Lucouss (EUO)
: Utilizza ALT+R per l'autocast, così da lanciarla su te stesso in qualsiasi momento
Wei grazie mille! Volendo sarebbe possibile modificarlo, tipo impostare l'autocast come tab + R?
Commenti dei Rioter
: Vayne è un adc on-hit (ovvero non si basa sul critico ma sui danni sul colpo) quindi First item {{item:3153}} poi {{item:3124}} poi ho visto buildare un po' di tutto dato che i danni li ha nel kit (danno puro sulla vita massima...) Puoi buildare runaan, danzatore fantasma, archibugio... Oppure vai tank giusto per essere cancro. ADC non vuol dire crit o per lo meno non sempre Edit. Lo shield da sustain per quello si usa sempre
Perfetto, grazie anche a te!
: Rispetto agli adc che tendono ad arrivare a 100% di possibilità critico, vayne tende a orientarsi più verso la velocità d'attacco per attivare più volte la passiva della W. Si prende {{item:3124}} proprio perchè permette di attivare la passiva dei 3 colpi più velocemente (e lo faceva fin troppo bene, infatti è stata nerfata) Penso si preferisca {{item:1054}} al posto di {{item:1055}} perchè essendo un adc con un early non troppo brillante e a basso raggio, è vulnerabile al poke.
Grazie mille anche a te!
: Te lo dico io perché non si builda l'uragano! Vayne deve essere un carry che killa uno dopo l'altro gli avversari, per cui si sceglie una build in grado di fare tanti danni a un singolo target. La passiva di vayne non è come quella di ashe o kai'sa ma può essere applicata solo ad un pg alla volta ;)
Grazie mille!
Commenti dei Rioter
Elle C (EUO)
: secondo me ti asfissi troppo con la champion pool... piu ristretta è meglio è. 3 va gia benissimo meglio 2. ad ogni modo se vuoi aggiungere qualcuno aggiungi quelli che sono broken nel meta attuale. piuttosto che giocare una tua terza o quarta scelta meglio giocare roba che non sei confident ma è broken. per esempio puoi prendere aatrox mid oppure talon. in ogni caso se non sei confident nel champion o nel match up semplicemente non giocarlo lol ovvero puoi tranquillamente farmare fino al 6 poi pushi e roami. vai di supporto ai fight dove ci sono anche i tuoi compagni.
Per quanto riguarda la champion pool ti ringrazio dell'incoraggiamento, in realtà penso che se usassi solo due champ, sempre per il solito discorso di ban e cosa prende l'avversario, sarei 9 volte su 10 assicurato contro un champ che mi countera (non ne parliamo se tra quei due considero un permaban tipo Yasuo). Il problema in tutto questo (e lo dico da amante del farm e del gioco safe, nonostante io faccia comunque spesso e volentieri un casino di stronzate) è che temo che se gioco mid e non riesco a fare kill prima del late game poi diventi inutile. Prima giocavo top e non riuscivo mai ad essere utile per il team quando questo feedava e io me ne stavo tranquillo in top a farmare focussandomi sul non morire, quando poi cercavo di dare una mano finiva che feedavo anch'io perché i teamfight li perdavamo sempre, se ho scelto di rankare mid è per avere la possibilità di avere più impatto e roaming (e possibilità di carriare) ed ho paura che, come ho detto, se mi limito solo a farmare mentre le altre lane vanno male io finisca per essere inutile ed essere comunque poi sorpassato dal mio nemico che come me non è morto e magari si è preso qualche kill/assist. Senza contare che se ricevo un gank mentre il midlaner mi countera ed il jungler sa il fatto suo, specie dopo l'early game, sono abbastanza sicuro di creparci anche sotto torre. Apprezzo comunque i consigli, vedrò di fissarmi meno sulle mie convinzioni. Magari è meno complicato di quello che sembra
Lexsus01 (EUO)
: In questo meta, e lo puoi vedere anche dai campioni che vengono pickati all'MSI, i campioni ap sono effettivamente più forti degli altri. Non è tanto per il fatto che sono praticamente tutti ranged o cose simili, ma per via degli oggetti. Buildarsi MR è difficile e, nel caso qualcuno lo faccia, la void staff è effettivamente molto forte sia per la passiva che per il costo. Inoltre in early hai già il 33 di magic pen solo da scarpe e sfera dell'oblio... Quindi rispondendo al tuo post ti consiglio di concentrarti su pochi midlaner (2/3/4) in modo da migliorare meccanicamente con essi e migliorare anche dal punto di vista di visione, contest di obiettivi,... però se proprio vuoi dei nomi di qualche altro champion ti consiglio anche io Ahri, Orianna, Malzahar (la sua ulti è davvero forte) se vuoi rimanere su qualcosa di non troppo difficile. Ad ogni modo ti assicuro che se sai giocare bene il tuo champion riesci a rankare tranquillamente
Rispondendo all'ultimissima frase che hai scritto, il problema è proprio quello: sapere di trovarmi contro persone molto più brave di me, che siano nelle fasce medie di argento mentre io sono ancora bronzo II, e di trovarmi ad usare un campione che viene counterato dall'avversario, non mi mette tranquillo, lo sarei se per esempio sapessi di essere bravissimo, ma, ahimé, non è così. Come nell'esempio che facevo rispondendo ad un altro commento, anche solo se mi bannassero Diana o Ekko (Yasuo è praticamente permaban) mi ritroverei costretto ad usare quello dei due che non è stato bannato (e non voglio nemmeno pensare se uno degli avversari, tipo il midlaner o il jungler, dovesse pickare l'ultimo dei champ che ho... praticamente sarei costretto a giocare Renekton offmeta o Irelia senza essermi allenato a dovere), e se dovessi essere contro uno che mi countera (in base al champ che usa), anche se non fosse bravissimo ma comunque quanto/poco più di me, so già che perderei vantaggio. So che il discorso non va complicato così tanto, alla fin fine la soluzione non sarebbe alcuna al di fuori di "gioca safe e allenati il più possibile per dare quanto più puoi con la pool che usi", però sento di dover imparare un minimo un altro champ. Credo che mi butterò su Irelia, per il semplice fatto che capirei prima possibile se è il caso di usarla o se invece non mi ci trovi troppo a mio agio. Al limite mi butterò su qualcun altro AP (che sto evitando perché temo mi servirà prima o poi un AD in mid togliendo sempre il solito permaban Yasuo :P) Grazie del consiglio e del supporto morale!
: Io personalmente, almeno quando gioco soloQ, prendo il gioco per quello che è, ovvero un agglomerato di scimmie e non mi aspetto che il gameplay dia soddisfazioni. qualcuno fa schifo? pazienza, faccio di tutto per perdere il prima possibile senza né intare (o rischierei il ban) né andare Afk (o il leaverbuster mi darebbe la coda a bassa priorità). La stessa cosa può accadere nel team nemico e finirai 20/0/30 un game e penserai a quanto penoso è stato. non c'è motivo per incazzarmi sapendo che il gioco (tutto ciò che non è 5vs5premade) è per lo più così. Anche perché, ci si lamenta di vedere bad players in elo medi/alti, non c'è un motivo per tryhardare e vincere aiutando tali soggetti. Molto meglio trollare gli spastici e godersi il loro flame che li punisce per il verbal abuse con le restrizioni chat o ban da 14 giorni. Gioca SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per te ed impara il più possibile. In un game i tuoi team mates vogliono suicidarsi? Lasciaglielo fare, parlare o spiegar come giocare non serve a nulla, non hanno un QI abbastanza alto da poterlo capire.Prima capisci che sei SOLO, prima ti divertirai in un gioco FreeToPlay dove il 97% non raggiunge un elo "medio/alto" come il Diamond e la maggior parte dei "giocatori" sono alle loro prime esperienza videoludica online e che quindi non hanno minimamente rispetto degli altri. Se ti interesse un game play competitivo gioca il più possibile con team o scegli altri giochi. Su lol non c'è possibilità di miglioramento sotto questo aspetto, il 100% dei game è sempre stato, è e sarà rovinato.
Ti ringrazio del tuo suggerimento. In parte già lo adotto
: ahri va fortissimo. Un altro morte forte al momento è lux. Malzar ci sali abbastanza ma il team deve darti il tempo di scalare a meno che non sfondi la midlane.
Grazie anche a te dei consigli, coincidono con quelli che leggo dagli altri. Sembra che sia il miglior parco campioni AP del momento
Erax157 (EUO)
: * Ripeto, il mio modo di giocare non equivale ne a un troll ne a un voler perdere, altrimenti penso che avrei ricevuto un ban molto tempo fa, mi avete probabilmente frainteso. I vostri messaggi sono comunque la dimostrazione di cio che accade all'interno della community, dove ormai si deve giocare solo per vincere
Ti rispondo solo ora perché ho visto solo ora il tuo commento (in quanto era in risposta a Sherlock). Se i miei messaggi sono la dimostrazione che la community è composta solo da persone che vogliono vincere, allora direi che il tuo "Molto semplicemente a me non me ne frega niente ne di vincere ne di perdere e gioco per cazzeggio" sia la dimostrazione di come questa community sia menefreghista e non abbia idea di cosa sia il rispetto altrui Come ti ho detto nel commento successivo, il fatto che sia un gioco e che non si vinca/perda realmente nulla non significa niente, e sì, vale anche per le normal. Perché fare una partita in cui uno si comporta da ritardato e non ti ascolta equivale a fare il cavolo che si vuole, e a me uno che dice "è un gioco, faccio che cavolo voglio" non starà mai bene, perché stai giocando col tempo di altre 4 persone, che non sono 5 minuti, bensì 40 di partita più X tempo per trovare e startare il game (che possono essere 5 minuti, come anche 20 per quanto mi risulta se si saltano code e via dicendo). E ripeto: il problema non è perdere, perché se io tiltassi per ogni partita che perdo, probabilmente mi sarei fatto operare al cuore 5 mesi fa, bensì trovarsi 3v5 perché ogni partita c'è quello che deve andare a mangiare a 6 minuti, quello che ha il ping che va male, quello che si butta nella mischia insieme al suo amico che sta 0/15 come lui mentre parlano nella loro lingua e quello che impreca tutto il tempo, come ieri che dopo aver detto "Generalmente non chiedo mai gank in mid" mi trovo il top laner che mi flamma per tre ore perché "non capisci un ca##o di questo gioco, siete voi che fate perdere le partite perché non collaborate con nessuno" e altre 200 stronzate Prima che tu ti senta offeso da quello che ho scritto, ti invito (cosa che avresti dovuto fare prima di scrivere il primo commento a dire il vero) a dare una lettura più approfondita a quello che ho scritto nel topic ed alle lamentele che ho espresso **NON** a causa di giocatori che sono morti 200 volte senza fare una kill, che è ciò di cui si lamentano quelli che vogliono solo vincere e si focalizzano sulle scemenze, ma a causa di giocatori che non hanno capito che questo sia un gioco di squadra, perché forse non ti rendi conto che se trovi un paio di persone simili per match, o anche solo una, o anche solo un match sì e uno no, la maggior parte dei game (se come me sei ancora incapace di carriare o fare 1v9) non te li godi anche se li vinci, nel migliore dei casi. Buon proseguimento (e comunque ancora non capito perché tu mi abbia offeso paragonandomi ad una community così schifosa, nonostante nelle mie risposta sia stato sempre, a mio avviso, più che rispettoso nei tuoi confronti)
: Se vuoi imparare a giocare midlane, non dovresti ampliare la tua champion pool ma bensì restringerla, così da poterti concentrare sul ruolo e non sul campione. Volendo puoi giocare i tuoi 1-2 campioni e avere un pocket pick nel caso tu non possa affrontare un match-up melee, metti caso ti trovi contro irelia renekton mid etc. In quel caso ti consiglio Malzahar, semplice e molto in meta, non ottimo per salire velocemente in soloq a basso elo ma molto utile se il tuo scopo è quello di imparare le basi della midlane. Se ti serve altro aggiungimi nel client, non controllo spesso il forum.
Condivido l'idea di avere una ristretta champion pool, infatti il mio obiettivo era trovare un totale di 4/5 campioni da imparare al meglio possibile (avevo quindi l'obiettivo di trovarne altri 1/2 avendone già 3 "da parte"). Il problema è che se mi bannano uno dei 3 (tipo yasuo che è permaban e spesso lo banna anche il mio team, col rischio che addirittura 2 dei 3 che uso siano out per la partita) e se il terzo, ovvero l'unico che mi rimane, non è messo bene o addirittura è completamente counterato dal mio avversario, lì sono cavoli amari! Senza contare che non ho preso in considerazione l'ipotesi che dei champ che uso uno me lo prenda direttamente l'avversario al posto mio Se non ho capito male quindi mi consigli di prendere in considerazione Malzahar. Ti ringrazio del parere, ci penserò (e comunque sì: quando me lo trovo contro, specie se sto usando Yasuo, è una tortura, quindi concordo sul fatto che sia devastante)
Αhrí (EUO)
: Ti consiglio Lux Ahri e Neeko molto forti visto che non giochi mage ranged ti consiglierei Lux per iniziare che al momento è il midlaner più forte insieme ad Ahri
Penso anch'io siano molto forti, il problema è che proprio a livello di gioco non mi fanno impazzire per quelli che sono i miei gusti, comunque le vedo spesso e se usate bene sono sempre una palla al piede. Le prenderò in considerazione quando sarò più bravino. Grazie per il consiglio!
: RUMBLE{{champion:68}}
Ma rende bene o conta molto (o solo) sul fattore sorpresa?
Commenti dei Rioter
: Credo che le uniche volte in cui riesco a prenderla positivamente è quando mi metto a cantare canzoni demenziali su ciò che sta accadendo ... per sdrammatizzare ironicamente............................................................
Non è male come idea. Worth a try
Erax157 (EUO)
: Data la definizione di gioco e dato che comunque in normal non si perde ne si vince nulla, a me sembra giusto che io possa giocare per ammazzare il tempo. Mi sembra molto più egoista e fastidioso da parte di qualcun'altro pretendere che se io non giochi per vincere allora io non debba giocare direttamente. Potrei giocare anche a pokemon ma a me piace LOL quindi lo gioco così, ovviamente questo discorso vale solo per normal, se lo facessi in ranked allora sarei in torto, ma in questo caso. Comunque sia non è faccio il cavolo che mi pare o trollo, semplicemente non try-hardo quindi non tilto
Secondo me uno è libero di giocare e divertirsi, però bisogna comunque considerare che una partita dura tanto e che c'è chi si impegna tanto per migliorarsi. Capisco il non essere bravi, il divertirsi e/o voler fare la bravata di turno, però trollare in game al punto tale da far perdere una partita strafregandosene degli altri non lo concepisco. E' vero che uno si deve divertire e che stiamo parlando di un gioco (mi riferisco alle normal, eh, il discorso ranked è a parte) ma così come tu puoi divertirti anche io devo avere il diritto di farlo e non di perdere 40/45 e passa minuti del mio tempo sforzandomi con altre persone e rinunciare ad una vittoria che mi sono sudato perché qualcuno pensa che il game sia suo e mette la propria volontà al di sopra di tutti gli altri. Mi sembra così facile ascoltare e dialogare che non capisco perché non farlo ed essere costretti a fare una partita non semplicemente persa (perché non è la sconfitta il problema), ma brutta, lunga e noiosa. Che poi il discorso finirebbe anche riferendosi ad 1/2 partite, ma dopo qualche settimana che mi faccio il mazzo per migliorare e mi ritrovo solo ed esclusivamente con persone a cui non frega una mazza di niente una dopo l'altra e che parlano nella loro lingua astrusa allora direi che possono tranquillamente giocare contro i bot se l'obiettivo è buttarsi 1vs5 mentre tu stai 0/25 e tutti gli avversari 10/0, magari contro l'IA vinceresti pure
: Soluzioni reali al tilt non ci sono,é una questione caratteriale. L'unica cosa che evitarlo parzialmente é mutare tutti a inizio game. E no,salendo di elo peggiora. Gli improvvisati ci sono, anche di più. Solo che quelli costano la partita e non solo un nemico più feedato
AleJESUS (EUO)
: Sbucciando arance {{champion:41}}
Ottima idea. Da quando uso la Q di Diana invece mi sembra di lanciare banane, suppongo bene o male possa funzionare lo stesso!
Erax157 (EUO)
: Molto semplicemente a me non me ne frega niente ne di vincere ne di perdere e gioco per cazzeggio, quindi gioco solo normal e se il team fa schifo pazienza, go next. Giocare ranked senza tiltare mi sembra abbastanza difficile, basta giocare per rilassarsi e voglio ben vedere se impazzisci
Il punto è che francamente vedere persone a cui non frega una mazza del game e che giocano solo per ammazzare il tempo mi fa innervosire. Con questo non voglio dire che serva essere dei pro, assolutamente, lungi da me esserlo in primo luogo, ma quantomeno se questo gioco ha un obiettivo o delle direttive specifiche, lo seguo, perché fare il cavolo che mi pare come se fosse un gioco individuale equivale (come ho detto in un'altra risposta) a strafregarsene degli altri, e se voglio fregarmente degli altri gioco a pokemon showdown e sto tranquillo (cosa che faccio goni volta che vado in bestia per sbollire)
: Iniziando una campagna di conquista per fiume,il tilt sparisce
: io non faccio niente, tilto e basta.
Lol ahahahaha, il problema è che faccio veleno ogni volta (non so se anche tu conosci l'espressione lol)
: Gli unici consigli che ti posso dare dalla mia esperienza sono: 1.**Non guardare la chat**: non usarla proprio. La comunicazione non serve a niente perchè nessuno accetta consigli da nessun altro giocatore. Se provi a discutere una call ti flammano, tiltano, e perdete. Usa la chat solo per scrivere "gj", "wp", "baron" "drake" "push". Più guardi la gente che insulta, più tilti, ricordatelo. 2.**Usa i ping**: banale, mi dirai. Per uscire dal bronzo pingavo che il nemico stava gankando a TUTTI QUANTI I MIEI COMPAGNI, senza mai lamentarmi dei mancati "SS". Usa soprattutto il ping ritirata e pericolo, perchè sono quelli che si sentono meglio in partita. 3.**NO FLAME**: resisti dall'impeto di flammare gli altri.SEMPRE.Fai un bel respiro se stai per tirare un insulto megagalattico in chat, e trattieniti. 4.**Guarda te stesso**: concentrati su quello che stai facendo tu E SOLO TU, chiediti sempre se la tua azione avrà delle conseguenze. "Sto invadendo la giungla avversaria da solo e/o senza visione?" "Sto pushando la lane senza visione sul fiume/river?" "Guardo la minimappa ogni 3secondi o faccio i cavoli miei e basta?" "Vedo solo Renekton sulla mini-mappa, potrebbero gankarmi in 4, meglio stare safe ancora un po'". Comincia da questi consigli e vedrai che non tilterai e salirai.
Grazie mille, ti voglio bene
TSB Sharp (EUO)
: Io credo che sia una cosa abbastanza caratteriale. Io personalmente tilto si e no una volta ogni 100 partite e non ho mai fatto nulla per evitare di tiltare. Non sento il minimo bisogno né di flammare, né di rispondere al flame (e ti assicuro che giocando jungle te ne arriva veramente tanto xD). Se tilti spesso ti consiglio di disabilitarti la chat e basta. P.S. quelle poche volte che tilto mi succede o se perdo per la connessione, o se commetto errori gravi di continuo nello stesso game (non sopporto di sbagliare xD)
Io impazzisco di continuo invece, non so se sia una questione di sfiga, di karma, o di giudizio divino ma ultimamente mi trovo veramente con persone che sembrano non avere altro obiettivo al di fuori di farmi perdere tempo, perché una partita a cui pensi ai beneamati cavoli tuoi, comportandoti come se al mondo ci fossi solo tu, essendo persino in grado di divertirti feedando e trollando, è una partita giocata da qualcuno a cui non frega una ceppa del mio tempo. E lo trovo vergognoso, in particolare poi non capisco come caspita funzioni sto matchmaking che mi fa trovare con persone che l'altro ieri hanno iniziato a giocare (e ci sta che uno non sia bravo, ma se mi metti con 2/3 imbecilli totali o persone inesperte contro dei mostri di livelli ed elo esorbitanti allora è il matchmaking che ha voglia di farmi pardere tempo, perché la vittoria è possibile solo se uno sa carriare da solo, e non mi trovo mai persone simili in gruppo, quindi qualcosa non va). Ti invidio (in senso buono), ma al contempo mi auguro di mettermi in pace con me stesso ed accettare che con certe persone bisogna conviverci
: Premetto che non gioco ranked, ma solo draft, quindi non ti saprei dire se questi consigli ti saranno utili nello specifico 01 - Non gioco per salire, o fare il "figo guarda c'ho il rank alto" ma solo per divertirmi. Questo fa tanto 02 - Saluto sempre cordialmente il mio team, in fase di draft con un bel " Hi mates! :) " . In questo modo i membri del mio team sanno che sono una persona tranquilla, se non altro, e saranno meno propensi a flammarti. Se poi ti flammano in game mutali, e pace. 03 - Non pretendo che i miei compagni siano dei super-pro che fanno tutto alla perfezione. 04 - Non pretendo di avere un win rate del 100%. A volte capito con gente forte che mi carria, altre volte carrio io, altre volta veniamo stompati. Pazienza 05 - Gioco principalmente Top Lane. Non mi arrabbio mai col jungler. Se non viene a gankarmi, perché sta facendo altro, avrà i suoi motivi. Anche lui sta' facendo del suo meglio per vincere la partita 06 - A inizio partita attivo sempre, e dico SEMPRE, il comando "Fullmute enemy". Non so tu, ma a me I taunt e le provocazioni dell'altro team mi triggherano tantissimo. In questo modo non vedo cosa scrivono in chat, e non vedo il loro spam di emotes. Grazie Riot per il "Fullmute enemy" Per me funzionano queste. Sarà anche ho giocato anche ad altri giochi cancerosi, e ormai sono immune al tilt Spero di esserti stato d'aiuto {{sticker:garen-swing}}
Certo che mi sei stato d'aiuto! Grazie!
Commenti dei Rioter
: Sicuramente non il support. Parlo da main, e la riuscita della tua scalata è inversamente proporzionale al livello di ritardo dei tuoi compagni di squadra. {{champion:101}} A questo punto, il toplaner no, per i motivi che hai spiegato tu. Il jungler no. Basta un passo falso e FLAME FLAME FLAME Il support no, perchè a meno che tu non usi maghi op (es. Brand, Xerath, Zoe, Lux ecc) non hai possibilità di carriare se il tuo adc ha le mani bucate. A questo punto hai la midlane e l'adc, a te la scelta {{summoner:31}}
Va bene ti ringrazio. Mi concentrerò sulla mid come sto facendo allora ;)
: Disciplina, basta che scegli un ruolo e ti ci dedichi. Basta che non lo cambi ogni due per tre. mid / jung sono più popolari a basso elo, ma puoi carriare da qualsiasi ruolo ad ugual modo
Commenti dei Rioter
: Ti faccio il ragionamento di Paoloannone: tu dici che anche se sei bravo non puoi salire a causa di troll ecc... Come mai allora se paghi uno per boostarti lui riesce a salire (stesso account, stesso mmr, stessi compagni di squadra)?
Non condivido l'opinione di chi ha scritto il post, ma penso tu abbia fatto una domanda un po' banale. La risposta è: perché chi ti boosta l'account è di un rank/bravura nettamente superiore! Lui semplicemente non crede di meritare il suo rank, non ha detto che deve stare in diamond. In ogni caso penso che alla base del suo sfogo ci sia più il nervosismo di vedere dei compagni di squadra coglioni con la C maiuscola che di perdere. O almeno io se perdo è un conto, se perdo per delle minchiate che non vedo nemmeno da chi ha scoperto ieri come giocare... Beh, è un altro. (Fermo restando che io al posto suo mi sarei preso una pausa dalle ranked ed allenato, cosa che sto facendo per "più o meno lo stesso motivo")
: Il post più ritardato del 2018, eccolo.
Mah veramente non capisco proprio perché accanirsi ed offendere in questo modo. Il ragazzo si sta semplicemente sfogando, il suo ragionamento non è del tutto corretto ma direi che è più che comprensibile. Io negli ultimi 2/3 giorni mi son trovato in squadra con dei ritardati veramente ma dico veramente indescrivibili, con cs da fare schifo (più totale) e comunicazione/ascolto/dialogo ZERO. Se queste persone me le fossi trovate in ranked come me le sono trovate in draft, e fidati che non escludo assolutamente una simile possibilità, non dico che avrei scritto un post simile o smesso di giocare ma ci sarei andato vicino. E credo fermamente che ci sia di ben più "ritardato" in giro, figurati se questo dev'essere il post più imbecille del 2018
nJacob (EUO)
: Ci sono tante cose da dire. Parto dalla prima che mi ha dato più fastidio ed è un mezzo off-topic: Zed non è un campione difficile da usare. Bene, detto ciò. Neeko è un AP mage che può buildare classica build da mago (Ludens start e poi full AP) o la variante on-hit (rageblade, bork ecc...) che va di moda ultimamente in high elo. Presumo tu stia avendo problemi con la build da mago in quanto ti lamenti del suo poke di Q. L'altro commento ti dice di giocare Talon. Non farlo, è un matchup pessimo che non vincerai mai se la Neeko è competente almeno la metà del Talon. La E di Neeko è un root di breve durata sul primo nemico colpito e di lunga durata su tutti i bersagli seguenti. La Q è una skill che fa danno ad area in una piccola area circolare e che "esplode" fino a 3 volte se colpisce un campione nemico/mostro epico oppure se uccide un minion. La W invece è semplicemente un brevissimo stealth seguito da un boost in movement speed, con la passiva che ogni 3 autoattacchi il terzo infliggerà danno magico bonus. La R di Neeko è un nuke ad area che fa moltissimi danni e stunna tutti i nemici colpiti per una breve durata. Da questo kit si capisce benissimo una cosa: Neeko si trova a suo agio all'interno della minion wave, o per lo meno non è infastidita da essa come lo sarebbe una Zoe. La E diventa un root abbastanza fastidioso se colpisce prima un minion, colpendoti con la Q invece non solo farà ottimo poke ma avendo colpito un campione nemico verranno esploderà di nuovo, facilitando di molto il pushare e il farmare di Neeko nei primi livelli quando la Q ancora non shotta i caster minion. La W è ottima per droppare l'aggro dei minion e/o scappare e la R, beh, è la R di Neeko e c'è poco da dire al riguardo. Cosa vuol dire tutto ciò? Che i campioni melee, specialmente gli assassini, Zed, Talon, ma anche in parte quelli AP come Ekko, Diana o Fizz, sono matchup molto molto semplici in quanto non solo Neeko potrà punirli ogni volta che andranno a farmare, ma il fatto che la Zhonya {{item:3157}} sia uno dei core-item di Neeko rende l'all-in di questi campioni veramente poco efficiente contro di lei. Come batterla quindi? A me piace giocare maghi con più range contro di lei. Lux, Zoe o Xerath. Sono maghi che in realtà fanno bene in molti matchup e che non sono proprio dei counter. Sicuramente Vladimir e Syndra sono buone pick, sconsiglio onestamente qualsiasi campione melee. Amplia la tua champion pool, Yasuo Zed è una pessima combo principalmente per il semplice fatto che sono i due campioni più bannati del gioco.
Ciao, ti ringrazio per l'analisi delle abilità di Neeko. Quello che cercavo io in realtà erano più che altro consigli basati su come counterare, ovvero come contrastare/comportarsi quando hai contro Neeko (del tipo: quali situazioni sono da evitare come la peste perché risultano in facili harass/danni/kill anche se l'avversario non è un ottimo giocatore? quando conviene andarci aggressivi? in che modo si può arginare, visto che è impensabile sia in grado di affrontare chiunque 1v1? in quali fasi del gioco è più tembile? è un champ potente in early ma che perde il late o invece no?). Tuttavia comprendo che la risposta sia a modo suo contenuta nel tuo commento, e comunque non penso sia facile, anche perché se counterarla fosse intuitivo non avrei creato questo topic. Se non erro il sunto di quello che hai scritto (che ho letto per intero ovviamente) è che la scelta migliore sia counterpickarla, prestando particolare attenzione ai champ che hai consigliato. Per quanto riguarda la mia champion pool, avevo già scritto nella domanda principale che mi stia focalizzando su altri champ al di fuori di Zed e Yasuo che ormai da un mesetto non uso praticamente più. Per quanto invece riguarda il tuo fastidio su Zed, mi spiace, continuo e continuerò sempre a credere che sia un champ difficile da usare. Che faccia danni assurdi anche se messo in mano ad un incompetente è un conto, ma se non siamo noi incompetenti tenerlo a bada non è un'impresa. Ed in ogni caso quando parlo di difficoltà di un champ mi riferisco più che altro all'abilità che bisogna avere per tirarne fuori il massimo potenziale, ovvio che se parliamo solo di vincere 1v1 e se è feedato allora Zed è "facile". Io per esempio che ho ancora moltissimo da imparare rimango a bocca aperta quando vedo che senza l'uso dell'ultimate alcuni giocatori riescono a fare triple/quadra kill mentre io ho problemi pure negli 1v1 in lategame. Lungi da me difendere Zed come campione comunque, non è il mio preferito, ma ci tenevo a spiegare la mia visione di difficoltà
Demos97 (EUO)
: Allora, penso che per poterti dire come counterarla propriamente si dovrebbe guardare ogni singolo match up, ma dato che i campioni sono una marea, ti darò consigli molto easy in base alla mia esperienza da sfruttatore di questo demonio xD Prima cosa, molto attento all'early game, può non esser scontato, ma ti assicuro che fa male fin dai primi livelli; se sei un Ad Mid proverà a pokearti mentre farma, mentre se sei Ap ranged farmerà. Quello che ho scritto lo sbugiarda solo Talon, in quanto il suo livello 2 è micidiale, e secondo me in effetti potrebbe essere un buon counter visto che il burst è infinitamente superiore a quello di Neeko e potresti provare a farmarla fino al 6, poi roama perché la sua Ultimate poi ti countererebbe. C'è da dire che hai in effetti bisogno di un champ Ap, poiché in Mid "sarebbe" più consigliato xD Ti dirò prima di star ancora a parlare di champ, quello che secondo me serve contro Neeko è un burst immenso, stile Diana o Veigar, Neeko con un All-In non ti ammazza, la kill se la deve lavorare cercando di toglierti Hp un po' per volta, ma se te a bastasse un giro di skill, la metteresti davvero in difficoltà anche soltanto per farle sprecare il Flash o la Ultimate, che ti lascerebbe poi tempo per farmare. Quindi appunto, pensa a campioni come Diana, Veigar, Le Blanc, Annie, Fizz; tutti loro con un giro di Skill uccidono xD Spero ti sia stato di aiuto, poi in generale è la pratica che ti permette di migliorare, prova a fare qualche normal dove non la banni. {{sticker:slayer-jinx-catface}}
Mi sei stato molto d'aiuto, uso già diana ed ekko come alternativa a yasuo (zed lo sto un po' abbandonando). Penso che serva in ogni caso il jungler quantomeno per sfruttare i momenti in cui è priva di summoner (o per fargliele sprecare), tuttavia quantomeno con diana penso l'early sia ugualmente molto difficile vista la difficoltà di diana ad andare contro un ranged come neeko. Grazie ancora bello!
Commenti dei Rioter
Demos97 (EUO)
: In verità è un ottima strategia, adottata anche fra i pro-player, di giocare il tank in Mid-lane, credo per una questione di sopravvivenza ad un gank dato che la Mid-lane è secondo me la lane più facile da gankare, ed un tank con un burst anche da parte di un assassin non dovrebbe morire. Poi ogni game è unico, cambiano troppe variabili, come players, campioni e simili, quindi rimane solo da sperimentare xD
Wrath00 (EUO)
: Non sono un grande esperto di Irelia, comunque la build crit rispetto a quella bruiser offre molta meno resistenza e prima di ingranare necessita di più oggetti completati, quindi ha bisogno di più tempo prima di iniziare a funzionare bene. Aggiungo che la build crit offre più che altro un buon DPS se invece è il danno burst da assassino che ti interessa ti consiglio di provare una build full ap.
Ciao, bella idea la build AP, ho notato infatti che la R e la W (credo, boh) fanno danno su cui influisce il potere magico. L'unica cosa è che non ho un'idea molto precisa di come dovrebbe essere, però ragionandoci al momento, mi viene in mente una roba tipo: {{item:3078}} {{item:3115}} {{item:3074}} {{item:3146}} + un item difensivo (speranza perduta o angelo custode direi) + stivali difensivi Proverò pure questa allora. Grazie dell'idea! (O meglio, di aver sostenuto quella che pensavo fosse un'idea di merda finché era venuta in mente a me e non me l'avesse suggerita nessuno lol)
Demos97 (EUO)
: In verità è un buon ragionamento, ma secondo me una build Assassin su Irelia non può funzionare perché non ha un buon escape, spiego; Se si pensa ad un assassin, ci sono esempi come Kha'Zix e Rengar che fanno molto bene il loro lavoro grazie ad una buona combinazione di engage ed escape. Rengar ha la ultimate che gli permette un engage "sicuro" e la W che gli permette di sopravvivere al burst, Kha'Zix ha la E che da evoluta ha un range cosmico che dopo aver fatto la kill resetta il cooldown in modo da poter provare a raggiungere un luogo sicuro, e nel caso avrebbe allo stesso modo la ultimate. Irelia può ingaggiare un combattimento con la E e con la R, ma dopo aver esaurito quelle skill rimane alla mercé degli avversari, che bene o male avranno dei danni magici che la W non potrebbero mitigare quindi si risolverebbe con: Se Irelia Assassin ingaggia, o fa Pentakill oppure dopo aver ucciso il carry del team nemico morirà anche lei. Immagina di leggere con un "Secondo me" ogni due o tre parole xD Alla fine è come la penso io, poi magari si presenta un mega coach che mi sbugiarda e ti dichiara pioniere della Irelia Assassin xD Peace {{sticker:slayer-jinx-catface}}
Wei! Grazie della tua opinione! Il tuo ragionamento è giustissimo e penso di non aver altre opzioni se non provarle in partita, anche se questo significherà far passare un po' di tempo... Il problema che mi ha fatto sorgere questa domanda è che a mio avviso un champ usato in mid debba cercare di snowballare (per dirti: nell'unica ranked mid che ho fatto con Yasuo mi sono concentrato sul farmare e non morire da bravo bronzo II, il nemico non è stato feedato ma a 20 minuti e qualcosa il team avversario era diventato iperminaccioso, i miei compagni erano messi male ed io potevo fare ben poco...), quindi ho pensato che una build come quella top usata in mid porti a giocare Irelia mid in una maniera non proprio consona agli standard cui ci si dovrebbe attenere. Perdonami i paroloni, ho cercato di dire quello che penso senza essere troppo specifico onde evitare di dire cagate! Ci becchiamo bro
: Tu non hai sonno alle 3 di notte? Vabbè io che parlo a fare che sono le 4:10 e manco dormo...
E' proprio a quest'ora della notte che vengono le idee migliori! Pensa che è così che ho inventato lo strumento d'allenamento! Non sai che faticaccia prima flashare amminchia contro un muro in partita ed essere accusato di trolling... Vabbè che erroneamente lo faccio ancora, però..
Commenti dei Rioter
Erax157 (EUO)
: Allora in primis ho provato oggi una build autoattacker un po particolare, dato che mel'hai messa in testa. Ho preso il conqueror, sono andato in toplane e ho buildato {{item:3124}} {{item:3115}} {{item:3006}} {{item:3091}} {{item:3100}} e{{item:3139}}. L'ho trovata una build davvero niente male, per non dire broken, la spell vamp della{{item:3091}} direi che rende Diana davvero sgravia, e la sua passiva si sposa benissimo con{{item:3124}}, se vuoi provare qualcosa di diverso fai questa, è molto divertente. Comunque per quanto riguarda la build artuale sarebbe{{item:3907}} {{item:3089}} {{item:3020}} {{item:3157}} e poi oggetti ap a seconda della necessità, delle sclete ottimali sono{{item:3165}} {{item:3100}}, anche la{{item:3152}} ci sta molto, comunque si hai ragione, il cd per Diana è molto importante. Per quanto riguarda come giocare Diana e come giocarci contro, innanzitutto Diana ha un pre-6 orribile in cui puo essere abusata, dal livello 6 in poi ti ingaggia e diventa un incubo, fondamentalmente una Diana feeddata può anche farsi un 3 vs 1, posto di avere tutte le spell up, ad autoattacchi non puoi fare molto purtroppo, il massimo che puoi fare è: entri, onshotti uno, sopravvivi con lo scudo, usi la zhonia, hai i cd indietro e forse riesci a shottarne un altro, il grande difetto di Diana purtroppo è che se entra nella mischia non ne esce più, specialmente con la build full ap, dopo che oneshotti con le abilità usi la zhonia e speri che il tuo team ti venga a salvare, altrimenti sei qusi sicuramente morto. Una cosa che ho notato è che questo ragionamento non vale per la Diana autoattacker con la build di mia creazione che ho messo li sopra, perchè la spell-vamp degli oggetti sulla passiva è davvero alta e il tutto unito alla{{item:3124}} fa un bordello atroce, la furia di guinso in qualche modo fa attivare la passiva di Diana con solo 2 autoattacchi, è un bug che dovevano fixare ma a quanto pare c'è ancora, sono riuscito a farmi un 4 vs 1 solo ad autoattacchi, sono rimasto schoccato. Comunque sia questa build mi sembra utile solo su teamcomp basate su tank o bruiser, o in generale gente che non puoi oneshottare, forse è che io ero 24/6 ma ancora oneshottavo talmente velocemente che la gente moriva prima, contro yasuo però che non potevo gli autoattacchi potenziati mi facevano vincere sempre, e uno yasuo in late dovrebbe farsi 1 vs 1 chiunque, sinceramente una build da non sottovalutare, ancora ti suggerisco di provarla{{sticker:slayer-jinx-wink}} Se hai altre domande chiedi pure, mi fa sempre piacere parlare, e ti ringrazio per avermo fatto venire l'idea per la build.
Ciao, grazie per il suggerimento. La build che hai ideato è da provare, a dire il vero supponevo anch'io di inserirci una rageblade, però considerando che necessitavo posto per il rabadon e la zhonya (ed i calzari/nashor/lich erano una base a cui non potevo rinunciare, vista la pen magica e le passive di lich e nashor) ho preferito optare per una gunblade che dà rubavita e boosta (maggiormente) sia l'attacco fisico che l'AP. Effettivamente una build come la tua sfrutta molto di più l'attack speed, e non solo parzialmente come quella che usavo io (visto che era frutto del ragionamento secondo cui AP ed AA erano fondamentali per diana, sono rimasto troppo chiuso nella logica), quindi stai pur certo che la proverò. Come rune tu hai messo Lethal Tempo, no? Grazie per il tuo commento, ci becchiamo prossimamente! EDIT: Aggiungo due dettagli alla mia risposta 1)Secondo me è da provare la gunblade al posto della mercury, in quanto ti dà poco meno danno fisico ma 80 magico (ottimo se si considera che usi Q+R come gap closer, in questa maniera ti avvicini al nemico che è già mezzo morto, se poi con la Q prendi 2/3 bersagli allora chapeau perché ti dovresti fare 3 R una dopo l'altra e con il danno ad area della passiva che fai col terzo attacco riesci a finire tutti, e se non ci riesci dovresti riuscirci il secondo dopo visto che menerai altri 500 aa grazie all'attack speed e lethal tempo, in tutto ciò il rubavita della gunblade aiuta come sustain). Ovviamente non ne ho la certezza, ma lo ipotizzo 2)Credo non sia un bug quello della rageblade ma che sia dovuto alla sua passiva che attiva gli effetti sul colpo una volta più, forse considera la passiva di diana come uno di quegli effetti sul colpo e quindi necessita di 2 aa anziché 3. Non so se sia giusto così, nel senso che magari la rageblade NON DOVREBBE avere effetto sulla passiva di diana, nel senso che questa sia pensata per non essere influenza dalla rageblade, ma spero di sì
: 1- effetti sul colpo, qualsiasi effetto o danno legato agli AA. La {{item:3124}} esempio da 15 danni sul colpo,quindi ad ogni AA vanno aggiunti 15 danni. La passiva ti dice che 1 AA su 2 ti applica l'effetto una seconda volta. In pratica ogni al secondo,quarto,sesto ecc ecc..AA quei 15 danni vengono applicati 2 volte. Vene applicato anche su altri effetti sul colpo come la passiva della {{item:3153}}. Esempio se buildi {{item:3124}} + {{item:3153}},appena attivata la "furia di guinsoo" avrai : 15-30-15-30-15...+ 8%- (8% e 8%)-8%-(8% e 8%)... 2- il 50% del danno Aoe dell'item. Quindi sei hai 30 di rubavita totale, sul danno Aoe viene applicato il 15% 3- é un bonus,e pure bello grosso. Praticamente ti distribuisce il 30% dei danni nei successivi secondi. Esempio, ti danno danni per l'equivalente di 3000 hp,ne prendi 2000 e gli altri 1000 ci metteranno 3 secondi ad arrivare,dandoti più tempo sia per non morire e stare in fight,sia per sfruttare rubavita,cure o altro per recuperare quei 1000 hp e non morire. 4- la letality leva un quantitativo fisso (dipendente dal livello) di armor, l'armor pen invece funziona in %,quindi il quantitativo che leva é dipendente dall'armor che possiede chi stai colpendo. Esempio: - 18 letality al LV 18.: Colpisci X con 100 di armor, tu gliene calcoli solo 82. - 25% armi pen totale: colpisci X con 100 armor, tu gliene calcoli 75. Considerando esclusivamente l'armor ignorata la pen armor totale (per gli item che esistono ora) é sempre più efficace, ma gli item da letality hanno altre potenzialità che li rendono prioritari. Nel caso si possiedano entrambi, si calcolano prima le % poi le pen flat. Prendendo l'esempio sopra. 100 - 25%= 75 75- 18= 57 La formula per esteso sarebbe resistenza- riduzioni flat - riduzioni % -pen in % - penetrazioni flat 5- abilità passiva unica. Se questa abilità ha un nome specifico vuol dire che qualsiasi altro item dia la passiva con lo stesso nome non viene sommata e viene applicata solo la più forte Se invece non ha un nome specifico semplicemente se avessi nella build 2 volte lo stesso oggetto, la passiva non si sommerebbe. Esempio - {{item:3078}} e {{item:3025}} hanno la passiva UNICA "lama incantata". Vuol dire che se le buildassi insieme non si sommerebbero ma ne verrebbe applicata una sola, in questo caso quella della {{item:3078}} perché più forte - {{item:3067}}, se nell'inventario avessi in contemporanea un'altra {{item:3067}} non otterresti il 10% + 10% cdr, ma solo il 10%. 6- questa cosa é vera ma da contestualizzare. Armor e mr funzionano in maniera inversamente proporzionale al quantitativo. Per capirci esempio da 30 a 40 armor c'é un grosso aumento di riduzione danni, mentre da 200 a 210 é minimo. Quindi levare 20-30 di armor/mr a chi ne ha tipo 50 vuol dire che aumenteranno i danni molto di più piuttosto che levare 30 di armor a chi ne ha 250. In altre parole prendere pen flat é molto efficace contro chi ha poca resistenza e molto inutile contro chi ne ha tanta, pen % invece seppur utili comunque contro chi ha poca resistenza,diventano proporzionalmente più forti all'aumentare della resistenza
Ti ringrazio moltissimo per i chiarimenti, ho letto tutto nonostante avessi avuto la stessa risposta da un altro/altri due utenti, mi hai anche fatto capire meglio un paio di cose aggiungendo altri esempi, specie al punto 5 e 6. Grazie ancora bello!
Elle C (EUO)
: Facciamo una combo di risposte :D 1 tecnicamente no faresti prima L 8% poi di nuovo L 8% che è diverso dal fare il 16% però il concetto è giusto :) 2 esatto 3 esatto 4 il morello ha senso perché da penetrazione magica fissa mentre il bastone no perché la da percentuale è semplice vedila così... se un avversario ha 30 di “difese” (fisiche o magiche è uguale) e gliene togli 15 fissi è decisamente meglio che togliergliene il 15% no? 15 su 30 è la metà! Mentre se invece questo avversario avesse 300 di difese e gliene togli 15 non cambia molto... ma se invece gliene togli il 15% si fa interessante è chiaro?
Chiarissimo! Grazie milleee
SickAnto (EUO)
: Nightblu3 non è di certo affidabbile per imparare Diana.
Ho voluto apposta mettere come fulcro del topic una mia personale analisi chiedendo dove sbagliassi (nel caso in cui non andasse bene come build quella che ho proposto), il commento su N3 era giusto per dire "ehi ma allora sto fatto di usare nashor e gunblade non era venuto in mente solo a me!"
Erax157 (EUO)
: La build che hai suggerito tu è una build che si faceva prima, ormai e fuori meta, io sono un Diana main, la build che suggerisci è una build che come dici tu valorizza l'attack speed e la passiva di Diana, il problema è che tendenzialmente Diana ha un burst talmente alto che quell'attack speed non la sfrutterebbe comunque, e lo so perchè da main Diana ho provato entrambe le build. Comunque sia a dire il vero il{{item:3907}} ora è core item su Diana e si rusha come primo item, questo perchè ti dà tutto cio di cui diana ha bisogno ossia, molto ap e velocità di movimento, si va poi per {{item:3089}} e zhonia. L'unico pro che al momento vedo nella build con il {{item:3115}} e{{item:3100}} è che distruggi le torri con tipo 4 colpi. Buono se ti vuoi mettere a splitpushare, ma siccome si tratta di un assassino con questa build non oneshotti subito, avendola usata per più di un anno, so che l'ap che ti da il dente da solo non basta a oneshottare nessuno senza qualche autoattacco, e poi dopo che ti sei chiuso la build, se sei feeddato, oneshotti talmente in fretta che gli autoattacchi non servono a niente. In definitiva, tentare di valorozzare l'attack speed di Diana al momento non è la scelta migliore, io adoro il champion così com'è, ma è fuori dal ruolo per la quale era stata pensata, bruiser ap, se si volesse arrivare a giocarla come tale secondo me sarebbe necessario un mini-rework in modo da renderlo un champion ibrido come kayke e akali, perchè un champion basato su autoattacchi che si builda ap alla fine non serve a niente, neanche se buildato con il{{item:3115}} che anche lui secondo me necessiterebbe di una qualche modifica
Ciao! Quindi fondamentalmente stai dicendo che la cosa migliore per quel Diana rende è di puntare tutto sull'andare AP, se non ho capito male, visto che (sempre se non ho capito male) se stai effettivamente giocando bene dell'attack speed te ne fai poco... Ti dirò, effettivamente me ne sono lievemente reso conto, senza mai però prendere decisioni se abbandonare o insistere con una build simile, specie perché al mio livello non sai mai fino a che punto qualcosa renda/non renda o invece siate il tuo team o quello avversario a giocare male e quindi a non sfruttare/a prenderle troppo da una simile build, motivo per cui in questi casi chiedo sempre a priori qua sopra Mi ha fatto molto piacere comunque che oltre a consigliarmi una build diversa tu abbia specificato come quella che - bene o male - ho proposto io fosse usata (e pensata) in origine per Diana, pur non rendendo attualmente Tuttavia ti chiedo, visto che suggerisci una build che non abbia come fulcro gli aa: 1)Dopo aver preso Legamagia/Rabadon/(Zhonya o Banshee come item difensivo)/Calzari del Mago, con che oggetti completi la build (visto che ne hai citati 4 su 6)? A me verrebbe in mente, visto che vuoi oneshottare o comunque sfruttare molto le skill, di maxare il CDR (quindi magari una protobelt?), ma in ogni caso dimmi tu 2)Siccome quelle due volte che mi son trovato diana contro in vita mia questa ha stracarriato autonomamente, mi chiedo: come vai a sostenere gli scontri tra te e più di un avversario, mentre magari hai le skill in CDR? Grazie mille per la pazienza! Fammi sapere
Maso93 (EUO)
: Guarda mi sono bastate le prime 3 righe e di tempo per stare appresso a gente come te io non ne ho e anche avendolo ne ne perderei altro comunque... secondo me chi ha un minimo di intelligenza ha capito cosa voglio dire e sa che tu sei solo un povero, sleale, meschino, frustrato ignorante. Ciao e buon rosico nella vita reale
Certo che stai proprio fuori tu eh! Ma vatti a leggere la sua risposta a cui peraltro ha dedicato tutto sto tempo, visto che poi sei il primo a chiedere "guardate tutto chi legge" (scritto da te nel tuo precedente commento)! E comunque complimenti, basare tutta la propria comunicazione su: sei un povero, meschino, frustrato ignorante, rosica, chi ha un minimo di intelligenza capirà. Minchia e ti lamenti di persone che perdono in game e di una community di cacca! Vedo di stai integrando perfettamente quantomeno!
Commenti dei Rioter
Elle C (EUO)
: Per capire quale champ è da early e quale da late devi giocare :p più giochi più scopri sarebbe più facile e veloce con qualcuno che semplicemente te li dicesse ma sono tanti champion ahah Riguardo a Shen contro Fiora la counteri ma è comunque difficile per vincere devi sapere perché la counteri e giocare di conseguenza... velocemente Fiora si basa sugli aa principalmente farti saltare i punti deboli con gli aa recuperando vita e infliggendo danni puri allora sapendo ciò compri velocemente il primo pezzo della corazza spinata o ancora meglio le scarpe di armor e sfrutti la tua w per bloccare gli aa che andrebbero a proccarti il punto vitale... quindi dovresti tauntare in modo da non esporre il punto vitale poi finito il taunt sicuramente lei userà la q per colpire il punto debole e tu la blocchi con la w mentre te ne vai e continui così
Grazie per i consigli sul matchup! Come mi hai chiesto nell'altro commento ti ho aggiunto
: Guarda se sei agli inizi onestamente ti sconsiglio shen. É un champ al momento poco performante e punta tutta sull'utilità della ultimate,difficile da sfruttare efficacemente in soloQ e in particolar modo per un novizio che non possiede una buona visione di mappa. Se ti piace la top ti consiglio di iniziare più con un Renekton,Darius, Garen,Kled o Irelia. Purtroppo a elencarti 150 champ con tutti i vari counter e potenzialità ci metterei un mese,se invece hai bisogno di qualcuno nello specifico posso spiegarti più nel dettaglio
Non sei il primo a sconsigliarmi Shen, effettivamente puntando tutto su qualità che si sfrutterebbero meglio con l'esperienza che non ho, converrebbe più usare champ con meno utility ma che hanno più impatto/eventuale snowball in soloQ. Ti ringrazio per tutti i consigli, credo che la scelta migliore sia semplicemente continuare a giocare ed imparare a gestirmi i diversi matchup (anche perché ho avuto un pessimo game con fiora pure perché non me la trovo mai contro, non giocando quasi mai top e non trovandola francamente spesso in game in generale)
Elle C (EUO)
: Mi stai simpatico perché sembra che ti ci impegni ahah aggiungimi se ti va puoi scrivermi tutte le domande che ti vengono in mente posso darti anche due dritte sul gioco :)
Clearωay (EUO)
: Prima cosa shen countera fiora dal lvl 2 al lvl 6, per il resto una buona fiora ti darà sempre il cazzo. Shen è un tank con un cc prevedibile e quindi bloccabile dalla W di fiora. Sei un tank e fiora fa true dmg, direi che è facile capire perché abbia vinto lei. Non c'è una regola per capire chi sia da late e chi da early, lo si capisce con l'esperienza, quindi giocando o guardando streaming di gente più brava di te. L'alternativa è guardarsi e studiarsi tutti gli scaling dei champion e i danni e resistenze base (direi difficilino).
Grazie mille, anche tu mi hai messo il cuore in pace!
Mostra altri

SirBufalo

Livello 121 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione