: Fanfiction Invitational- Season of Dreams: I Vincitori
: Fanfiction Invitational- Season of Dreams: I Vincitori
Disguidi tecnici risolti! Innanzitutto voglio ringraziarti per questa possibilità, è un piacere mettersi alla prova al di fuori della Landa. https://imgur.com/MtVl95R
Pandashi (EUO)
: Voto la storia di Asayuna
> [{quoted}](name=Pandashi,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=N60ZFlAV,comment-id=001500000000,timestamp=2019-05-17T21:39:20.436+0000) > > Voto la storia di Asayuna "Ogni autore potrà lasciare il suo voto ad una storia, esclusa la propria." Cosa della definizione di "autore" non è chiaro?
Sahira94 (EUO)
: Premettendo che la scelta è stata abbastanza ardua perché indecisa in base a vari livelli di valutazione (ed infatti avrei voluto poter votare due persone almeno) alla fine gira e rigira ho ceduto a quella che mi ha ispirata e impattata di più anche a livello "visivo", oltre che di scrittura e di tempistiche: sadistichamster.
> [{quoted}](name=Sahira94,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=N60ZFlAV,comment-id=001a,timestamp=2019-05-16T16:43:51.648+0000) > > Premettendo che la scelta è stata abbastanza ardua perché indecisa in base a vari livelli di valutazione (ed infatti avrei voluto poter votare due persone almeno) alla fine gira e rigira ho ceduto a quella che mi ha ispirata e impattata di più anche a livello "visivo", oltre che di scrittura e di tempistiche: sadistichamster. Il ritardo era perfettamente calcolato ¬,¬
: Il tempo si è esaurito e le storie sono state completate. Inizia quindi il processo di votazione, che può essere completata in tre modi: * Pubblicamente, come risposta a questo commento; * Privatamente, dal Client di League of Legends, da cui aggiungerò i partecipanti; * Privatamente via Discord, contatto Hallelujah#0789 o tramite il serve del Placidium. Le votazioni si concluderanno la **mezzanotte del 17,** e qualunque voto per allora non pervenuto sarà considerato nullo. Ricordo ai partecipanti che il premio premio ammonta ad una skin di **1350** RP, ed è inoltre presente un secondo premio equivalente ad una skin di **750. RP**. Buona fortuna.
> [{quoted}](name=Ω Hallelujah Ω,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=N60ZFlAV,comment-id=0015,timestamp=2019-05-15T11:13:24.404+0000) > > Il tempo si è esaurito e le storie sono state completate. Inizia quindi il processo di votazione, che può essere completata in tre modi: > > * Pubblicamente, come risposta a questo commento; > * Privatamente, dal Client di League of Legends, da cui aggiungerò i partecipanti; > * Privatamente via Discord, contatto Hallelujah#0789 o tramite il serve del Placidium. > > Le votazioni si concluderanno la **mezzanotte del 17,** e qualunque voto per allora non pervenuto sarà considerato nullo. Ricordo ai partecipanti che il premio premio ammonta ad una skin di **1350** RP, ed è inoltre presente un secondo premio equivalente ad una skin di **750. RP**. Buona fortuna. Voto quella di Blehic
: [Contest a Premi]Fanfiction Invitational: Season of Dreams
: [Contest a Premi]Fanfiction Invitational: Season of Dreams
I DID IT. **Caccia alle Streghe - Universo Coven/Eclipse ** Sfodera la spada, senza preoccuparsi dello stridío della lama contro il fodero. Da ogni angolo provengono sussurri, ai lati della visuale le ombre si muovono, strisciano, si contorcono; i contorni sfumati mutano in forme vagamente umanoidi, vagamente animalesche, talvolta né l'una, né l'altra. Appena vi posa lo sguardo queste si disfano non lasciandole nemmeno l'immagine residua nella retina, come se fossero uno scherzo della sua immaginazione. Come se questa sensazione opprimente che quasi toglie il fiato fosse soltanto autosuggestione. I mostri che abitano la fantasia di una bambina che ha ancora paura del buio. Qualcosa sibila alla sua destra. Alza lo scudo appena in tempo per deflettere un fendente che altrimenti l'avrebbe decapitata di netto. Gira la testa di scatto. Ha il tempo di incrociare lo sguardo ambrato con quello violetto, gelido, dell'assalitrice prima che questa sparisca nuovamente nelle ombre con altro uno stridío metallico schivando così una freccia luminosa, che va a conficcarsi nel terreno. Sopra di lei Ashe incocca un'altra freccia. La ringrazia con un cenno del capo. Alza la spada al cielo. Un'intensa luce azzurra ne avvolge la lama spazzando via l'oscurità e con essa i sussurri. Un vento gelido le risponde dalle profondità della foresta. Brina nera si forma sull'acciaio di spada e armatura. Una figura slanciata le viene incontro, sul capo una corona nivea ne nasconde gli occhi. Legate sulle tempie due corna di cervo di un bianco più puro del diadema stesso, già abbacinante di suo, svettano con eleganza, il sangue che cola dai lembi di pelle ancora attaccati alla base. Leona spalanca gli occhi, ogni possibile sfumatura compresa tra il dolore e la disperazione le attraversa il viso alla vista del macabro trofeo. << Lo spirito della foresta... >> sussurra. L'arciera non risponde, troppo furiosa perché dalla bocca le possa uscire qualcosa di più articolato di un ringhio animale. Porta la mano alla faretra vuota, che dal nulla materializza un pugno di frecce. In un battito di ciglia le incocca tutte e sette e le scaglia contro la Strega; questa, in risposta, evoca un artiglio di magia oscura che solca il terreno nella loro direzione. Proprio quando le frecce stanno per colpire, Lissandra scompare. Leona non si lascia sorprendere, ha visto quel trucco parecchie volte. Si gira di scatto, scudo alzato e spada pronta. Lo stridío del ferro sul ghiaccio e una grandine di aghi e nebbia ghiacciata la colpisce in viso costringendola a chiudere gli occhi d'istinto; a colpirla non è stata la Strega. "Ma cosa-" Un dolore pungente al ventre e vola in aria per la forza dell'impatto. Atterra tre metri più in là, una capriola ed è nuovamente in piedi. Un tonfo alla sua destra. Lissandra è in piedi sul tronco dell'albero su cui era appostata Ashe, parallela al terreno. L'arciera è a terra, quattro metri più sotto. È riuscita ad atterrare in piedi, ma ha una scheggia di ghiaccio conficcata sopra il ginocchio sinistro. Attorno alla ferita la carne è nera come il carbone e un sottile strato della stessa brina che le ricopriva l'armatura va ad espandersi a macchia d'olio. Se la ferita le procura dolore non lo dà a vedere, o lo maschera dietro l'espressione di puro odio che le sfigura il viso in quello che potrebbe benissimo essere il muso di un lupo furioso, se fosse dotata di qualche centimetro in più di canini. Un sorriso soddisfatto sboccia sulle labbra rosso sangue della Strega. << I vostri dei sono destinati a cadere, uno dopo l'altro. Perché li seguite? >> Lissandra scompare di nuovo, per materializzarsi sopra la ragazza a terra. Tende una mano e una selva di spuntoni di ghiaccio schizza dal terreno trafiggendo muscoli, spezzando ossa. Il colpo arriva più inaspettato del precedente e Ashe, questa volta, non può fare a meno di urlare di dolore. << L'oscurità ci ha donato potere, molto più di quanto i falsi idoli si degnino di elargirne a voi. >> posa uno sguardo sprezzante sulla figura agonizzante ai suoi piedi. << Briciole. >> Alza la mano. L'aria sovrastante si raffredda mentre un turbine di ghiaccio si concretizza in una sottile lancia di ossidiana. << NO! >> Si lancia verso la Strega nel tentativo di buttarla terra, ma qualcosa le si attorciglia attorno alla caviglia e la strattona indietro mandandola a ruzzolare tra le foglie. Alza lo sguardo inorridita e l'espressione terrorizzata e rabbiosa di Ashe le torce le viscere. Una calore infernale alla sua destra, e una possente figura ricoperta di scaglie e circondata dalle fiamme vola verso Lissandra. Per la sorpresa la Strega fa appena in tempo a sparire nell'aria come fosse fatta di fumo ed evitare alle fauci zannute di rinchiudersi sulla sua testa, che invece addentano l'aria con uno schiocco metallico. << Ti avevo uccisa. >> la voce tagliente e pacata di Camille fende l'aria come una frusta d'acciaio. Un lungo squarcio solca il fianco della bestia. Shyvana sputa una fiammata che viene prontamente schivata da una piroetta a mezz'aria. Due occhi ambrati traboccanti odio e magia runica incrociano altrettanti carichi d'odio, ma calmi e freddi come una tomba di ghiaccio. << Dovevi mirare alla testa. >> Camille non perde tempo, si butta sulla preda per terminare il lavoro. L'accoglie un ruggito di sfida e una zampa artigliata; il primo la lascia totalmente indifferente, il secondo viene deviato con facilità lanciando i rampini su un ramo pochi metri più sopra e lasciandovisi trasportare semplicemente riavvolgendo la corda. Sfrutta il momento dello slancio per rispingersi sulla bestia e sfregiarla sul muso senza che questa, stremata, abbia il tempo di reagire. << Basta. Stiamo perdendo tempo. >> Una tempesta di ghiaccio spazza il campo di battaglia. << Abbiamo altro a cui pensare. Lasciamole ai lupiscuri. >> La Strega e l'Ombra si ritirano nell'oscurità che va riammantando la foresta, fondendosi con essa. << Comprenderete l'errore della vostra stupidità quando le bestie vi faranno a pezzi. >> la voce sembra riecheggiare con mille toni diversi mentre dalle ombre si levano nuovamente i sussurri. Li comprende perfettamente ora, Leona. "Arrenditi." "È finita." Si alza in piedi e corre al fianco della compagna ferita. Spezza le stalagmiti liberandola dalla prigione di ghiaccio. Il respiro viene fuori in rantoli di dolore, ma è ancora viva. << Ce la farai. >> Ashe squote la testa. << La-lasciami... qui... >> << No. >> fa la dragonide, che era tornata in forma umana. Si china, la prende tra le braccia. << Andiamo prima che ci fiutino i- >> Un ululato si leva dietro di loro. Un altro gli fa eco a destra. Se ne aggiungono altri, risuonano insieme, affamati, famelici. A caccia.
: [Contest a Premi]Fanfiction Invitational: Season of Dreams
Buon pomeriggio! Dato che in questa incarnazione ho raggiunto il livello adatto per guidare la macchina, comprare alcolici, fare lo scivolo "Bazooka", perdere ranked e ultimo ma non ultimo per importanza, postare ff, confermo la partecipazione con questo account. _~~Tanto vince Sahira~~_
Tello v4 (EUO)
: la E di Lux
Pickare jhin e diventare _The Fast_
: Una follia chiamata League of Legends #1
Non va in creazioni della Community?
SickAnto (EUO)
: Ah sei quella che mi ha mandato il messaggio su Wattpad! XD Seguita! Nope, si chiama Wattpad Italia. [Ecco l'invito!](https://discord.gg/DnXtgD)
E wattpad non mi ha notificato la risposta...
SickAnto (EUO)
: Io ci sono su un gruppo fb di Wattpad ed è molto attivo, anche se la mia storia non viene mai cagata da li temo. È difficile avere attenzioni essendo una fic e la maggior parte ha pregiudizi negativi, a quanto so. Comunque su Wattapad, dimmi come ti chiami che ti seguirò certamente. :) P. S. Ti va di unirti al Placidium? È un server di Discord dove si parla di Lore et simili. Si condividono anche le proprie creazioni e puoi avere critiche e/o consigli a riguardo. ^^
Mi chiamo Artorias_iii Non è che questo gruppo si chiama il club Dell inchiostro? Volentieri!
SickAnto (EUO)
: Se parli di EFP, è un sito più che morto.
Lì e wattpad. Sono entrata in un gruppo apposta si fb di entrambe le piattaforme. Il primo boh, morto, lascito perdere subito. Il secondo ancora aspetto. Ma dubito che la tipa lo farà mai dato che non gli interessa né lol né quel genere di fic.
: > [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=000000000001000000000000,timestamp=2018-12-13T14:30:20.692+0000) > > lol, forse è meglio. > E che per un po' non la tocchi, magari la modifico tra qualche giorno. Chissà che non mi venga qualcos'altro in mente (ad esempio per quel combattimento. Magari mi rileggo qualcosa di berserk e ci torno). Pardon se non posso aiutarti di più, non sono un letterato {{sticker:sg-soraka}}
Np bro, anzi che ho già ricevuto più commenti qui che su un sito di fanfiction dove ho proposto uno scambio di recensioni/opinioni
: > [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0000000000010000,timestamp=2018-12-13T12:58:05.924+0000) > > Ho usato più livelli stilistici proprio per sottolineare questa differenza, anche se non sono molto soddisfatta di come è uscita :/ > Forse dovrei sostituirla proprio con un dialogo, anche se mi piace l'idea dell'agnella che non dice nulla, ma che fa parlare il silenzio per lei. È una cosa sulla quale dovrei lavorare di più. Dude, concentrati sul mio nick.
lol, forse è meglio. E che per un po' non la tocchi, magari la modifico tra qualche giorno. Chissà che non mi venga qualcos'altro in mente (ad esempio per quel combattimento. Magari mi rileggo qualcosa di berserk e ci torno).
: > [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=00000000,timestamp=2018-12-12T13:27:18.409+0000) > > Grazie! > Essendo loro i veri protagonisti del contest non potevo non farli almeno comparire. > Dopo Shyvana e Ashe (il primo campione in assoluto che abbia giocato, si è scavato un posticino nel mio cuore anche se non è poi così originale, ma vabbè), Kindred è il mio campione preferito: l'estetica, la caratterizzazione, i doppiatori, i dialoghi... e il fatto che l'artista che ha più contribuito al suo design abbia precedentemente lavorato su "Ori and the blind forest", gioco che ho adorato. > > E sono contenta che ti sia piaciuto anche il resto della storia, temevo fosse uscita un po' cringy. > > Grazie ancora per aver commentato! Anyway davvero, la fanfic è bellissima. Quel tocco di poesia (credo?) è bellissimo e perfettamente in stile Agnella mentre la descrizione dei resti della battaglia e dello scontro sono fatti benissimo, brutali e crudi nello stile dell' Lupo. Davvero complimenti, se ne scrivi altre di fanfic fammelo sapere :D
> [{quoted}](name=The Silent Lamb,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=000000000001,timestamp=2018-12-13T11:10:23.942+0000) > > Anyway davvero, la fanfic è bellissima. Quel tocco di poesia (credo?) è bellissimo e perfettamente in stile Agnella mentre la descrizione dei resti della battaglia e dello scontro sono fatti benissimo, brutali e crudi nello stile dell' Lupo. > > Davvero complimenti, se ne scrivi altre di fanfic fammelo sapere :D Ho usato più livelli stilistici proprio per sottolineare questa differenza, anche se non sono molto soddisfatta di come è uscita :/ Forse dovrei sostituirla proprio con un dialogo, anche se mi piace l'idea dell'agnella che non dice nulla, ma che fa parlare il silenzio per lei. È una cosa sulla quale dovrei lavorare di più.
: > [{quoted}](name=Ray Chiri,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0003,timestamp=2018-12-13T12:10:44.410+0000) > > Premetto che l'ho letto più volte attratto dal linguaggio ricercato e dallo stile narrativo. Non l'ho apprezzato. > > Ci sono molti dettagli descrittivi interessanti e le scene sono descritte in modo ottimo, però mi distraggono dal racconto principale invece di esaltarlo e accompagnarlo. Anche i momenti in cui dovrei essere rapito dal racconto, dall'evolversi dello scontro non riesco ad immergermi nonostante tutto l'impegno messo per descrivere l'ambiente. > > Non sono nessuno per criticare questo racconto e solo leggendolo si capisce l'impegno che c'è dietro però ho voluto darti una critica costruttiva soffermandomi sull'unico aspetto negativo che ho trovato per darti un'opportunità di migliorare o di valutare nuove strade. Spero di poter leggere ancora un tuo racconto. Perfetto, è proprio la critica che mi stavo aspettando. Se ho ben centrato il problema, credo di aver capito cosa'è che stona. Nella seconda stesura ho cercato di rincastrare il combattimento (già di per sé non proprio eccelso, ora li scrivo in modo totalmente differente) con una parte introspettiva. Alla fine mi sono ritrovata con due stili molto differenti alternati,ed è proprio il combattimento alla fine che risulta di troppo. Forse avrei dovuto mettere il dialogo interiore prima dell'inizio del duello, (da riscrivere e senza interruzioni nel mezzo, dovrebbe facilitare l'immersione). Quanto allo stile ricercato, credo tu ti riferisca alla prima parte? Eh, quella non convince troppo neanche me. Volevo di evitare una cosa aulica sfondamaroni, ma mi sa che ci sono caduta in pieno con entrambe le scarpe ¯\_(ツ)_/¯ Infatti ero indecisa se mettere quello o una descrizione più cruenta del campo di battaglia. Grazie per aver commentato!
> [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=00030000,timestamp=2018-12-13T12:39:53.025+0000) > > Perfetto, è proprio la critica che mi stavo aspettando. > Se ho ben centrato il problema, credo di aver capito cosa'è che stona. > Nella seconda stesura ho cercato di rincastrare il combattimento (già di per sé non proprio eccelso, ora li scrivo in modo totalmente differente) con una parte introspettiva. Alla fine mi sono ritrovata con due stili molto differenti alternati,ed è proprio il combattimento alla fine che risulta di troppo. > Forse avrei dovuto mettere il dialogo interiore prima dell'inizio del duello, (da riscrivere e senza interruzioni nel mezzo, dovrebbe facilitare l'immersione). > Quanto allo stile ricercato, credo tu ti riferisca alla prima parte? Eh, quella non convince troppo neanche me. Volevo di evitare una cosa aulica sfondamaroni, ma mi sa che ci sono caduta in pieno con entrambe le scarpe ¯\_(ツ)_/¯ > Infatti ero indecisa se mettere quello o una descrizione più cruenta del campo di battaglia. > > > Grazie per aver commentato! Ma come ha puntualizzato qualcuno più sopra lo stile un po' più alto fa riferimento alla personalità dell'agnella. Quindi boh, non saprei come lavorarci su quel punto, cercavo qualcuno apposta che potesse darmi della idee perché sento che c'è qualcosa che stride.
Ray Chiri (EUO)
: Premetto che l'ho letto più volte attratto dal linguaggio ricercato e dallo stile narrativo. Non l'ho apprezzato. Ci sono molti dettagli descrittivi interessanti e le scene sono descritte in modo ottimo, però mi distraggono dal racconto principale invece di esaltarlo e accompagnarlo. Anche i momenti in cui dovrei essere rapito dal racconto, dall'evolversi dello scontro non riesco ad immergermi nonostante tutto l'impegno messo per descrivere l'ambiente. Non sono nessuno per criticare questo racconto e solo leggendolo si capisce l'impegno che c'è dietro però ho voluto darti una critica costruttiva soffermandomi sull'unico aspetto negativo che ho trovato per darti un'opportunità di migliorare o di valutare nuove strade. Spero di poter leggere ancora un tuo racconto.
> [{quoted}](name=Ray Chiri,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0003,timestamp=2018-12-13T12:10:44.410+0000) > > Premetto che l'ho letto più volte attratto dal linguaggio ricercato e dallo stile narrativo. Non l'ho apprezzato. > > Ci sono molti dettagli descrittivi interessanti e le scene sono descritte in modo ottimo, però mi distraggono dal racconto principale invece di esaltarlo e accompagnarlo. Anche i momenti in cui dovrei essere rapito dal racconto, dall'evolversi dello scontro non riesco ad immergermi nonostante tutto l'impegno messo per descrivere l'ambiente. > > Non sono nessuno per criticare questo racconto e solo leggendolo si capisce l'impegno che c'è dietro però ho voluto darti una critica costruttiva soffermandomi sull'unico aspetto negativo che ho trovato per darti un'opportunità di migliorare o di valutare nuove strade. Spero di poter leggere ancora un tuo racconto. Perfetto, è proprio la critica che mi stavo aspettando. Se ho ben centrato il problema, credo di aver capito cosa'è che stona. Nella seconda stesura ho cercato di rincastrare il combattimento (già di per sé non proprio eccelso, ora li scrivo in modo totalmente differente) con una parte introspettiva. Alla fine mi sono ritrovata con due stili molto differenti alternati,ed è proprio il combattimento alla fine che risulta di troppo. Forse avrei dovuto mettere il dialogo interiore prima dell'inizio del duello, (da riscrivere e senza interruzioni nel mezzo, dovrebbe facilitare l'immersione). Quanto allo stile ricercato, credo tu ti riferisca alla prima parte? Eh, quella non convince troppo neanche me. Volevo di evitare una cosa aulica sfondamaroni, ma mi sa che ci sono caduta in pieno con entrambe le scarpe ¯\_(ツ)_/¯ Infatti ero indecisa se mettere quello o una descrizione più cruenta del campo di battaglia. Grazie per aver commentato!
SickAnto (EUO)
: Avevo già letto la parte piccola della storia e già mi era piaciuta, quindi non posso che rinnovare le mie congratulazioni! Spero che ne farai altre di queste storie e/o che parteciperai ad altri contest futuri. :)
> [{quoted}](name=SickAnto,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0002,timestamp=2018-12-13T10:54:02.632+0000) > > Avevo già letto la parte piccola della storia e già mi era piaciuta, quindi non posso che rinnovare le mie congratulazioni! Spero che ne farai altre di queste storie e/o che parteciperai ad altri contest futuri. :) Grazie! Uni ed esami permettendo, spero anch'io.
: Se ne fanno uno su shyvana o kindred li compro. ¯\_(ツ)_/¯
> [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=MJVj50Jw,discussion-id=quiQthpb,comment-id=0002,timestamp=2018-12-13T11:30:40.286+0000) > > Se ne fanno uno su shyvana o kindred li compro. ¯\_(ツ)_/¯ O su Darius O su Draven O su Neeko O su Hecarim O su Kalista Uhhhh
SickAnto (EUO)
: Parliamone: /dev diary: Fumetti di LoL e Marvel - Nexus
Se ne fanno uno su shyvana o kindred li compro. ¯\_(ツ)_/¯
: gg!
> [{quoted}](name=Trinidad Cheater,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0001,timestamp=2018-12-12T19:10:33.241+0000) > > gg! Sono contenta che ti sia piaciuta!
: Meriti pace e amore solo per aver fatto comparire kindred. Meriti gloria e onore per tutto il resto della fanfic
> [{quoted}](name=The Silent Lamb,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=HB4tWEvL,comment-id=0000,timestamp=2018-12-12T12:36:31.816+0000) > > Meriti pace e amore solo per aver fatto comparire kindred. > Meriti gloria e onore per tutto il resto della fanfic Grazie! Essendo loro i veri protagonisti del contest non potevo non farli almeno comparire. Dopo Shyvana e Ashe (il primo campione in assoluto che abbia giocato, si è scavato un posticino nel mio cuore anche se non è poi così originale, ma vabbè), Kindred è il mio campione preferito: l'estetica, la caratterizzazione, i doppiatori, i dialoghi... e il fatto che l'artista che ha più contribuito al suo design abbia precedentemente lavorato su "Ori and the blind forest", gioco che ho adorato. E sono contenta che ti sia piaciuto anche il resto della storia, temevo fosse uscita un po' cringy. Grazie ancora per aver commentato!
Commenti dei Rioter
: > [{quoted}](name=HaIIeIujah,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=3NbTtFJB,comment-id=0005,timestamp=2018-08-04T20:43:43.389+0000) > > A contest concluso, volevo lasciare almeno qualche parola ad ogni storia. Queste sono tutte mie opinioni personali ed oltre ogni cosa io scriva qui sono stato felicissimo divedere questo lviello di partecipazione e passione da parte della community. Detto ciò...cominciamo. > > * Mezzo Minion: una storia serena e catartica, degna conclusione all'arco di Yorick. L'esecuzione è stata pulita e appropriata, e temo che l'unica vera colpa del pezzo fosse stata la sua eccessiva "cautela". Ciò che funziona come parte di una storia più grande non ha necessariamente lo stesso impatto come standalone. > * HlwH Blood Crow: l'addio bruciante ha colpito in pieno il tema del contest, e la narrazione in prima persona è stata un'ottima scelta. Il "corpo centrale", con l'elenco dei rimpianti ed un discorso più distaccato, risulta più debole del resto - ma lo scheletro è solido ed ha una degna esecuzione. Di certo una delle più notevoli. > * SickAnto: le idee valgono quanto il modo per trasmetterle. Le tue storie hanno sempre avuto una grande passione dietro, ma per farla bruciare bisogna darle il giusto carburante. In questo caso, struttura e grammatica. Lavora su queste ed arriverai al livello successivo. > * Matteo00: io e te abbiamo parlato direttamente. > * FallenPinecone: le emozioni della tua storia sono state soffocate da una descrizione che ha tentato di essere troppo fedele al gioco, uccidendo la sospensione dell'incredulità con chiari riferimenti alle mere meccaniche. Un peccato, considerato quanto fosse forte l'impatto emotivo dei pezzi con meno azione. > * Blehic: da un punto di vista di pura scrittura, la tua era di gran lunga la storia migliore. Non ho critiche da muovere, e spero di vedere altro da te. Sono stato sinceramente impressionato. > * FireM1nd: una forte tematica, ma la storia in sé è risultata troppo frettolosa. Può essere difficile dare il giusto spazio con un limite di caratteri, ma esistono trucchi per farlo. Oltre quello, la formattazione ha dato l'impressione di un muro di testo- facilmente risolvibile. > * ChernobogH: ho già detto qualcosa nel thread stesso. La tua è la storia che più di tutte ha avuto impatto su di mè e penso che la tua rappresentazione della morte sia stata assolutamente terrificante, ma puoi migliorare di molto l'esecuzione, sia in struttura che in grammatica. > * Ser Nalor: la tua storia è particolare in quanto tenta di essere parte di un racconto esteso. Questo, ovviamente, ti costringe a dedicare più tempo a dettagli non necessari per il nucleo del contest. In ogni caso - per ciò che hai tentato - hai fatto un ottimo lavoro di sintesi per rientrare nei 4000 caratteri. > * LordDragon991: la tua idea iniziale avrebbe potuto funzionare, ma il racconto è risultato impersonale e distaccato- ben distante dall'emotiva e tragica fiaba padre-figlia che sarebbe dovuta essere. > * SilverClover: come con matteo00, abbiamo parlato di persona. > * SadisticHamster: una solida storia con una buona idea ed una buona esecuzione. Personalmente una delle mie preferite nel contest. Penso che per il tuo stile eccelleresti in racconti più lunghi, e mi piacerebbe leggere altro. > * CyanideMuffin: il tuo racconto era pulito, contenuto e ben eseguito. Il finale -e l'evento climatico della morte- non hanno però avuto molto spezio per respirare, dando al tutto una sensazione di incompletezza. Avrebbe potuto godere di un paragrafo o più dedicato alla morte vera e propria. > * Lovecrank: alcune espressioni bizzarri o termini fuori posto intaccano un altrimenti piacevole lettura. Una seconda scrittura potrebbe risolvere quasi tutti i problemi di cui parlo, e lasciare dietro un pezzo forte e consistnete. > * IMH Void: come altre storie nel contest la tua soffre di una mancanza di conflitto e tensione, che rende difficile coinvolgere il lettore. Ryze ha trovato la sua degna fine, ma senza causare impatto emotivo. La narrativa ha dei requisiti - sono certo che puoi vedere ciò di cui sto parlando nelle altre storie del contest. > * SpookyScaryWolf: dialoghi confusi e deboli rendono il tutto molto meno fluido di quel che dovrebbe essere. A volte è difficile trovare le basi per dei dialoghi avvincenti - ma credimi, vale la pena ricercare l'argomento. > * Kopalion91: una buona e solida storia che dà uno sneak peek ad un universo più grande. Mi piacerebbe vederla estesa in qualcosa con più capitoli e nessuna limitazione. > * Sahira94: Buon impatto e buona esecuzione, oscurata appena dai discorsi diretti che risultano un po' insicuri e da una descrizione dell'azione un po' troppo fattuale. I partecipanti hanno amato la tua storia: fai onore a loro e alle tue vittorie nel contest, e continua a migliorare! Grazie a tutti voi per questa bellissima opportunità. E' stato davvero un piacere partecipare a questo bellissimo contest. Ma sopratutto, è stato un piacere tornare a comporre piccole storie dopo un lunghissimo periodo di Stop. Che dire, non vedo l'ora di poter partecipare ad un'altro contest letterario ^^ Saluti! {{sticker:poppy-wink}} PS: Per quanto riguarda la Storia, ci sto' ancora lavorando sopra: E' un progetto davvero notevole, che vorrebbe inglobare le Lore della maggior parte dei campioni dell'Universo di LoL e catapultarli in un contesto molto ampio e pieno di insidie. Per il momento, è ancora un progetto in stato di sviluppo...Ma spero di poterlo iniziare il prima possibile. Grazie ancora per l'interesse. {{sticker:slayer-pantheon-thumbs}}
> [{quoted}](name=KopaLion91,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=3NbTtFJB,comment-id=00050001,timestamp=2018-08-05T19:40:58.773+0000) > > Grazie a tutti voi per questa bellissima opportunità. E' stato davvero un piacere partecipare a questo bellissimo contest. > Ma sopratutto, è stato un piacere tornare a comporre piccole storie dopo un lunghissimo periodo di Stop. > Che dire, non vedo l'ora di poter partecipare ad un'altro contest letterario ^^ > Saluti! {{sticker:poppy-wink}} > > PS: Per quanto riguarda la Storia, ci sto' ancora lavorando sopra: E' un progetto davvero notevole, che vorrebbe inglobare le Lore della maggior parte dei campioni dell'Universo di LoL e catapultarli in un contesto molto ampio e pieno di insidie. Per il momento, è ancora un progetto in stato di sviluppo...Ma spero di poterlo iniziare il prima possibile. Grazie ancora per l'interesse. > {{sticker:slayer-pantheon-thumbs}} Hai un qualche blog dove poter seguire aggiornamenti della stessa?
: A contest concluso, volevo lasciare almeno qualche parola ad ogni storia. Queste sono tutte mie opinioni personali ed oltre ogni cosa io scriva qui sono stato felicissimo divedere questo lviello di partecipazione e passione da parte della community. Detto ciò...cominciamo. * Mezzo Minion: una storia serena e catartica, degna conclusione all'arco di Yorick. L'esecuzione è stata pulita e appropriata, e temo che l'unica vera colpa del pezzo fosse stata la sua eccessiva "cautela". Ciò che funziona come parte di una storia più grande non ha necessariamente lo stesso impatto come standalone. * HlwH Blood Crow: l'addio bruciante ha colpito in pieno il tema del contest, e la narrazione in prima persona è stata un'ottima scelta. Il "corpo centrale", con l'elenco dei rimpianti ed un discorso più distaccato, risulta più debole del resto - ma lo scheletro è solido ed ha una degna esecuzione. Di certo una delle più notevoli. * SickAnto: le idee valgono quanto il modo per trasmetterle. Le tue storie hanno sempre avuto una grande passione dietro, ma per farla bruciare bisogna darle il giusto carburante. In questo caso, struttura e grammatica. Lavora su queste ed arriverai al livello successivo. * Matteo00: io e te abbiamo parlato direttamente. * FallenPinecone: le emozioni della tua storia sono state soffocate da una descrizione che ha tentato di essere troppo fedele al gioco, uccidendo la sospensione dell'incredulità con chiari riferimenti alle mere meccaniche. Un peccato, considerato quanto fosse forte l'impatto emotivo dei pezzi con meno azione. * Blehic: da un punto di vista di pura scrittura, la tua era di gran lunga la storia migliore. Non ho critiche da muovere, e spero di vedere altro da te. Sono stato sinceramente impressionato. * FireM1nd: una forte tematica, ma la storia in sé è risultata troppo frettolosa. Può essere difficile dare il giusto spazio con un limite di caratteri, ma esistono trucchi per farlo. Oltre quello, la formattazione ha dato l'impressione di un muro di testo- facilmente risolvibile. * ChernobogH: ho già detto qualcosa nel thread stesso. La tua è la storia che più di tutte ha avuto impatto su di mè e penso che la tua rappresentazione della morte sia stata assolutamente terrificante, ma puoi migliorare di molto l'esecuzione, sia in struttura che in grammatica. * Ser Nalor: la tua storia è particolare in quanto tenta di essere parte di un racconto esteso. Questo, ovviamente, ti costringe a dedicare più tempo a dettagli non necessari per il nucleo del contest. In ogni caso - per ciò che hai tentato - hai fatto un ottimo lavoro di sintesi per rientrare nei 4000 caratteri. * LordDragon991: la tua idea iniziale avrebbe potuto funzionare, ma il racconto è risultato impersonale e distaccato- ben distante dall'emotiva e tragica fiaba padre-figlia che sarebbe dovuta essere. * SilverClover: come con matteo00, abbiamo parlato di persona. * SadisticHamster: una solida storia con una buona idea ed una buona esecuzione. Personalmente una delle mie preferite nel contest. Penso che per il tuo stile eccelleresti in racconti più lunghi, e mi piacerebbe leggere altro. * CyanideMuffin: il tuo racconto era pulito, contenuto e ben eseguito. Il finale -e l'evento climatico della morte- non hanno però avuto molto spezio per respirare, dando al tutto una sensazione di incompletezza. Avrebbe potuto godere di un paragrafo o più dedicato alla morte vera e propria. * Lovecrank: alcune espressioni bizzarri o termini fuori posto intaccano un altrimenti piacevole lettura. Una seconda scrittura potrebbe risolvere quasi tutti i problemi di cui parlo, e lasciare dietro un pezzo forte e consistnete. * IMH Void: come altre storie nel contest la tua soffre di una mancanza di conflitto e tensione, che rende difficile coinvolgere il lettore. Ryze ha trovato la sua degna fine, ma senza causare impatto emotivo. La narrativa ha dei requisiti - sono certo che puoi vedere ciò di cui sto parlando nelle altre storie del contest. * SpookyScaryWolf: dialoghi confusi e deboli rendono il tutto molto meno fluido di quel che dovrebbe essere. A volte è difficile trovare le basi per dei dialoghi avvincenti - ma credimi, vale la pena ricercare l'argomento. * Kopalion91: una buona e solida storia che dà uno sneak peek ad un universo più grande. Mi piacerebbe vederla estesa in qualcosa con più capitoli e nessuna limitazione. * Sahira94: Buon impatto e buona esecuzione, oscurata appena dai discorsi diretti che risultano un po' insicuri e da una descrizione dell'azione un po' troppo fattuale. I partecipanti hanno amato la tua storia: fai onore a loro e alle tue vittorie nel contest, e continua a migliorare!
> [{quoted}](name=HaIIeIujah,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=3NbTtFJB,comment-id=0005,timestamp=2018-08-04T20:43:43.389+0000) > > A contest concluso, volevo lasciare almeno qualche parola ad ogni storia. Queste sono tutte mie opinioni personali ed oltre ogni cosa io scriva qui sono stato felicissimo divedere questo lviello di partecipazione e passione da parte della community. Detto ciò...cominciamo. > > * Mezzo Minion: una storia serena e catartica, degna conclusione all&#x27;arco di Yorick. L&#x27;esecuzione è stata pulita e appropriata, e temo che l&#x27;unica vera colpa del pezzo fosse stata la sua eccessiva &quot;cautela&quot;. Ciò che funziona come parte di una storia più grande non ha necessariamente lo stesso impatto come standalone. > * HlwH Blood Crow: l&#x27;addio bruciante ha colpito in pieno il tema del contest, e la narrazione in prima persona è stata un&#x27;ottima scelta. Il &quot;corpo centrale&quot;, con l&#x27;elenco dei rimpianti ed un discorso più distaccato, risulta più debole del resto - ma lo scheletro è solido ed ha una degna esecuzione. Di certo una delle più notevoli. > * SickAnto: le idee valgono quanto il modo per trasmetterle. Le tue storie hanno sempre avuto una grande passione dietro, ma per farla bruciare bisogna darle il giusto carburante. In questo caso, struttura e grammatica. Lavora su queste ed arriverai al livello successivo. > * Matteo00: io e te abbiamo parlato direttamente. > * FallenPinecone: le emozioni della tua storia sono state soffocate da una descrizione che ha tentato di essere troppo fedele al gioco, uccidendo la sospensione dell&#x27;incredulità con chiari riferimenti alle mere meccaniche. Un peccato, considerato quanto fosse forte l&#x27;impatto emotivo dei pezzi con meno azione. > * Blehic: da un punto di vista di pura scrittura, la tua era di gran lunga la storia migliore. Non ho critiche da muovere, e spero di vedere altro da te. Sono stato sinceramente impressionato. > * FireM1nd: una forte tematica, ma la storia in sé è risultata troppo frettolosa. Può essere difficile dare il giusto spazio con un limite di caratteri, ma esistono trucchi per farlo. Oltre quello, la formattazione ha dato l&#x27;impressione di un muro di testo- facilmente risolvibile. > * ChernobogH: ho già detto qualcosa nel thread stesso. La tua è la storia che più di tutte ha avuto impatto su di mè e penso che la tua rappresentazione della morte sia stata assolutamente terrificante, ma puoi migliorare di molto l&#x27;esecuzione, sia in struttura che in grammatica. > * Ser Nalor: la tua storia è particolare in quanto tenta di essere parte di un racconto esteso. Questo, ovviamente, ti costringe a dedicare più tempo a dettagli non necessari per il nucleo del contest. In ogni caso - per ciò che hai tentato - hai fatto un ottimo lavoro di sintesi per rientrare nei 4000 caratteri. > * LordDragon991: la tua idea iniziale avrebbe potuto funzionare, ma il racconto è risultato impersonale e distaccato- ben distante dall&#x27;emotiva e tragica fiaba padre-figlia che sarebbe dovuta essere. > * SilverClover: come con matteo00, abbiamo parlato di persona. > * SadisticHamster: una solida storia con una buona idea ed una buona esecuzione. Personalmente una delle mie preferite nel contest. Penso che per il tuo stile eccelleresti in racconti più lunghi, e mi piacerebbe leggere altro. > * CyanideMuffin: il tuo racconto era pulito, contenuto e ben eseguito. Il finale -e l&#x27;evento climatico della morte- non hanno però avuto molto spezio per respirare, dando al tutto una sensazione di incompletezza. Avrebbe potuto godere di un paragrafo o più dedicato alla morte vera e propria. > * Lovecrank: alcune espressioni bizzarri o termini fuori posto intaccano un altrimenti piacevole lettura. Una seconda scrittura potrebbe risolvere quasi tutti i problemi di cui parlo, e lasciare dietro un pezzo forte e consistnete. > * IMH Void: come altre storie nel contest la tua soffre di una mancanza di conflitto e tensione, che rende difficile coinvolgere il lettore. Ryze ha trovato la sua degna fine, ma senza causare impatto emotivo. La narrativa ha dei requisiti - sono certo che puoi vedere ciò di cui sto parlando nelle altre storie del contest. > * SpookyScaryWolf: dialoghi confusi e deboli rendono il tutto molto meno fluido di quel che dovrebbe essere. A volte è difficile trovare le basi per dei dialoghi avvincenti - ma credimi, vale la pena ricercare l&#x27;argomento. > * Kopalion91: una buona e solida storia che dà uno sneak peek ad un universo più grande. Mi piacerebbe vederla estesa in qualcosa con più capitoli e nessuna limitazione. > * Sahira94: Buon impatto e buona esecuzione, oscurata appena dai discorsi diretti che risultano un po&#x27; insicuri e da una descrizione dell&#x27;azione un po&#x27; troppo fattuale. I partecipanti hanno amato la tua storia: fai onore a loro e alle tue vittorie nel contest, e continua a migliorare! Grazie per le gentili parole <3 È stato divertente partecipare a questo contest, spero ve ne saranno ancora. Se ti va di leggere qualcos altro ho un account su AO3 dove ho intenzione di ampliare e pubblicare la draft di questo contest, in un futuro abbastanza prossimo -spero-: https://archiveofourown.org/users/freddy_meow
: Terenas nuovo annunciatore
petizione per inserire i meme di kyrenis come emote alternative.
: Ehilà! Vorrei partecipare anch'io con una storia dedicata al mio dragonide preferito. Spero vi piaccia! Gl & hf ^^ MEMENTO MORI Fumo nero come ossidiana e altrettanto tagliente nelle narici si levava dal campo di battaglia. Il nauseabondo odore del sangue l'accompagnava  mentre affondava fino ai polpacci nel lerciume di fango e sangue. Marciava in quel cimitero senza lapidi, corvi e avvoltoi si levavano in cielo al suo passaggio. Shyvana posò lo sguardo sul corpo di un ragazzo a pochi passi da lei: un profondo squarcio si apriva da orecchio a orecchio, il volto congelato in una smorfia di terrore. Sul petto del ragazzo sedeva una creatura eterea: era ricoperta di una pelliccia nivea, caprina fino alla vita, antropomorfa fin al capo, il volto celato da una maschera a forma di lupo; a tracolla portava un arco solcato da linee di magia antica e potente. Fissò lo spirito negli occhi con aria di sfida, l'Agnella ricambiò con l'espressione imperscrutabile della maschera. "Agnella o Lupo. Quando verrà la tua ora, cosa sceglierai?“ Il tonfo di pesanti stivali catturò la sua attenzione. Armi e armature risuonavano in una cacofonia di metallo, in contrasto col silenzio sovrano dei pochi attimi precedenti. Un manipolo di soldati, venuto ad assistere al duello, marciava dietro a una figura possente. Nella spigolosa armatura nera, l'inseparabile ascia stretta in pugno, la Mano di Noxus avanzava ostile verso di lei. Ansavano, ricoperti di ferite e allo stremo delle forze. La battaglia era stata violenta, senza esclusione di colpi. Shyvana iniziava a sentire freddo, la vista iniziava ad appannarsi. Fece appello ad ogni goccia di furia rimastale in corpo e iniziò a circondarsi di un ciclone di fiamme mentre si accovaccia pronta a balzare e alzarsi in volo. Esplose in un ruggito profondo da scuotere la terra piombando sul nemico in un inferno di fuoco e ferocia. Darius riuscì a impedire alla bestia di squarciargli la gola grazie all'asta della sua arma, ma non riuscì ad evitare il colpo che gli dilaniò la coscia. Il guerriero cadde in ginocchio sulla gamba ferita, digrignando i denti dal dolore; si liberò da quella situazione di stallo allontanando l'avversaria con un movimento circolare dell'ascia. "AH! Fragile creatura." lo schernì il drago con un ringhio sprezzante. L'uomo si alzò facendo perno sull'ascia, ignorando il dolore straziante alla gamba. Scattò in avanti con agilità sorprendente per uno della sua stazza, ringhiando alla bestia di farsi sotto. La dragonide accettò la sfida con un urlo acuto e balzò incontro al guerriero. Prima che le zanne gli si chiudessero sulla testa, Darius si buttò a terra sulla schiena, tenendo l'ascia col filo rivolto verso l'alto. Viscere e sangue gli si riversarono addosso. Shyvana ululò di dolore mentre si accasciava a terra sparpagliando interiora sul terreno. Il sangue che sgorgava a fiotti dal profondo squarcio, Shyvana sentiva le ultime forze abbandonarla. Tornò in forma umana sputando sangue. Portò le braccia al ventre cercando di fermare l'emorragia, finché non vide il lago di viscere e sangue; smise di lottare, aspettando che il Kindred le donasse la freccia del sonno eterno. Poteva già sentirli, l'incedere calmo, controllato dell'Agnella e quello del Lupo, scattante, impaziente. Lo spirito si abbassò su di lei, le posò la mano sul petto con fare rassicurante. Shyvana chiuse gli occhi, attese. Ma il colpo non arrivò, la freccia non la trafisse. "Non ancora." Girò la testa. Darius le dava la schiena, l'ascia rivolta al cielo in un gesto di vittoria, i soldati Noxiani che lo acclamavano in un boato assordante; la vista le si inondò di rosso. Era sorda a tutto ciò, vedeva solo il nemico, ferito, distratto, l'unico rumore il battito del suo cuore che accelerava mentre un oceano di furia e adrenalina la soffocava. Si alzò in piedi con una velocità di cui non si credeva capace, pregando ogni fibra del suo essere, ogni goccia di magia draconica, di darle la forza e sostenerla in quell'ultimo sforzo. I denti si trasformarono in zanne, le unghie in artigli ricurvi. Si avventò sulla schiena del suo nemico gettandolo a terra. La Mano di Noxus, colto di sorpresa, non ebbe il tempo di reagire. Shyvana lo teneva a terra col peso delle zampe anteriori, trasformata a metà. Si avventò sul collo del nemico indifeso, gli strappò l'armatura e tentò di azzannarlo, ma il noxiano riuscì a divincolarsi e la gettò di lato, facendole perdere l'equilibrio. Si alzarono in piedi, ringhiandosi contro come animali. Mentre si alzò nel suo ultimo volo, la guerriera demaciana vide il Kindred dietro la spalla di Darius. No. Non solo lì. Erano ovunque, i volti dei soldati una distesa di maschere bianche e nere. Il guerriero alzò l'ascia preparando un poderoso fendente e sfidò l'avversaria con un ruggito bestiale. In quel momento anche lui li vide: Lupo e Agnella. Entrambi scelsero il Lupo. Un'ultima cosa, è obbligatorio il titolo?
> [{quoted}](name=sadistichamster,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=eA9U42FW,comment-id=000b,timestamp=2018-07-22T13:46:05.003+0000) > > Ehilà! Vorrei partecipare anch&#x27;io con una storia dedicata al mio dragonide preferito. Spero vi piaccia! Gl &amp; hf ^^ > > > MEMENTO MORI > > > Fumo nero come ossidiana e altrettanto tagliente nelle narici si levava dal campo di battaglia. Il nauseabondo odore del sangue l&#x27;accompagnava  mentre affondava fino ai polpacci nel lerciume di fango e sangue. Marciava in quel cimitero senza lapidi, corvi e avvoltoi si levavano in cielo al suo passaggio. > Shyvana posò lo sguardo sul corpo di un ragazzo a pochi passi da lei: un profondo squarcio si apriva da orecchio a orecchio, il volto congelato in una smorfia di terrore. Sul petto del ragazzo sedeva una creatura eterea: era ricoperta di una pelliccia nivea, caprina fino alla vita, antropomorfa fin al capo, il volto celato da una maschera a forma di lupo; a tracolla portava un arco solcato da linee di magia antica e potente. > Fissò lo spirito negli occhi con aria di sfida, l&#x27;Agnella ricambiò con l&#x27;espressione imperscrutabile della maschera. > &quot;Agnella o Lupo. Quando verrà la tua ora, cosa sceglierai?“ > Il tonfo di pesanti stivali catturò la sua attenzione. > Armi e armature risuonavano in una cacofonia di metallo, in contrasto col silenzio sovrano dei pochi attimi precedenti. > Un manipolo di soldati, venuto ad assistere al duello, marciava dietro a una figura possente. Nella spigolosa armatura nera, l&#x27;inseparabile ascia stretta in pugno, la Mano di Noxus avanzava ostile verso di lei. > > > Ansavano, ricoperti di ferite e allo stremo delle forze. La battaglia era stata violenta, senza esclusione di colpi. > Shyvana iniziava a sentire freddo, la vista iniziava ad appannarsi. Fece appello ad ogni goccia di furia rimastale in corpo e iniziò a circondarsi di un ciclone di fiamme mentre si accovaccia pronta a balzare e alzarsi in volo. > Esplose in un ruggito profondo da scuotere la terra piombando sul nemico in un inferno di fuoco e ferocia. Darius riuscì a impedire alla bestia di squarciargli la gola grazie all&#x27;asta della sua arma, ma non riuscì ad evitare il colpo che gli dilaniò la coscia. Il guerriero cadde in ginocchio sulla gamba ferita, digrignando i denti dal dolore; si liberò da quella situazione di stallo allontanando l&#x27;avversaria con un movimento circolare dell&#x27;ascia. > &quot;AH! Fragile creatura.&quot; lo schernì il drago con un ringhio sprezzante. > L&#x27;uomo si alzò facendo perno sull&#x27;ascia, ignorando il dolore straziante alla gamba. Scattò in avanti con agilità sorprendente per uno della sua stazza, ringhiando alla bestia di farsi sotto. La dragonide accettò la sfida con un urlo acuto e balzò incontro al guerriero. Prima che le zanne gli si chiudessero sulla testa, Darius si buttò a terra sulla schiena, tenendo l&#x27;ascia col filo rivolto verso l&#x27;alto. Viscere e sangue gli si riversarono addosso. Shyvana ululò di dolore mentre si accasciava a terra sparpagliando interiora sul terreno. > Il sangue che sgorgava a fiotti dal profondo squarcio, Shyvana sentiva le ultime forze abbandonarla. Tornò in forma umana sputando sangue. Portò le braccia al ventre cercando di fermare l&#x27;emorragia, finché non vide il lago di viscere e sangue; smise di lottare, aspettando che il Kindred le donasse la freccia del sonno eterno. > Poteva già sentirli, l&#x27;incedere calmo, controllato dell&#x27;Agnella e quello del Lupo, scattante, impaziente. > Lo spirito si abbassò su di lei, le posò la mano sul petto con fare rassicurante. > Shyvana chiuse gli occhi, attese. > Ma il colpo non arrivò, la freccia non la trafisse. > &quot;Non ancora.&quot; > Girò la testa. Darius le dava la schiena, l&#x27;ascia rivolta al cielo in un gesto di vittoria, i soldati Noxiani che lo acclamavano in un boato assordante; la vista le si inondò di rosso. Era sorda a tutto ciò, vedeva solo il nemico, ferito, distratto, l&#x27;unico rumore il battito del suo cuore che accelerava mentre un oceano di furia e adrenalina la soffocava. > Si alzò in piedi con una velocità di cui non si credeva capace, pregando ogni fibra del suo essere, ogni goccia di magia draconica, di darle la forza e sostenerla in quell&#x27;ultimo sforzo. > I denti si trasformarono in zanne, le unghie in artigli ricurvi. Si avventò sulla schiena del suo nemico gettandolo a terra. La Mano di Noxus, colto di sorpresa, non ebbe il tempo di reagire. Shyvana lo teneva a terra col peso delle zampe anteriori, trasformata a metà. Si avventò sul collo del nemico indifeso, gli strappò l&#x27;armatura e tentò di azzannarlo, ma il noxiano riuscì a divincolarsi e la gettò di lato, facendole perdere l&#x27;equilibrio. Si alzarono in piedi, ringhiandosi contro come animali. > Mentre si alzò nel suo ultimo volo, la guerriera demaciana vide il Kindred dietro la spalla di Darius. No. Non solo lì. Erano ovunque, i volti dei soldati una distesa di maschere bianche e nere. Il guerriero alzò l&#x27;ascia preparando un poderoso fendente e sfidò l&#x27;avversaria con un ruggito bestiale. > In quel momento anche lui li vide: Lupo e Agnella. > Entrambi scelsero il Lupo. > > > > Un&#x27;ultima cosa, è obbligatorio il titolo? Titolo aggiunto
: Buonsalve. Ho deciso di partecipare al contest con questa piccola storia sulla morte del caro e buon vecchio {{champion:157}} featuring {{champion:163}} Le mie ferite bruciano mentre rimango sdraiato sulla fredda terra. Ogni singola dannata freccia incastrata nel mio corpo mi procura un dolore atroce. Ma posso sopportare il dolore; posso sopportarlo, perché ho dato tutto me stesso per difendere la mia pupilla. Le sue urla di orrore e rabbia riecheggiano ancora nella mia mente, mentre lei usa ogni briciola di energia per spazzar via i soldati noxiani che ci avevano assalito durante il nostro piccolo viaggio. Ben presto, Taliyah raggiunge il mio fianco: occhi rossi e gonfi, la sua voce interrotta da lievi singhiozzi mentre cerca inutilmente di trattenere le lacrime. "M-maestro... T-ti prego, resisti! Vado subito a cercare aiuto!" Ma, con gran fatica, la mia mano si poggia sulla sua spalla, in un vano tentativo di calmarla. So che non ce la farò, indipendentemente da quanto testardo io possa essere. "Passerotto... Non c'è niente... che possa essere fatto ormai... per guarirmi..." La mia voce è debole, le mie energie stanno rapidamente svanendo e posso già rivedere i miei errori passarmi davanti: l'aver lasciato l'anziano Souma da solo mentre i noxiani invasero la nostra terra, il mio combattimento e seguente omicidio di mio fratello Yone, infine il tentato omicidio di quella povera ragazza noxiana, Riven, anche lei tormentata dal suo passato. Quindi alla fine, ogni mio singolo errore verrà giudicato una volta che avrò raggiunto "l'aldilà". Mi chiedo cosa dirà Yone se ci ritroveremo: Mi darà contro? Mi perdonerà per ciò che ho fatto? Mi eviterà del tutto? Ma riflettendoci, i miei ultimi istanti sono stati proteggendo qualcuno di importante per me. Come avrei dovuto fare con l'anziano Souma. _Tutto questo è un crudele scherzo del destino_ penso fra me e me, facendo scappare una risata divertita, lasciando uno sguardo confuso sul volto della mia pupilla. Con ancor maggior fatica, porto una mia mano sulla guancia per asciugare le lacrime che solcano il volto di Taliyah mentre cerco di darle le mie ultime parole di conforto. "Passerotto... le tue ali ormai son spiegate completamente... niente e nessuno potrà dirti cosa fare. E se ti sentirai sola... sappi che sarò sempre con te. A guidarti quando sarai nel dubbio... Se mi cercherai, sarò sempre... nel tuo cuore..." E con questo, le mie ultime forze abbandonano il mio corpo. Il freddo e l'oscurità si fanno sempre più presenti intorno a me e dentro di me. Posso ancora sentire i lievi singhiozzii di Taliyah, oltre ad un leggero sussurro, portato dal vento alle mie orecchie "Addio... maestro. Ti ho sempre amato..." Un ultimo sorriso si dipinge sul mio volto mentre mi abbandono completamente all'oscurità, ma senza alcuna paura o rimorso. Ormai... sono in pace (Non è tutto sto granché, e ci saranno orrori grammaticali, ma almeno ci ho provato, dai)
> [{quoted}](name=HlwH Blood Crow,realm=EUW,application-id=P9Wi6QlB,discussion-id=eA9U42FW,comment-id=000c,timestamp=2018-07-22T14:39:50.661+0000) > > Buonsalve. Ho deciso di partecipare al contest con questa piccola storia sulla morte del caro e buon vecchio {{champion:157}} featuring {{champion:163}} > > Le mie ferite bruciano mentre rimango sdraiato sulla fredda terra. Ogni singola dannata freccia incastrata nel mio corpo mi procura un dolore atroce. Ma posso sopportare il dolore; posso sopportarlo, perché ho dato tutto me stesso per difendere la mia pupilla. Le sue urla di orrore e rabbia riecheggiano ancora nella mia mente, mentre lei usa ogni briciola di energia per spazzar via i soldati noxiani che ci avevano assalito durante il nostro piccolo viaggio. Ben presto, Taliyah raggiunge il mio fianco: occhi rossi e gonfi, la sua voce interrotta da lievi singhiozzi mentre cerca inutilmente di trattenere le lacrime. > > &quot;M-maestro... T-ti prego, resisti! Vado subito a cercare aiuto!&quot; > > Ma, con gran fatica, la mia mano si poggia sulla sua spalla, in un vano tentativo di calmarla. So che non ce la farò, indipendentemente da quanto testardo io possa essere. > > &quot;Passerotto... Non c&#x27;è niente... che possa essere fatto ormai... per guarirmi...&quot; > > La mia voce è debole, le mie energie stanno rapidamente svanendo e posso già rivedere i miei errori passarmi davanti: l&#x27;aver lasciato l&#x27;anziano Souma da solo mentre i noxiani invasero la nostra terra, il mio combattimento e seguente omicidio di mio fratello Yone, infine il tentato omicidio di quella povera ragazza noxiana, Riven, anche lei tormentata dal suo passato. Quindi alla fine, ogni mio singolo errore verrà giudicato una volta che avrò raggiunto &quot;l&#x27;aldilà&quot;. Mi chiedo cosa dirà Yone se ci ritroveremo: Mi darà contro? Mi perdonerà per ciò che ho fatto? Mi eviterà del tutto? > > Ma riflettendoci, i miei ultimi istanti sono stati proteggendo qualcuno di importante per me. Come avrei dovuto fare con l&#x27;anziano Souma. _Tutto questo è un crudele scherzo del destino_ penso fra me e me, facendo scappare una risata divertita, lasciando uno sguardo confuso sul volto della mia pupilla. Con ancor maggior fatica, porto una mia mano sulla guancia per asciugare le lacrime che solcano il volto di Taliyah mentre cerco di darle le mie ultime parole di conforto. > > &quot;Passerotto... le tue ali ormai son spiegate completamente... niente e nessuno potrà dirti cosa fare. E se ti sentirai sola... sappi che sarò sempre con te. A guidarti quando sarai nel dubbio... Se mi cercherai, sarò sempre... nel tuo cuore...&quot; > > E con questo, le mie ultime forze abbandonano il mio corpo. Il freddo e l&#x27;oscurità si fanno sempre più presenti intorno a me e dentro di me. Posso ancora sentire i lievi singhiozzii di Taliyah, oltre ad un leggero sussurro, portato dal vento alle mie orecchie > > &quot;Addio... maestro. Ti ho sempre amato...&quot; > > Un ultimo sorriso si dipinge sul mio volto mentre mi abbandono completamente all&#x27;oscurità, ma senza alcuna paura o rimorso. Ormai... sono in pace > > > > (Non è tutto sto granché, e ci saranno orrori grammaticali, ma almeno ci ho provato, dai) Yasuo che chiama Taliyah passerotto mi ha uccisa T.T
: [Contest a Premi] Fanfiction Invitational- Season of Goodbyes
Ehilà! Vorrei partecipare anch'io con una storia dedicata al mio dragonide preferito. Spero vi piaccia! Gl & hf ^^ MEMENTO MORI Fumo nero come ossidiana e altrettanto tagliente nelle narici si levava dal campo di battaglia. Il nauseabondo odore del sangue l'accompagnava  mentre affondava fino ai polpacci nel lerciume di fango e sangue. Marciava in quel cimitero senza lapidi, corvi e avvoltoi si levavano in cielo al suo passaggio. Shyvana posò lo sguardo sul corpo di un ragazzo a pochi passi da lei: un profondo squarcio si apriva da orecchio a orecchio, il volto congelato in una smorfia di terrore. Sul petto del ragazzo sedeva una creatura eterea: era ricoperta di una pelliccia nivea, caprina fino alla vita, antropomorfa fin al capo, il volto celato da una maschera a forma di lupo; a tracolla portava un arco solcato da linee di magia antica e potente. Fissò lo spirito negli occhi con aria di sfida, l'Agnella ricambiò con l'espressione imperscrutabile della maschera. "Agnella o Lupo. Quando verrà la tua ora, cosa sceglierai?“ Il tonfo di pesanti stivali catturò la sua attenzione. Armi e armature risuonavano in una cacofonia di metallo, in contrasto col silenzio sovrano dei pochi attimi precedenti. Un manipolo di soldati, venuto ad assistere al duello, marciava dietro a una figura possente. Nella spigolosa armatura nera, l'inseparabile ascia stretta in pugno, la Mano di Noxus avanzava ostile verso di lei. Ansavano, ricoperti di ferite e allo stremo delle forze. La battaglia era stata violenta, senza esclusione di colpi. Shyvana iniziava a sentire freddo, la vista iniziava ad appannarsi. Fece appello ad ogni goccia di furia rimastale in corpo e iniziò a circondarsi di un ciclone di fiamme mentre si accovaccia pronta a balzare e alzarsi in volo. Esplose in un ruggito profondo da scuotere la terra piombando sul nemico in un inferno di fuoco e ferocia. Darius riuscì a impedire alla bestia di squarciargli la gola grazie all'asta della sua arma, ma non riuscì ad evitare il colpo che gli dilaniò la coscia. Il guerriero cadde in ginocchio sulla gamba ferita, digrignando i denti dal dolore; si liberò da quella situazione di stallo allontanando l'avversaria con un movimento circolare dell'ascia. "AH! Fragile creatura." lo schernì il drago con un ringhio sprezzante. L'uomo si alzò facendo perno sull'ascia, ignorando il dolore straziante alla gamba. Scattò in avanti con agilità sorprendente per uno della sua stazza, ringhiando alla bestia di farsi sotto. La dragonide accettò la sfida con un urlo acuto e balzò incontro al guerriero. Prima che le zanne gli si chiudessero sulla testa, Darius si buttò a terra sulla schiena, tenendo l'ascia col filo rivolto verso l'alto. Viscere e sangue gli si riversarono addosso. Shyvana ululò di dolore mentre si accasciava a terra sparpagliando interiora sul terreno. Il sangue che sgorgava a fiotti dal profondo squarcio, Shyvana sentiva le ultime forze abbandonarla. Tornò in forma umana sputando sangue. Portò le braccia al ventre cercando di fermare l'emorragia, finché non vide il lago di viscere e sangue; smise di lottare, aspettando che il Kindred le donasse la freccia del sonno eterno. Poteva già sentirli, l'incedere calmo, controllato dell'Agnella e quello del Lupo, scattante, impaziente. Lo spirito si abbassò su di lei, le posò la mano sul petto con fare rassicurante. Shyvana chiuse gli occhi, attese. Ma il colpo non arrivò, la freccia non la trafisse. "Non ancora." Girò la testa. Darius le dava la schiena, l'ascia rivolta al cielo in un gesto di vittoria, i soldati Noxiani che lo acclamavano in un boato assordante; la vista le si inondò di rosso. Era sorda a tutto ciò, vedeva solo il nemico, ferito, distratto, l'unico rumore il battito del suo cuore che accelerava mentre un oceano di furia e adrenalina la soffocava. Si alzò in piedi con una velocità di cui non si credeva capace, pregando ogni fibra del suo essere, ogni goccia di magia draconica, di darle la forza e sostenerla in quell'ultimo sforzo. I denti si trasformarono in zanne, le unghie in artigli ricurvi. Si avventò sulla schiena del suo nemico gettandolo a terra. La Mano di Noxus, colto di sorpresa, non ebbe il tempo di reagire. Shyvana lo teneva a terra col peso delle zampe anteriori, trasformata a metà. Si avventò sul collo del nemico indifeso, gli strappò l'armatura e tentò di azzannarlo, ma il noxiano riuscì a divincolarsi e la gettò di lato, facendole perdere l'equilibrio. Si alzarono in piedi, ringhiandosi contro come animali. Mentre si alzò nel suo ultimo volo, la guerriera demaciana vide il Kindred dietro la spalla di Darius. No. Non solo lì. Erano ovunque, i volti dei soldati una distesa di maschere bianche e nere. Il guerriero alzò l'ascia preparando un poderoso fendente e sfidò l'avversaria con un ruggito bestiale. In quel momento anche lui li vide: Lupo e Agnella. Entrambi scelsero il Lupo. Un'ultima cosa, è obbligatorio il titolo?

sadistichamster

Livello 57 (EUO)
Voti positivi totali
Crea una discussione