogni volta che qualcuno che avete reportato viene bannato, se non nel caso in cui venga bannato immediatamente dopo il tuo report (e anche in quel caso non è sempre sicuro al 100%). Ergo, smetti di usare il feedback report come indicatore dell'efficienza del sistema. 2) A differenza tua non sono arrivati a farlo per 3 game, magari hanno flammato solo in quello o al massimo in un altro, o magari hanno solo scritto tanto e hanno preso un chat restrict. Non credo che tu abbia i dati per affermare che non siano stati puniti o che meritassero di esser puniti. Conta solo il fatto che tu sei stato punito e la riot ti ha dato prova tangente del motivo. > Voi che ne pensate di questi ban a %%%%% solo perchè i tilterini ti reportano? I ban non sono a caso, i "tilterini" (se vuoi chiamarli così fai pure, ma sei tu quello che è tiltato flammando tutti) possono reportarti anche ogni game, se non flammi non verrai punito. Non è che siccome la gente punta il dito su qualcuno la riot punisce a caso. Prova a non flammare e vedi che succede. > Inoltre, la Riot si caga solo le ranked in quanto a report? Nope. > con un bot che analizza i report e ti copia incolla le chat dicendoti "Sei stato bannato e non so neache il perchè". Non sono sicuro che tu comprenda il funzionamento del sistema. Il bot analizza le chat dei game flaggati coi report, e se trova determinate parole chiave all'interno dei messaggi o rileva una "frequenza" di messaggi esagerata, o in generale qualsiasi cosa che esca fuori dai parametri che deve verificare, fa scattare la punizione relativa e ti notifica mostrandoti la chat che l'ha causato. Letteralmente dice "Sei stato bannato e questo è il perchè". E lo fa apposta per evitare che gente come te si metta a piangere dicendo che non merita il ban, perchè non puoi contestare prove tangibili della tua colpevolezza. Esci gli altri due log e vediamo se veramente il bot non ha idea del perchè ti abbia bannato. Che poi non ha alcun senso, se non sa il perchè come fa a sapere quali chat incollare e che punizione assegnarti?{{sticker:zombie-brand-clap}}
: > [{quoted}](name=%%%%%%o DiCaprio,realm=EUW,application-id=MJVj50Jw,discussion-id=I4TxhWuX,comment-id=00000000000000000000,timestamp=2019-09-30T13:17:27.569+0000) > > ..incontrare QUALCUNO di toxic. > E' da quella parola che ho indicato in maiuscolo che ho capito che non dirai mai nulla di negativo su League.
> E' da quella parola che ho indicato in maiuscolo che ho capito che non dirai mai nulla di negativo su League Tolto il fatto che non ci trovo nulla di sbagliato, sono le persone che sono toxic e lo sono ad uno ad uno, non c'è una squadra tipo L9 o roba del genere. Questo è un problema dovuto principalmente allo stato del gioco e delle persone che ci giocano. Credo che comunque tu non mi abbia capito, e principalmente è perchè non mi conosci e perchè non abbiamo avuto discussioni all'infuori di queste dove puntualmente qualcuno discute in modo errato o ignorante. Io passo circa l'80% del tempo in cui gioco con i miei amici a lamentarmi di League: dal sistema, alla community, al balance. Ci sono così tante cose sbagliate che ho perso il conto. Ma mi piace il gioco e mi piacerebbe che si cercasse di fare qualche passo in avanti, mentre fare post ignoranti come questo dove il problema è "la community toxic" e non il motivo per cui lo è, lasciano il tempo che trovano. Qual'è la soluzione? Che discutiamo a fare? Dobbiamo farla diventare una gara a quale gioco ha la community più toxic, o a chi ha giocato nel gioco con meno gente toxic? Oppure è semplicemente un post che serve a lamentarsi senza fare nessun passo in avanti? Se vogliamo risolvere il problema in questa community dovremmo cominciare dallo smettere di lamentarci di cose così a vuoto solo perchè ci va di lamentarci, e smettere di aprire discussioni da usare solo come sacco per i pugni riempiendolo di insulti e fermandoci solo a dire quanto faccia schifo senza andare oltre.
: Posso farti soli i complimenti, perché anche se su alcuni punti non sono d'accordo, su altri mi hai fatto cambiare totalmente idea, però pur precisando che qualcosa devono fare sul matchmaking. {{sticker:slayer-pantheon-thumbs}}
Mi fa piacere, se hai voglia di discuter gli altri senza far partire una grossa discussione qui puoi aggiungermi quando vuoi. Sono comunque d'accordo sul fatto che il matchmaking sia imperfetto, ma per altre ragioni.
: RIOT INUTILE (Salty thread)
> anche se perdo la lane non regalo kill Non sempre la gente "regala" kill, ma quando si va male (specialmente in elo basso dove non si hanno molte macro) certe volte non è nemmeno una scelta. Ho perso il conto di quante volte ho camperato una lane senza lasciare possibilità al laner avversario. E diciamoci la verità, non c'è "sempre" qualcosa da poter fare, perchè se hai già un matchup sfavorevole in lane top e ti campera il jungler e il tuo jungler non sempre può farci qualcosa tu sei in trappola, perchè se torni il lane ti aprono, se non ci torni sei afk e se vai altrove il team inizia a spammare "report top trolling" e hai finito, quindi muti tutti e torni in lane pregando che mentre ti camperino facciano qualche errore e recuperi, altrimenti è una 4v5. Questo è un gioco dove vince chi sfrutta meglio gli errori degli avversari. > Perché per esempio non è possibile che in Silver 1, uno non sappia dodgiare una q di blitz, io mi aspetto che per lo meno sappiano dodgiare Si chiamano skillshot per un motivo. l'abilità non è solo di chi li deve dodgiare, ma anche di chi deve fare in modo che non riescano a dodgiarli. Se fosse stato il tuo blitzcrank avresti fatto un post dicendo "non è possibile che in silver 1 prendi blitzcrank e non hitti manco un grab" e a quel punto di chi è la colpa? Comprendo la frustrazione, ma il blitzcrank avversario è semplicemente stato migliore del tuo adc, in quanto ha saputo sfruttare i suoi errori di positioning; non c'è nessuna colpa nel matchmaking o altro. > o conoscere un po' la mappa,e buildare di conseguenza in base a quello che succede, cioè seriamente sto dicendo Se sapessero queste cose così bene in silver 1 non ci sarebbe il challenger, ci si fermerebbe al diamond. > in ranked non si gioca con attenzione o con la voglia di vincere? No perché sembra tutto tranne questo. La soloq non ha nulla a che vedere col competitive. In soloq non giochi con le stesse 4 persone in team con le quali ti alleni regolarmente, sai lo stile di gioco ed hai una certa sinergia. In soloq sei buttato con 4 persone che non si conoscono tra di loro e non si fidano, quindi ognuno pensa per sè quanto più possibile. Il midlaner non va a coprire il buff perchè se lo ammazzano perde la lane e non sa se io sono in grado di aiutarlo. Il toplaner non mette una ward più deep per seguire il jungler perchè se viene beccato fuori posizione perde la lane e il jungler non è detto che lo sappia aiutare. Il jungler non viene a coprirti la lane quando sei pushato perchè se il jungler avversario si prende un objective o ganka una lane e fa double kill nel frattempo il team lo flamma e gli chiede che caspio ci fa a farmare top. Il problema della soloq è che c'è voglia di vincere ma ai propri termini, non a quelli degli altri o del team. > Per lo stesso motivo, perché esistono ancora problemi di posizionamento, dove gente senza mani gioca in silver? O in Oro? Perchè il "senza mani" è relativo. A quanto pare pur senza mani sono in grado di giocare ed essere più bravi di gente in iron e bronzo perchè ne sono usciti ripetutamente, ma evidentemente non hanno le abilità per superare il silver. Ripeto, silver e oro non sono mica leghe cosi alte. Iniziamo a parlare di "avere mani" dal gold alto/platino basso e non pensare che anche li si stia una favola o che siano tutti così bravi. Sei silver 1, stai andando bene e hai un winrate decente (58% è abbastanza sopra la media). Le partite brutte capitano e per quanto sia vero che "se sei forte sali", questo non significa che sei automaticamente in grado di vincere 1v9 ogni game, ma mantenendo un winrate così non dovresti avere problemi a salire. > Il flame viene di conseguenza e la cosa bella è che prende tutto il team, e per esempio, io lo porto anche in altre partite pur sapendo che non dovrei giocarle, ma la voglia di recuperare gli lp è tanta. No, il flame non viene di conseguenza. Se decidi di flammare è per colpa tua che sei toxic e hai problemi a gestire la rabbia, non per colpa di gente che si trova nell'elo a cui appartiene e che commette errori comuni a quel range di giocatori come missare qualche skillshot o non sapere come comportarsi quando si perde un matchup o si viene camperati. Se vuoi recuperare gli lp e vincere, smetti di iniziare a insultare la gente che è stata battuta e comincia a farli ragionare e credimi che anche se non ti da un 100% di winrate, ti sorprenderebbe quanto aiuta a non venir stompati. Non costa niente, tanto sicuramente insultarlo perchè ha perso o perchè si è fatto prendere da dei grab non cancella le kill fatte e non lo aiuta ad evitarne altri, semmai lo fai solo tiltare ancora di più e magari muore per risponderti o magari muori tu per insultarlo. Non conviene a nessuno se non agli avversari. > e non penso che negli sport più conosciuti si abbiano problemi del genere, o per lo meno, anche se ci sta una partita no, non portano la squadra allo scatafascio perché vogliono "trollare" e cose del genere o perché sono stanchi e lasciano il campo. Fidati che se da domani cominciassero a fare tornei dove piazzano gente a caso in squadra che non si conosce e perdono un goal perchè uno si è rifiutato di dare un assist perchè voleva segnare lui la gente si incazza e se ne va dalla partita perchè non ha nulla che gli interessi a giocare con degli sconosciuti. Tra l'altro il concetto degli sport normali lo puoi applicare solo in competitive, infatti non mi risulta che ci sia storia di gente che corre mid o va afk. Sono due discorsi completamente separati. > No perché se sto esport deve essere preso seriamente dovrebbero sganciare soldi (che ne hanno anche tanti) per migliorare sto schifo. Credo tu abbia una definizione un poco confusa di esport. Non è che siccome c'è un potenziale di esport _**all'interno**_ di un gioco significa che il gioco stesso sia un esport e che di conseguenza chiunque ci giochi ne faccia parte. L'esport è preso seriamente e girano un sacco di soldi, ma solo al livello che lo richiede (cioè dove ci sono team con i migliori giocatori che si allenano e competono). Di certo in soloq in silver non hai gli stessi standard (non li hai nemmeno in challenger, figurati). Che poi, come dovrebbero investirli? Se il problema è che in silver 1 non sanno dodgiare i grab la riot che dovrebbe fare, investirli in coaching per quei player? O trovare un magico algoritmo che preveda chi non è in grado di dodgiare i grab di blitzcrank e non te lo faccia trovare in game a te che sicuramente non sei mai stato preso da uno in vita tua? Qualunque sia la risposta mettiti l'anima in pace: ogni game ha una squadra che vince ed una che perde, puoi prendere tutte le precauzioni che vuoi e la riot può investire quanto vuole, ma ogni singolo game ci sarà un team che vince grazie al fatto che uno o più giocatori di quel team sono stati più bravi.
: > [{quoted}](name=%%%%%%o DiCaprio,realm=EUW,application-id=MJVj50Jw,discussion-id=I4TxhWuX,comment-id=000000000000,timestamp=2019-09-29T21:46:39.381+0000) > > è normale quando si parla del gioco con la playerbase più grande, è semplice statistica. Warcraft ai tempi di Wrath e Vanilla aveva ben più Player, e non è mai stato tossico a questi livelli. Anzi, a dire il vero trovo impossibile definire la community di Warcraft "tossica".
> Warcraft ai tempi di Wrath e Vanilla aveva ben più Player Stando ai dati, Warcraft ha avuto un picco di player nel 2010 che ha raggiunto i 12 milioni, non è mai arrivato oltre e da allora è sceso ad un valore stabile di circa 5/6 milioni di giocatori attivi l'anno. League è uscito nel 2009 quindi ovviamente non poteva pareggiare quei numeri nel 2010, ma aveva 12 milioni di player attivi giornalmente e 32 milioni mensilmente nel 2013, per salire ancora nel 2014 a 27 milioni giornalieri e 67 milioni mensili. Nel 2018 hanno raggiunto i 100 milioni di player globali. Quindi direi di no, non credo che avesse ben più player ma il discorso rimane lo stesso: il punto fatto non è quanto fosse tossica la community, ma che _fosse_ tossica. D'altronde, la tossicità non si può proprio "misurare", dato che non esiste una scala per misurarne la gravità e non ci sono statistiche fattibili, quindi l'unico modo per quantificarla è in base alla frequenza (cioè quanto spesso capita di incontrare qualcuno di toxic) e come ho detto è naturale che con una playerbase così grande e un sistema così competitivo sia quasi assicurato incontrare qualcuno di toxic. Attenzione, con questo non dico che sia giustificato essere toxic o che vada bene così per com'è, ma bisogna essere realisti: nessun gioco è esente (seppur anche solo in minima parte) da questi difetti. > e non è mai stato tossico a questi livelli. Anzi, a dire il vero trovo impossibile definire la community di Warcraft "tossica". Senza dubbio ha un sistema diverso, ma ti invito a fare un giro sui forum di Warcraft e vedi com'è pieno di post da qualche anno di gente che si lamenta costantemente della toxicità della community paragonandola addirittura quasi a questa.
: Ti do ragione su tutto tranne che sul fatto che la community tossica c’è in tutti i giochi perché non è vero, quella di lol è forse una delle più tossiche in assoluto ed è assodato. Poi per carità non è l’unico ma non è assolutamente vero che sono tutti a questo livello di tossicità, ti faccio un esempio banalissimo, il primo che mi viene in mente: saint seiya awakening per dispositivi mobile, ci sto giocando da quando è uscito, c’è là chat in gioco e sono tutti sempre pronti ad aiutarti, anche i membri della tua legione se va male una “legion war” (che è uno scontro che si fa con altre legioni) non si mettono ad insultare chi ha contribuito di meno o chi addirittura era assente, semplicemente dicono “andrà meglio la prossima volta” come si dovrebbe dire in qualsiasi “gioco”. Detto questo, ho giocato a lol dalla season 2 alla season attuale, ho smesso da quando è uscito Tft e attualmente gioco solo quella modalità e ti dirò che i miei livelli di stress sono diminuiti sensibilmente, la community di lol è proprio marcia c’è poco da fare, farebbe perdere la pazienza perfino ad un santo.
>Ti do ragione su tutto tranne che sul fatto che la community tossica c’è in tutti i giochi perché non è vero, quella di lol è forse una delle più tossiche in assoluto ed è assodato è normale quando si parla del gioco con la playerbase più grande, è semplice statistica. Io non ho detto che sono tutti allo stesso livello, ma tutti i game hanno una community tossica, che sia minore o maggiore. Ovviamente game con solo 500k di giocatori e/o dove la competitività è molto minore sono più bilanciati, ma non sono esenti.
mishaxx (EUO)
: Problemi quando esco durante la selezione campioni.
Purtroppo ne parlano da un poco (se non sbaglio dalla scorsa patch), è successo anche ad un amico mentre eravamo sugli smurf, se dodgi in champion select ti segna uscito dalla lobby ma non la scioglie, risultando in un remake. L'unica cosa migliore da fare per ora è cercare di evitare di dodgiare se possibile, in attesa di novità.
: Questo gioco ha più difetti che pregi
> Malfunzionamenti, community tossica Trovami un gioco che non ha queste due cose e ti do tutto quello che vuoi. > mai nessuna novità Quindi mi stai dicendo che uno dei giochi con la più alta frequenza di patch, che ha appena introdotto una modalità alternativa che ha avuto estremamente successo, che introduce un nuovo champion ogni 2 mesi circa reworkandone altri in mezzo e introduce cambiamenti radicali praticamente ogni season (a prescindere dal successo di questi cambiamenti) non ha mai nessuna novità? Devi avere degli standard piuttosto alti eh. > clash che doveva già esserci da più di un anno,... Scusa se cercano di evitare di avere malfunzionamenti un una bella novità che cercano di introdurre...
: Le sto perdendo tutte :(
Un poco di sfortuna capita sempre, specialmente dopo averne vinte tante. L'importante è non buttarsi giù subito perchè queste cose succedono, e iniziare a giocare tutti i ruoli a caso non ti aiuta anche se senti che non ce la fai a vincere nel tuo solito ruolo. Quello che posso consigliarti è resta su ciò che ti piace e con il quale ti trovi bene (mi sembra di aver capito support), evita champion con meccaniche un po' più avanzate, non demoralizzarti e cerca di individuare i tuoi errori così da imparare a non ripeterli. La pausa ci sta ma se la stai facendo esclusivamente per questi motivi non ti conviene, perchè torneresti più arruginita e avresti più difficoltà. Al massimo ti conviene prendere una pausa di qualche ora (o magari per tutta la giornata) ogni volta che perdi un game per evitare di tiltare e fare gli stessi errori. Tieni conto che la tua situazione è normalissima per chiunque si trovi nel proprio elo e giochi con gente al suo stesso livello. Quando successe a me in silver capii che la midlane non mi piaceva davvero e non avevo champion buoni oltre fizz, decisi di imparare a giocare jungle dato che mi divertiva un sacco specialmente per i champion in meta ai tempi, e guardando video, streaming e informandomi bene su come funziona tutto il gioco sono arrivato in platino in una sola season e da allora sono bloccato in platino. Nonostante sia un grosso miglioramento, comprendo la tua situazione in quanto la sto vivendo anche io seppur 3 leghe sopra. Bisogna fermarsi a osservare i propri errori e capire cosa manca per superare quel muro. Per qualsiasi domanda specifica su un game, champion o build, puoi aggiungermi o semplicemente fare un post qui sul forum che è pieno di persone che possono aiutarti, buona fortuna!
andryex12 (EUO)
: > Onestamente sarebbe più facile se condividessi il log che ti viene mandato per il restrict, perchè mi pare estremamente difficile che tu abbia ricevuto un chat restrict per un solo messaggio in post-game. non è DIFFICILE...è IMPOSSIBILE
Non mi piace dire impossibile, errori e bug in queste cose possono capitare e non escludo mai al 100% che possa essere successo, però mi limito al 99.99999%.
Akappone (EUO)
: COMPORTAMENTO INAMMISSIBILE
Onestamente sarebbe più facile se condividessi il log che ti viene mandato per il restrict, perchè mi pare estremamente difficile che tu abbia ricevuto un chat restrict per un solo messaggio in post-game. In generale: Non sono i Rioter che bannano ma un sistema automatico che segue un algoritmo (il che rende ancora più difficile credere che tu ti sia limitato a scrivere solo quel messaggio in post-game per essere punito). Qualunque cosa tu abbia scritto il sistema l'ha individuata e ha proceduto. Riguardo agli inting e gli afker, il fatto che abbia "volontariamente intato" è da dimostrare e come penso tutti siate in grado di comprendere è molto più difficile dimostrare che qualcuno stia intando (invece di semplicemente giocare male) piuttosto che difendersi davanti ad un log con la prova concreta delle proprie colpe. L'unica cosa che posso consigliare e che non smetto di ripetere è questa: se avete qualcuno che inta o va afk e avete paura che il sistema non lo individui perchè è estremamente difficile per una macchina capire le "intenzioni" delle persone, mandate un ticket al supporto e fate visionare il game da un Rioter, solo così riuscirete a concludere qualcosa. I post lamentela sul forum non aiutano nessuno, per quanto possa farvi piacere sfogarvi con tutti.
: Maronna quanto è bello sto ban ingiusto
Non comprendo come tu possa dire "ban ingiusto" seguito da un log dove hai palesemente flammato e detto cose che senza dubbio attirano l'attenzione del sistema (per quanto ne so anche il syk al contrario viene registrato, non viene individuato solo se usato con caratteri speciali credo, ma su questo non sono sicurissimo). Dovrebbe essere ingiusto perchè i tuoi compagni erano dei "ritardati" (news flash, sei in bronzo 3, pensavi di beccare faker mid e jankos jungle nel tuo team?) e quindi meritavano quel flame? Al sistema non importa il motivo, se il flame è punibile vuol dire che _**tutto**_ il flame è punibile, sia quello fatto da chi è toxic e gode nell'insultare, sia quello di chi si incazza perchè il matchmaking gli ha dato dei ritardati (cosa sulla quale possiamo fare un discorso completamente a parte). Ergo ti sei beccato la tua punizione e la devi solo accettare e andare avanti. Se non ti piace il sistema hai due possibilità: - Smetti di giocare. - Continua a giocare ma non fare finta di niente solo per poi venire qua a fare un altro post su come il sistema sia ingiusto con te. Non c'è nessuna cospirazione contro te rispetto che contro altri, il sistema è automatico e non ha alcun interesse nel punire più te che il tuo amico, dipende tutto dai messaggi (il fatto che lui abbia preso un chat restrict mi fa pensare che abbia scritto molto più di te in game ma che abbia usato parole più soft tipo ripetere a tutti 500 volte che fanno schifo piuttosto che dire "syk" o paragonare donne alla %%%%%). Se avessimo anche il suo log sarebbe più facile, ma non è questo il punto della discussione. Il giorno in cui uscirete da queste paranoie dei complotti riot che vi danno ban ingiusti e vi mettono la gente scarsa in team forse iniziate un poco a migliorare, magari insieme a un mental più stabile che non vi porti a dire "my team is like women, shit" solo perchè il vostro midlaner bronzo 4 new user non sapeva dare gli ss.
: Uddio ma tu sei me venuto dal futuro? o dal passato, dipende quanti anni hai... Hai la mia stessa comicità, pazienza nello spiegare e tante altre cose che sto scoprendo {{sticker:sg-jinx}} Sei anche bravo al gioco come m....ah no... Ps. bel nome
> Uddio ma tu sei me venuto dal futuro? o dal passato, dipende quanti anni hai... 20, lascio i conti finali a lei > Hai la mia stessa comicità, pazienza nello spiegare e tante altre cose che sto scoprendo [Fa sempre piacere](https://i.kym-cdn.com/photos/images/original/001/516/273/915.jpg) > Sei anche bravo al gioco come m....ah no... Oof > Ps. bel nome {{sticker:zombie-nunu-hearts}}
: Ma si vede benissimo che è un tastino disegnato come specchio per le allodole dai, vengo insultato da tutti a spada tratta continuo e reportare e non succede nulla!
Ripeto, quali sono le basi per dire "non succede nulla"? Hai prove che nei game prima/dopo di te hanno continuato ad insultare, oppure usi come prova il fatto che non ricevi feedback dopo i report? Guardare la sua history dopo il game in cui ti ha flammato non conta molto perchè non sai se ha flammato anche nei game prima/dopo, quindi per quanto ne sai potrebbe essere (con molta probabilità, perchè anche le statistiche della riot lo dimostrano) uno che ha soltanto perso la calma in un game per problemi suoi e ha esagerato e che solitamente non flamma mai. Ricordate che il sistema indulge su chi commette infrazioni "occasionali" in quanto l'obiettivo del sistema non è punire chi sta avendo una brutta partita per _X_ motivi, ma punire chi è proprio toxic come persona e crea disagio nella community. Anche a me capita di perdere le staffe una partita ogni 20/30 e andarci giù un poco pesante, e non sono stato mai punito perchè dopo quella partita stacco e torno quando sono tranquillo e non flammo più. Quindi se riuscite a dimostrarmi che non solo vi hanno flammato abbastanza pesantemente da meritare un ban (e no, _"GG easy u noob"_ scritto a 45 minuti non vale, mi dispiace), ma che l'hanno fatto ripetutamente **in un breve intervallo** (tipo 3 volte in 3 game consecutivi, o 4 volte nell'arco di 7-8 game, etc) e non hanno ricevuto alcun tipo di punizione, possiamo parlarne.
: allora oggi non provo a giocare? perché ho riportato il bug 3 giorni fa 2 volte magari viene fuori ancora una volta ed è colpa mia......giusto? ho capito bene? secondo te perché si chiamano bug e non errori informati https://tecnologia.libero.it/perche-si-dice-bug-informatico-15178 odio i geni {{sticker:sg-shisa}}
No, ha detto un'altra cosa. Prima di tutto il fatto che tu segnali un bug non vuol dire che venga riconosciuto come tale (anche se magari non è questo il caso) o che venga soprattutto risolto all'istante. Come tutti i giochi lol è pieno di bug e ovviamente questi sono in lista per essere risolti con una certa priorità, quindi anche se fosse riconosciuto come bug e messo in lista, non è detto neanche che venga risolto in un futuro prossimo. Secondariamente: certo che non è colpa tua se c'è un bug che ti impedisce di giocare, ma quello che Luckynanix voleva dire è che se tu reporti un bug e poi procedi a rientrare in game come se niente fosse **senza aver ricevuto alcun tipo di risposta** riguardo ad una possibile soluzione allora ti stai andando a mettere **_consapevolmente_** a rischio e poi ti stai lamentando come se nulla fosse, tipo _"io ho segnalato il bug, è colpa loro se non l'hanno ancora risolto ma io faccio finta di niente e continuo a giocare finchè non si ripresenta e mi fa tiltare"_. Nessuno ti ha detto di rientrare a fare altre 2 ranked dopo aver segnalato il bug pur _sapendo_ che quel bug non era ancora stato risolto, è stata una tua scelta. Magari in questi casi è meglio farsi una normal o un'aram se proprio si deve giocare a rischio.
Mostra altri

Retardo DiCaprio

Livello 128 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione